Copertura di rete operatori mobili italiani

Se hai necessità di conoscere la copertura di rete dei quattro operatori mobili italiani (TIM, Vodafone, Wind e 3), questa è sicuramente la sezione giusta per te. Bastano infatti pochi clic sul proprio browser web per verificare se nella tua città o in zona di villeggiatura sia presente il segnale 3G e/o 4G/LTE.

Ripetitore

Grazie alla copertura di rete 3G (UMTS/HSPA) è possibile navigare con il proprio smartphone o notebook a velocità (teoriche) fino a 42.2 Mbps. Grazie alla copertura di rete 4G/LTE e LTE Advanced, in continua evoluzione in attesa del 5G, si possono raggiungere velocità di download fino a 300Mbps. A seguire, ecco una comoda guida per conoscere la copertura zona per zona di TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia.

TIM

Per verificare la copertura della rete mobile di TIM, basta collegarsi all’apposita sezione del sito web dell’operatore, cliccando su questo link. Basterà cliccare alla voce “Verifica copertura…”, scendere fino alla cartina e inserire la città/località di proprio interesse. A questo punto per la località scelta verrà segnalato direttamente in mappa che tipo di rete è disponibile nella zona di proprio interesse.

Vodafone

A questo link è possibile conoscere invece la copertura di rete di Vodafone Italia. Basta andare a fondo pagina, cliccare sul tasto “Verifica copertura” e nel popup che comparirà inserire la località di proprio interesse. A questo punto, cliccando su uno dei pulsanti presenti per scegliere la tipologia di rete che si preferisce (2G, 3G, 4G e 4G+) sulla mappa verrà mostrato il grado di copertura.

Wind

Procedura relativamente simile anche per Wind: basta accedere a questo link, digitare la città/località di interesse, mettere il flag sulla voce 2G o 3G/4G e premere sulla lente di ricerca. Le zone di colore arancio rappresentano le aree raggiunte dal segnale di Wind, quelle più scure dalla rete LTE.

3 Italia

Per conoscere la copertura di rete di 3 Italia, basta collegarsi alla sezione di supporto del sito dell’operatore, a questo link. Basterà digitare il comune o la località di interesse, premere su “cerca” e attendere la visualizzazione della copertura sulla mappa (con tanto di informazioni sulla tipologia di rete disponibile).

Open Signal

Applicazioni utili monitoraggio copertura rete

Utili, specialmente se ci si trova ad avere a portata di mano solo il proprio smartphone, anche specifiche App come Open Signal o Sensorly, che permettono di conoscere la copertura di rete nella propria zona. Entrambe le app sono disponibili sia per smartphone con sistema operativo Android che iOS, ed entrambe hanno ottenuto un buon punteggio nelle valutazioni degli utenti. Qui di seguito i link per l’installazione sui due principali sistemi operativi per smartphone:


Per rimanere sempre aggiornato puoi ricevere in tempo reale le notifiche sulle nuove pubblicazioni tramite il nostro canale Telegram, oppure seguici sui principali social: Facebook | Twitter | Google+.

Advertisements