Rete proprietaria Iliad: in Toscana si parte da Lucca, Prato e Pistoia



Pian piano prosegue la pianificazione della rete proprietaria di Iliad nelle varie città e regioni italiane. Dopo gli ultimi report pubblicati nei giorni scorsi (a questo link tutti gli aggiornamenti), oggi ci spostiamo in Toscana.

Grazie al contributo dell’ARPAT (l’Agenzia che realizza attività di prevenzione e controllo ambientale nella regione e tramite la quale passano anche le autorizzazioni per l’installazione di nuovi impianti di telefonia mobile), ad oggi risultano pervenute le primissime richieste di autorizzazione di nuovi impianti (o modifica di esistenti, nel caso di riconversioni di quelli ceduti da Wind Tre), da parte di Iliad Italia.

Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, non si è partiti dal capoluogo di regione (Firenze), ma da diverse altre province, nello specifico Prato e Pistoia e la città di Lucca.

Sono queste le zone, secondo gli ultimi dati aggiornati a fine febbraio 2018, dove probabilmente si vedranno le prime implementazioni della rete proprietaria del nuovo operatore mobile, che andranno ad aumentare nel corso delle prossime settimane.

C’è poi il dato dalla provincia di Lucca, che riguarda uno dei principali comuni per estensione territoriale, ovvero Capannori, dove risulta una pianificazione per il 2018 di 25 impianti per la telefonia mobile (tra nuove installazioni e modifica degli attuali), di cui 12 sono autorizzazioni richieste da Iliad.

In attesa di una espansione anche nelle altre città e province toscane, a garantire la copertura di rete ci sarà, come ormai noto, il roaming con Wind Tre (in modalità RAN Sharing) e i siti di Cellnex Telecom , grazie all’accordo di affitto stipulato nei mesi scorsi (con oltre 1.658 siti disponibili in tutto il Centro Italia).

Torri Galata - Cellnex

Distribuzione sul territorio Torri Galata – Cellnex (ex Wind)

Leggi tutte le ultime notizie riguardanti la copertura di rete di Iliad


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

5 Risposte

  1. Connie ha detto:

    Ci sono zone nel pisano dove non c’e’ copertura wind e tre, non sarebbe il caso di coprire anche queste zone? Siamo necessariamente legate a vodafone se vogliamo una linea telefonica mobile, grazie

  2. Angelo ha detto:

    Io sono a marina di Grosseto ho un terreno dove poter piazzare ripetitori per telefonia mobile.

  3. Nello Giannini ha detto:

    Se avete bisogno a Capannori (LU), ho terreni disponibili per installare ripetitori.

  4. daniele ha detto:

    Quando toccherà la mia regione ” BASILICATA, precisamente il potentino” allora la riceveremo aprendo una bottiglia di spumante

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: