Iliad: primi impianti di proprietà su Monza città


Non solo la provincia di Monza Brianza, ora la stessa città di Monza sta vedendo le prime implementazioni per quanto riguarda gli impianti del futuro operatore mobile del gruppo Iliad (Ho. Mobile).

Rispetto al nostro ultimo report, salgono a 9 gli impianti (almeno sulla carta) che il gruppo francese potrà utilizzare per coprire la provincia di Monza Brianza, di cui due in città (seppur nelle zone periferiche al confine con Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo).

LEGGI ANCHE: Debutto Iliad rinviato a marzo-aprile 2018?

Questi gli impianti ad oggi autorizzati: due a Brugherio, due a Giussano, due a Monza, seguiti da Desio, Cesano Maderno e Lissone.

Impianti Iliad Monza Brianza

Impianti Iliad MonzaProseguono gli aggiornamenti anche per quel che riguarda le segnalazioni sul codice di rete “222 50” in tutta Italia.

Nel nostro articolo dedicato, è possibile consultare (e segnalarci) tutti i capoluoghi di provincia dove è stata avvistata questa nuova rete, che ormai sembra davvero estesa in quasi tutta Italia, pur trattandosi quasi esclusivamente di impianti Wind Tre che trasmettono l’identificativo di rete di Iliad (in RAN Sharing).

LEGGI ANCHE: Numero di impianti Iliad in Lombardia

Se vivete nelle città di Chieti, Matera, Crotone, Avellino, Piacenza, Savona, Fermo, Urbino, Campobasso, Alessandria, Biella, Novara, Verbania, Vercelli, Andria, Bari, Foggia, Carbonia, Caltanissetta, Catania, Enna, Lucca, Pistoia, o Belluno e visualizzate nella ricerca manuale della rete sul vostro smartphone il codice “222 50” segnalatecelo nei commenti a questo link


Per ricevere le ultime news, le anticipazioni esclusive e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Una risposta

  1. Mario ha detto:

    222 50 presente a Matera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: