Iliad: processi di portabilità del numero attivi dal 2 aprile 2018!


Anteprima esclusiva |  Se fino ad oggi sono state fatte molte ipotesi sulla potenziale data di lancio di Iliad in Italia (e ci abbiamo anche scherzato sopra con il nostro Quiz ironico “Spara una data di lancio a caso” che ha, tra l’altro, riscontrato un enorme successo), le uniche certezze arrivavano dalle dichiarazioni dell’AD Benedetto Levi, che ha parlato di un debutto su mercato italiano entro l’estate.

In questa giornata di venerdi 16 marzo, siamo in grado di fornire un nuovo punto fermo, ben lontano dai rumors e dal “sentito dire” riportati da diversi portali web nelle ultime settimane.

Iliad: MNP attive dal 2 aprile 2018

Grazie ad un riscontro diretto con più di un operatore mobile, siamo venuti a conoscenza che Iliad ha inviato in questi ultimi giorni una comunicazione ufficiale all’AGCOM e a tutti i gestori di telefonia mobile attivi in Italia riguardante i processi di MNP (Mobile Number Portability).

In sostanza Iliad Italia Spa ha comunicato che dalla data del 2 aprile 2018 avrà completato tutte le attività necessarie per avviare le prestazioni di portabilità del numero, anche ai fini della fornitura di servizi di telefonia mobile nel nostro paese.

Non solo, nella comunicazione viene richiesto di fare lo stesso a tutti gli altri operatori mobili, ovvero dal 2 aprile 2018 dovranno garantire il corretto funzionamento dei processi di portabilità del numero verso Iliad Italia.

Dunque, trattandosi di una comunicazione ufficiale, abbiamo ora la certezza che a ridosso della prossima Pasqua, Iliad sarà già in grado di gestire i processi di portabilità del numero (MNP) e non è difficile immaginare che la data di lancio del servizio di telefonia mobile nel nostro paese potrebbe essere fissata proprio per il mese di aprile.

Continueremo a monitorare la situazione con aggiornamenti tempestivi non appena vi saranno ulteriori novità sia sulla data di lancio che sulle offerte e tariffe del nuovo gestore.


Per rimanere informato con le nostre news e anteprime esclusive unisciti alle oltre 1.720 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

19 Risposte

  1. Francesco CANGIANO ha detto:

    Le tariffe sono di lancio o aumenteranno dopo?

  2. Jon ha detto:

    Ma non è possibile acquistare delle sim, non hanno un sito:

    • Redazione ha detto:

      Infatti non c’è ancora una data precisa di inizio commercializzazione delle SIM. La data che vi abbiamo comunicato è quella che Iliad ha dato ad AGCOM e agli altri operatori come apertura per le portabilità del numero, che poi possono fare il 3 aprile, come anche un mese dopo se vogliono…

  3. Valter ha detto:

    Oggi 19/03/2018 mi sono preso lo sfizio di vedere la data di scadenza delle varie offerte privati sul sito della “Tre” e Wind.

    Tutte e ribadisco TUTTE (vecchie e pseudo nuove offerte) della 3 recitano “Offerta disponibile fino al 22/04/2018”, mentre per Wind variano: o 02/03 o 22/04. Mi punge vaghezza che il lancio di ILIAD in Italia sia il 23/4 o poco più…

    Wind fa adesso offerte a 30gg ma ancora non mensili… prevedo una “multina” appena qualcuno si accorgerà che “ciulano” 5gg/anno. 😉

  4. ikir ha detto:

    Ragazzi ma che commenti da italiano medio. Quanti sapientoni, quanti ragionamenti… l’articolo è chiaro basta leggere

  5. CARMELO CUTRONE ha detto:

    Sarà più ladro degli altri saremo ancora più truffati

  6. Giuseppe ha detto:

    Una nuova sim o più
    Si possono avere dal 2 aprile?

    • Redazione ha detto:

      Dal 2 aprile vengono aperti i processi di portabilità del numero tra operatore mobili, l’acquisto della SIM sarà possibile solo una volta che il servizio sarà partito…

  7. cip ciop ha detto:

    si sta correndo troppo, come si fà a fare una portabilità se non si conoscono le tariffe e cosa offre, non è logico.

    • Arin ha detto:

      Prima si appronta e si perfeziona infrastrutture e procedure. Poi, quando tutto è pronto e funzionante, si avvia il servizio. La pubblicità negativa che ne deriverebbe se non tutto fosse perfettamente funzionante, sarebbe devastante. Le tariffe, saranno annunciate quando partirà il servizio.

    • Paolo ha detto:

      Leggere l’articolo e cercare di mettere in moto il cervello non guasterebbe.

  8. Ciso ha detto:

    Ma perchè, in tempi molto recenti, è stato dichiarato dall’A.D. l’avvio prima dell’estate quando, invece, sembrerebbe essere piuttosto imminente? Cercano di giocare a carte coperte? Con un avvio a sorpresa anzitempo, cercano di spiazzare qualche misura preventiva della concorrenza?

    Quel che è sicuro è che questo non è il momento di fare portabilità verso offerte di altri gestori, benchè convenienti o peggio scegliere offerte vincolate a lungo termine. Aspettare un po’ per vedere cosa sforna Iliad, è quasi d’obbligo.
    E chissà che le offerte del gestore francese arrivino proprio come sorpresa di Pasqua nel panorama della telefonia italiana…

  9. Domenico ha detto:

    Anche io ho indovinato con la data, comunque non ci voleva molto per arrivarci! I truffatori nostrani devono adeguarsi alla fatturazione mensile e quindi Iliad avrà tutto il tempo per fare la sua offerta anti truffatori

  10. Luigi ha detto:

    Questo significa che dal 2 aprile uno può richiedere il passaggio a Iliad? Ma dove bisogna recarsi???

    • Redazione ha detto:

      Significa che da quella data loro sono pronti e devono esserlo gli altri gestori, poi la commercializzazione può avvenire il 3 di aprile come anche dopo, se decidono di aspettare ancora…

    • Lorenzo ha detto:

      Esatto, esiste un elenco di convenzionati ? Se si è possibile conoscerlo.io la portabilità la farei a prescindere con un’utenza che uso poco prima sul campo per testare la copertura e poi visto i pacchetti se funziona come immagino mettere la SIM in un modem 4g.

  11. Luca Della Rocca ha detto:

    SEMBRA CHE IO ABBIA PRESO LA DATA

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: