Free Mobile (Francia): 60 milioni di SMS per augurare Buon Anno



Con l’utilizzo ormai sempre più esteso di apposite app di messaggistica (WhatsApp, Telegram, Messenger…), l’uso degli SMS tanto in voga fino a pochi anni fa, è in continuo calo anche in Francia. A dimostrarlo sono anche le recenti festività, con una diminuzione del numero di SMS inviati per i classici auguri di fine anno.

I francesi hanno inviato circa 200 milioni di SMS nell’arco di 5 ore: questi almeno i dati pubblicati da 3 dei 4 operatori mobili attivi Oltralpe. Secondo le dichiarazioni fatte dai singoli operatori  la scorsa domenica, i clienti Orange hanno inviato 94,9 milioni di SMS tra le 21 e le 2 di notte del primo giorno del nuovo anno (con una diminuzione del 6% rispetto all’anno precedente).

Calo maggiore è stato registrato da Bouygues Telecom, i cui clienti hanno inviato nella stessa fascia oraria 45 milioni di SMS (in calo del 9.7%). Un po’ meglio è andata a Free Mobile: i propri clienti hanno inviato 60 milioni di SMS tra le 21 e le 2 di notte, con un calo del 4% rispetto ad un anno fa. Non sono invece stati resi noti i dati dell’operatore mobile SFR.

Con la sempre maggiore diffusione degli smartphone e dell’utilizzo di applicazioni di messaggistica gratuite, il numero di SMS e MMS è destinato ad un continuo calo e, proprio queste ultime festività non hanno fatto altro che confermare questo trend.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel Gruppo Facebook dedicato agli utenti iliad).

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Interessato ad una delle offerte iliad? Scegli tra le quelle attualmente disponibili, come Giga 120Giga 80Giga 40 o iliad Voce.

Una risposta

  1. Antonello ha detto:

    L’ennesima dimostrazione che gli SMS ormai sono destinati (quasi) ad estinguersi. Pensare che fino a pochissimi anni fa gli operatori facevano a gara a chi dichiarava il maggior numero di SMS inviati sotto le festività, quando spesso e volentieri per ore era impossibile chiamare e i messaggi arrivavano in ritardo o non venivano inoltrati per il sovraccarico…

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: