Free Mobile: 25 GB di internet in Roaming ora anche dall’Algeria


Si arricchisce sempre di più l’offerta proposta da Free Mobile ai propri clienti francesi. L’operatore mobile di proprietà del gruppo Iliad, continua a mantenere la parola e le uniche rimodulazioni che vengono applicate alla propria offerta sono tutte migliorative.

Solo negli ultimissimi mesi Free Mobile ha esteso il roaming gratuito compreso nel pacchetto “illimitato” (offerto a 15,99 euro al mese per gli abbonati Freebox nel fisso, altrimenti a 19,99 euro al mese) a Paesi come Messico, Svizzera e Turchia (quest’ultima è una novità di pochi giorni fa), fino all’Algeria, comunicata proprio oggi.

Il pacchetto da 19,99 euro l’anno di Free Mobile include 25 GB al mese di internet mobile utilizzabile in 3G dall’Europa, dai territori d’Oltremare, dagli Stati Uniti, dal Canada, Israele, Australia, Sudafrica, Nuova Zelanda, Messico, Svizzera, Turchia e ora anche dall’Algeria.

Il tutto va ad aggiungersi all’offerta “illimitata” prevista per il traffico generato in Francia e UE, nello specifico:

  • chiamate, SMS e MMS illimitati all’interno dei paesi UE e territori d’Oltremare;
  • chiamate, SMS e MMS illimitati in Francia e verso Stati Uniti, Canada, Israele, Australia, Sudafrica e Nuova Zelanda;
  • chiamate illimitate verso i numeri fissi di 100 destinazioni internazionali e traffico internet illimitato 4G/4G+ in Francia per gli abbonati Freebox (altrimenti 100 GB al mese per tutti gli altri).

Tutti gli abbonati (vecchi e nuovi) a questo forfait di Free Mobile beneficiano da subito dei 25 GB aggiuntivi utilizzabili nel roaming in Algeria.

Mentre in Italia siamo abituati a rimodulazioni peggiorative per il cliente, in Francia con Free Mobile dal 2012 ad oggi si è assistito a soli miglioramenti dell’offerta, senza mai un aumento dei prezzi.

E questo è l’obiettivo di Xavier Niel anche per il mercato italiano, dove il nuovo operatore mobile punterà sì sulla convenienza delle offerte, ma anche su maggiore trasparenza per i consumatori. Non resta che attendere il lancio e scoprirlo (qui le ultime notizie sulla situazione italiana).

fonte: comunicato stampa


Per ricevere le ultime notizie, le anticipazioni esclusive e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Commenta...