Mediawan (di Xaver Niel) rinuncia all’acquisizione dell’italiana Cattleya



Mediawan, la società fondata da Xavier Niel (Iliad), Pierre-Antoine Capton e Matthieu Pigasse con lo scopo di acquistare imprese nel settore dei media tradizionali, digitali e dell’entertainment su territorio europeo, dopo la francese Groupe AB, stava puntando anche sull’italiana Cattleya (ne abbiamo scritto lo scorso febbraio), ma a quanto pare senza successo.

Mediawan Cattleya

E’ notizia di oggi infatti, secondo La Lettre de L’Expansion (supplemento del mensile economico-finanziario francese), che Mediawan ha sospeso la negoziazione con la casa di produzione cinematografica e televisiva italiana, perché il prezzo richiesto da quest’ultima era troppo alto.

Gomorra La Serie

Non è il primo rifiuto che Cattleya (nota ai più per serie di successo come “Gomorra” o “Romanzo Criminale”) assesta ad un gruppo francese. Prima di Mediawan aveva detto no anche a Vivendi e Newen (società del principale canale tv privato TF1).

Per il fondo di investimento di Xavier Niel, Pierre-Antoine Matthieu e Pigasse Capton è dunque l’ora di guardare altrove, verso altre acquisizioni in giro per l’Europa.


Commenta questa e le altre notizie sui nostri profili Facebook e Twitter o nel Gruppo Facebook dedicato agli utenti iliad.

Puoi seguire Universo Free anche su Google News, cliccando sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone. Per segnalarci novità, anteprime, nuove aperture di store iliad, scrivici direttamente da qui.

Commenta...