Report AGCOM: al 31 Marzo 2017 linee mobili a quota 97.9 milioni


Nel primo trimestre 2017, secondo l’ultimo report pubblicato dall’AGCOM (aggiornato al 31 marzo 2017) le linee complessive in Italia hanno raggiunto i 97.9 milioni **, 900.000 in più rispetto allo stesso periodo del 2016.

Le SIM M2M sono salite a quota 13.1 milioni, ben 3.2 milioni in più in un solo anno, mentre sono calate di 2.3 milioni le SIM solo voce o voce + dati.

SIM I Trimestre 2017

I dati da questo trimestre non sono più strettamente confrontabili con i precedenti, per alcune modifiche apportate al report AGCOM in accordo con gli operatori mobili.

Wind Tre è leader di mercato per numero di SIM complessive, con una quota del 32.7%, seguita da TIM al 30% e Vodafone con il 29.9%. L’arrivo di Iliad a fine anno potrebbe stravolgere non poco gli attuali equilibri, in particolare influire sul poco margine di distacco tra la quota di mercato detenuta da TIM e quella di Vodafone.

Gli operatori mobili virtuali (MVNO) al 31 marzo 2017 totalizzavano il 7.3% di quota di mercato per numero SIM complessive. Per quanto riguarda invece il totale SIM “Human” (ovvero escluse le M2M, ma incluse le SIM che effettuano traffico «solo voce» o «voce e dati», incluse le SIM solo dati con interazione umana come ad es: chiavette per PC, SIM per tablet), Wind Tre detiene il 36.4% di quota di mercato, TIM il 28.2%, Vodafone il 27.1% e i MVNO l’8.3%.

A marzo 2017 oltre l’85% della customer base (pari a 72.5 milioni di SIM) è rappresentata da schede prepagate (in calo di oltre 1.9 milioni su base annua), in calo anche le schede in abbonamento al 14.6% (-500.000).

Nel segmento abbonamenti, Vodafone si conferma prima con una quota del 36.3% seguita da Wind Tre (31.8%) e TIM (29.8%). Nel segmento prepagate, Wind Tre detiene una quota del 37.2%, seguita da  TIM (27.9%) e Vodafone (25.5%).


Per non perdere nemmeno un aggiornamento, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento...