Iliad (ho. mobile): crescono gli impianti di proprietà su Milano città


Mentre proseguono le segnalazioni del codice rete assegnato ad Iliad (222 50) un po’ in tutta Italia, con la novità degli ultimi giorni anche della Capitale (va ricordato che si tratta di RAN Sharing, quindi impianti e copertura Wind Tre, che irradiano il codice di rete del nuovo operatore ho. mobile), il gruppo francese quasi raddoppia la sua presenza nel capoluogo meneghino.

L’ultimo aggiornamento vede infatti ben 5 impianti di proprietà Iliad (erano 3 solo pochi giorni fa) segnalati per la città di Milano, a cui se ne aggiungono altri 7 nell’hinterland (l’elenco qui di seguito).

Impianti Ho. Mobile MilanoCome spiegato anche nei nostri precedenti aggiornamenti, per la Lombardia si tratta di dati reali, quindi impianti che saranno operativi nei luoghi segnalati (possono quindi essere nuove installazioni come, più presumibilmente, la riconversione di quelle ceduta al gruppo francese da Wind Tre, come prevedevano gli accordi con la Commissione Europea).

Due i nuovi impianti cittadini segnalati: uno in piazza Greco (ironia della sorte, proprio sopra un negozio Wind, nell’omonimo quartiere non troppo distante dall’Università degli Studi Milano Bicocca e dalla ferrovia Greco FS) e l’altro in zona sud, nei pressi della stazione ferroviaria Milano Rogoredo (dove è presente anche la fermata della linea 3 della metropolitana).

Iliad Piazza Greco Milano

Non ci sono novità invece per quanto riguarda la provincia di Monza Brianza, ferma ai 4 impianti segnalati nei giorni scorsi, così come per le altre province lombarde, dove al momento non sono segnalate installazioni.

A quanto pare Milano (sede operativa di Iliad Italia Spa) sembra avere la priorità sulle altre città della regione e se il trend dovesse mantenersi questo, nel giro di pochi mesi potrebbe anche puntare ad una copertura diretta quasi totale (almeno sulla carta). Non mancheremo di aggiornarvi su questo fronte anche nei prossimi giorni (potete consultare la nostra sezione dedicata per tutte le novità che riguardano proprio la copertura di rete del nuovo operatore mobile italiano).


Per non perdere nemmeno un aggiornamento, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Dì la tua o Rispondi ad un commento...