Monaco Telecom (di Xavier Niel) annuncia l’apertura della sua rete 4G da 1 Gbps


Monaco Telecom, l’operatore monegasco il cui primo azionista è Xavier Niel (con il suo 55% ne detiene il controllo), dopo essere stato uno dei primi nel vecchio continente a fornire l’aggregazione di tre bande di frequenze 4G (dietro il nome commerciale di 4G++, con velocità massima teorica di 450 Mbps), ha annunciato una “prima mondiale”: l’apertura della sua rete 4G da 1 Gigabit al secondo!

Monaco Telecom

Come partner tecnologico Monaco Telecom ha scelto Huawei, che ha dato una mano al gestore ad ottimizzare tutta l’infrastruttura di rete per raggiungere questo risultato.

L’operatore mobile monegasco è dunque ora in grado di raggiungere le velocità (teoriche) promesse dal 4G/LTE di classe 16, fino a 1 Gigabit per secondo. Come spiega Martin Peronnet, General Manager di Monaco Telecom:

Volevamo essere tra i primi ad offrire queste prestazioni ai nostri clienti. Questo progetto è stato portato avanti con un investimento molto pesante, per ottenere una coperta eccellente sia indoor che outdoor su tutto il Principato, una delle aree più complesse da coprire, data la sua topografia e la densità “, ha inoltre precisato Peronnet.

Monaco Telecom sfrutta un portafoglio di frequenze di 75 MHz suddivise tra la banda da 800 MHz, 1800 MHz e 2600 MHz, supportate dalla tecnologia 4X4 MIMO e 256 QAM (Quadrature Amplitude Modulation).


Per non perdere nemmeno un aggiornamento, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento...