Kena Mobile: nuovi dettagli sull’operatore mobile virtuale di TIM che sfiderà Free Mobile


Come scritto nei giorni scorsi, si chiamerà Kena o meglio Kena Mobile (Kena era il nome di un guerriero polinesiano) l’operatore mobile virtuale che TIM lancerà in estate come secondo brand low cost, per sfidare Free Mobile (il cui arrivo è invece previsto verso la fine dell’anno).

Secondo quanto riportato sulle pagine di mvnonews.com, il nuovo MVNO di TIM (che imiterà il modello di business di Ryanair), sarà di fatto l’evoluzione di quello che prima conoscevamo come Nòverca (entrata nella galassia Telecom Italia lo scorso anno).

Kena Mobile infatti sfrutterà lo stesso prefisso (il 350) e, a quanto pare, anche la stessa piattaforma tecnologica di Noverca. I domini kenamobile.it/com e .net sono stati già registrati da Telecom Italia mentre i Name Server (o DNS), ovvero il sistema utilizzato per la risoluzione di nomi di host in indirizzi IP e viceversa, risultano impostati su noverca.com.

I colleghi di mvnonews.com sono anche andati a controllare la registrazione del marchio Kena Mobile, che risulta depositato al Ministero dello Sviluppo Economico in data 5 e 9 dicembre 2016 da parte di Noverca Srl. Nella registrazione sono naturalmente presenti anche le indicazioni sul colore del logo, con due varianti.

Variante 1, depositato in data 5 dicembre 2016:

il marchio è costituito dalla dicitura kena in caratteri speciali di colore giallo (pantone 130c). sotto tale dicitura in caratteri più piccoli di colore grigio (pantone 10c) è posta la dicitura mobile. a sinistra di tali diciture è posto un elemento grafico di fantasia di colore grigio (pantone 10c).

Variante 2, depositato in data 9 dicembre 2016:

il marchio è costituito dalla dicitura kena in caratteri speciali di colore bianco e, sotto tale dicitura, dalla dicitura mobile in caratteri più piccoli di colore grigio (pantone cool gray 10c); a sinistra di tali diciture è posto un elemento grafico di fantasia di colore grigio (pantone cool gray 10c); il tutto è posto su sfondo di colore giallo (pantone 130c)

Free Mobile Fastweb

Di fatto, i colori utilizzati per il logo di Kena Mobile richiamano e non poco, i colori del logo Fastweb così come il grigio della dicitura “mobile” del marchio di Free Mobile.

Tutte scelte marketing naturalmente non casuali. Siamo davvero curiosi di scoprire se mai questo MVNO Made in TIM potrà minimamente contrastare l’arrivo del gruppo Iliad in Italia.

Advertisements

Potrebbero interessarti anche...

Dì la tua o Rispondi ad un commento...