Iliad: arrivano a 14 gli impianti nella città metropolitana di Milano


Continua a crescere il numero di impianti di trasmissione autorizzati, intestati a Iliad Italia Spa, la filiale italiana dell’omonimo gruppo francese, che tra la fine dell’anno e i primi mesi del 2018 debutterà in Italia con quello che sarà il (nuovo) quarto gestore mobile del Paese (ho. mobile).

Rispetto all’ultimo aggiornamento della scorsa settimana, la situazione rimane stabile su Milano città (dove si contano 5 impianti di proprietà Iliad), mentre si segnalano implementazioni a Cologno Monzese e a San Giuliano Milanese (nei pressi del centro commerciale Le Cupole).

BTS Iliad hinterland milaneseIn totale arriva quindi a 14 il numero di impianti (almeno sulla carta) che il gruppo francese potrà utilizzare per coprire queste aree della Lombardia, in attesa di espandersi anche in altre province che al momento non vedono implementazioni in corso.

LEGGI ANCHE: Xavier Niel, tra i datori di lavoro più apprezzati

Per quanto riguarda invece il roaming su rete Wind Tre, ormai le segnalazioni arrivano da praticamente quasi tutta Italia.

Grazie al nostro speciale approfondimento di pochi giorni fa e al contributo di tutti i nostri lettori, possiamo notare come ormai la stragrande maggioranza dei capoluoghi di provincia risultano coperti (seppur al momento solo con l’identificativo 222 50 che, come già segnalato su queste pagine, non è altro che il codice di rete di ho. mobile).

Segnalaci in questa pagina, se anche nella città dove vivi è già presente il codice di rete 222 50 nella ricerca operatore sullo smartphone, contribuirai ad aggiornare la tabella con tutti i capoluoghi di provincia dove è già presente Iliad / ho. mobile (seppure in roaming).


Per ricevere le ultime news, le anticipazioni esclusive e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

3 Risposte

  1. Topo Gigio ha detto:

    Tanto ho.mobile partirà all’inizio del 2018…parecchi mesi ancora, nel mentre ne dovranno installare di impianti…!!!

  2. ilario ha detto:

    Anche nel paesino dove abito in provincia di Bergamo Palazzago c’è la rete 222 50

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: