Flavio Cattaneo: pronti a contrastare Iliad sia con Kena Mobile che con TIM


In attesa dell’assemblea degli azionisti del prossimo 5 maggio, diverse le indiscrezioni e le dichiarazioni che trapelano sui risultati del primo trimestre 2017 di TIM, con una nota ufficiale che parla del “miglior risultato consolidato del gruppo dal 2012”.

TIM

Secondo la nota della società, i ricavi consolidati segnano un aumento dell’8.5% a 4.8 miliardi di euro, l’Ebitda del 16.2% a 2 miliardi; l’utile netto cala a 200 milioni e i ricavi domestic – per l’AD Flavio Cattaneo – torneranno “a crescere nel prossimo trimestre”.

Ma non mancano anche i riferimenti alla concorrenza da parte dello stesso Cattaneo, che dice: “il gruppo non risente di alcuna pressione dopo il merger tra Wind e Tre. Del resto il nostro ricavo medio per cliente è salito e abbiamo iniziato a fare shopping di clienti con Kena, il nuovo brand su web, con un prezzo di prova”.

Riguardo ai prezzi dei servizi forniti da Kena Mobile, l’AD di TIM ha spiegato che “siamo in periodo di prova e nei prossimi mesi valuteremo in base agli scenari competitivi”.

Per quanto riguarda l’ingresso del nuovo competitor Iliad, Cattaneo chiarisce che in Italia per diverse ragioni “è impossibile fare un numero di clienti importante senza negozi, affidandosi solo al web” e che al momento la concorrenza “non sia particolarmente aggressiva e che per i prossimi 6-9 mesi non cambierà nulla…”. Successivamente “noi saremo pronti al nuovo arrivato non solo con il nuovo brand (Kena), ma anche con Tim”.


Per non perdere nemmeno un aggiornamento, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Domenico ha detto:

    io sono stato “crostetto” a passare da Wind a Kena mobile perchè la rete di wind fa letteralmente cagare (non prende nemmeno se ti metti la loro BTS), ma attendo con ansia l’arrivo di Free mobile per lasciare LadriItalia (TIM), come allo stesso modo attendo che Iliad entri in gioco anche per la fibra ottica o altro tipo di connessione fissa, perchè sempre grazie a LadriItalia che in Italia il digital divide non verrà mai definitivamente eliminato

  2. rosanero ha detto:

    che paura fai cattaneo brrrr…. io i miei due numeri tim, uno vodafone e l’altro tre passo tutti in massa a Free Mobile, moltiplica un pò per tutti quelli che vi lasceranno sguazzare nella vostra melma dei 28 gg e rimodulazioni varie…. aha ahah minkia che cafiata in arrivo

Dì la tua o Rispondi ad un commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: