Free Mobile in Italia: realizzazione della rete a Nokia Networks?



Se Wind Tre, per il consolidamento e la modernizzazione delle attuali reti del primo operatore mobile italiano, si affiderà per la prima volta ad un solo fornitore (il colosso cinese ZTE), per quello che sarà il nuovo quarto operatore mobile del nostro Paese – Free Mobile – si parla invece di Nokia Networks.

Free Mobile Nokia

Le ultime indiscrezioni che arrivano dai media esteri, vedrebbero Iliad in una trattativa esclusiva e appena avviata con Nokia per costruire la propria rete di telefonia mobile in Italia. L’obiettivo sarebbe quello di mantenere lo stesso fornitore già utilizzato in Francia per la realizzazione della propria rete, anche lì come quarto operatore mobile (con il lancio ad inizio 2012).

Nel 2010 infatti, Iliad (la società che controlla Free e Free Mobile) annunciò l’accordo con l’allora Nokia Siemens Networks (NSN) per la realizzazione della propria rete 3G in Francia (in piccola parte affidata anche ad Alcatel-Lucent, società francese che fu poi acquisita dalla stessa Nokia, con cui si è fusa ad inizio 2016 ).

Una scelta ben comprensibile da parte di Iliad verso un fornitore con cui sta già collaborando da anni e che farebbe apparire questa indiscrezione molto realistica. Come sempre, non mancheremo di aggiornarvi anche su questo fronte.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Enrico ha detto:

    Dai che mancano pochi mesi! Forza Free!!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: