Forbes 2018: Xavier Niel (Iliad) tra i più ricchi di Francia e supera Berlusconi a livello globale


Forbes ha pubblicato, come fa ogni anno, la classifica dei 40 uomini più ricchi di Francia, edizione 2018. La crescita più forte è senza dubbio quella di Bernard Arnault, CEO di LVMH (+71% in un anno) che mantiene la prima posizione (quarto posto a livello mondiale) con una fortuna stimata in 58,6 miliardi di euro.

Al secondo posto l’ereditiera Françoise Bettencourt Meyers, la cui famiglia possiede il gruppo L’Oréal, con una fortuna stimata in 35 miliardi di euro, che la rende anche la donna più ricca al mondo.

Al terzo posto  François Pinault, fondatore e CEO del gruppo del lusso Kering, con una fortuna stimata in 23 miliardi di euro

Xavier Niel (fondatore di Iliad e Free) risulta anche quest’anno nella  Top10 di questa speciale classifica (nello specifico alla posizione 8, in crescita rispetto al nono posto del 2017), con una fortuna stimata in 7 miliardi di euro (erano 6,6 nel 2017).

Poco sotto di lui, in nona posizione (con una fortuna stimata in 6 miliardi di euro), c’è Vincent Bolloré, che abbiamo imparato a conoscere bene anche in Italia come primo azionista di Vivendi (sua anche una partecipazione in Mediobanca e Mediaset), società che controlla Telecom Italia.

Uomini più ricchi di Francia 2018

Top10 Francia – Forbes 2018

Se si guarda alla classifica a livello mondiale stilata sempre da Forbes, notiamo come Xavier Niel supera, con i suoi 8,1 miliardi di dollari, l’italianissimo Silvio Berlusconi e famiglia, la cui fortuna è stimata in 8 miliardi di dollari (190esimo tra i miliardari di tutto il mondo).

Classifica Forbes 2018

Classifica Forbes 2018


Se vuoi rimanere informato su Iliad con notizie e anteprime esclusive unisciti alle oltre 1.560 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Commenta...