Benedetto Levi: i nostri prezzi? Vedrete, stupiremo!


Torna a parlare Benedetto Levi – il giovane AD di Iliad Italia – e questa volta lo fa tra le pagine del settimanale Panorama, in edicola oggi.

Tante le conferme che vengono date a notizie riportate nelle scorse settimane, come la partecipazione del gruppo alla gara per le frequenze del 5G e non le manda a dire (ancora una volta) ai concorrenti, dopo lo scandalo rivelato dall’AGCM (qui il nostro articolo).

Penso che l’atteggiamento degli operatori telefonici italiani, oggetto di recente di un’indagine dell’Antitrust, di coordinarsi e allinearsi sui prezzi e sulle tariffe a danno della concorrenza e dei clienti, sia scandaloso e grave. In un altro Paese sarebbe inconcepibile

Si parla naturalmente anche di quelle che saranno le tariffe italiane che Iliad proporrà alla futura clientela, ma Levi non si sbilancia:

Non posso ancora rivelare i nostri prezzi, ma vi posso assicurare che saranno ultra competitivi. Vedrete, stupiremo. Noi stringiamo un patto con i nostri clienti: niente trucchi, niente costi aggiuntivi nascosti, ma libertà …  Noi vogliamo dare fiducia con un’offerta semplice e generosa.

L’intervista con Benedetto Levi si è svolta nel quartier generale di Iliad Italia a Milano, dove il gruppo ha occupato 4 piani della palazzina di fronte la Regione Lombardia (qui una delle foto che lo scorso anno abbiamo pubblicato in anteprima, altre a questo link).

Ingresso Sede Iliad Italia

Ingresso Sede Iliad Italia (Milano)

Gli uffici vengono descritti come una via di mezzo tra quanto proposto da compagnie americane come Google e Facebook, con ambienti completamente diversi l’uno dall’altro (qui sotto le foto pubblicate da Panorama).

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’intervista prosegue ricordando le esperienze professionali all’estero di Levi, fino a quando…

un giorno come tanti altri, ho ricevuto la chiamata di Xavier Niel. E la mia avventura è cominciata

Per leggerla integralmente, trovate il numero del settimanale Panorama in edicola da questo giovedi.

L’attesa ma soprattutto la curiosità per il debutto di Iliad in Italia si fa sempre più alta e noi saremo qui ad aggiornarvi su tutto quello che riguarda il nuovo operatore mobile e le tariffe “ultra competitive” che proporrà.


Per rimanere informato con le nostre news e anteprime esclusive unisciti alle oltre 2.270 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

20 Risposte

  1. pierluigi ha detto:

    Secondo me, in questo momento, la migliore in assoluto è Wind. Adesso si è fusa pure con la H3G quindi…. la Wind ha le tariffe migliori trasparenti e ovunque io vada prende sempre benissimo, mentre Vodafone che neanche consentiva l’Hotspot è quella peggiore in assoluto come costi e come call center!
    Per quanto riguarda Tim hanno ancora dei rimasugli di “ex monopolisti” però sono migliorati molto… ma devono fare ancora un po di strada….
    Adesso sto guardando con interesse questa Iliad o Freemobile oppure Homobile (qualcuno azzarda anche questo nome…?) chi lo sa? vedremo… certo che la stanno tirando un pò per le lunghe, ma l’organizzazione non deve essere certo delle più semplici … anzi…. speriamo presto, con prezzi e opzioni interessanti e che sicuramente smuoverà tutto il mercato nazionale.
    Io sto aspettando con ansia: ho tre schede sim per quale delle tre dovrò chiedere la portabilità?… vedremo

  2. Pippo ha detto:

    Forse imparare un po di storia delle TLC non gli farebbe male. “3” ha investito piu 8 miliardi in 10 anni.
    Poi le bande sul 5g sono poche, almeno quelle pregiate. Un miliardo ci fate la birra. Sono curioso di vedere come andrà a finire…spero che non facciate la fine di Blu e di 3, che per sopravvivere ha dovuto fondersi con Wind.

  3. Andrea ha detto:

    Si però adesso serve una data certa da fine anno 2017 all’estate 2018, ed in mezzo nessuna certezza. Tirare così la gente si annoia. Io mi sono annoiato. Partenza, tariffe, pacchetti e modalità, queste sono le informazioni che necessitano, basta parole. Ma fatti.

  4. Gianfranco Braido ha detto:

    Per me la tirano troppo per le lunghe, è da piu di un anno che rimandano, va a finire che stancano i potenziali clienti.

  5. Lorenzo ha detto:

    Per chi se lo ricorda, anche Wind è partita bene, all’epoca l’attivazione di una SIM costava 100000 lire e la metà era di attivazione, Wind lanciò la prima offerta senza costo di attivazione, tariffa a secondi senza scatti e gli SMS gratuiti (anche perchè non funzionavano bene), poi è diventata come gli altri operatori.
    Io personalmente sarei davvero stupito se presentassero una tariffa a consumo, ma con costi pari a quelli dei piani telefonici mensili o comunque di poco superiore, essere obbligati a ricaricare ogni mese per del traffico che uno non usa in realtà porta dei costi maggiori dei piani a consumo, ma in tanti non se ne rendono conto.
    Sarei stupito anche se dessero la possibilità di utilizzare un credito unico per più SIM, servizi simili sono già stati proposti dagli altri operatori, ma in modo limitato.
    Per quanto riguarda l’assistenza non mi aspetto molto, se come già annunciato il servizio di contact center sarà affidato a Comdata ed altre società, gli operatori sono gli stessi che rispondono per gli altri operatori, assunti con contratti part-time a tempo determinato e vessati in ogni modo.
    Io spero veramente che le offerte commerciali siano convenienti come annunciato fino ad ora.

  6. Andy Sassolini ha detto:

    onestamente mi pare abbiano assunto poche persone per un progetto del genere………

  7. Tevez ha detto:

    Purtroppo la curiosità e tanta anche da parte mia ma e meglio aspettare che debuttare e non dare un buon servizio. Tanto come in tutte le cose all inizio un po di difficoltà ci sara ma io ho free abitando al confine con la francia e sono molto corretti buon servizio e ottimo qualita prezzo…. vale la pena aspettare

  8. Il conte ha detto:

    Enessima cazzata

  9. Raffaele Raf ha detto:

    dovevano aprire a natale, poi primavera, poi pasqua, ora prima dell’estate ……. mi sa che questi apriranno il giorno in cui faranno il nuovo governo ….

  10. Latif ha detto:

    Si illiad e nata da Free (francese) sono convinto saranno molto correti ho avuto free quando ho vissuto in Francia nelle ultimi 4anni nn ho avuto problemi che deve pagare di più ogni mese con i gestore italiani nn vedo l’ora che arrivano così mando a fare in culo Vodafone tim Wind …..

  11. Lino ha detto:

    In effetti state rimandando troppo.. spero presto possiate dare una data certa e iniziare con una buona copertura e con ottime offerte come prospettate dall inizio

  12. Roberto ha detto:

    Parole parole parole cantava Mina ci vogliono i fatti…

  13. Luca82 ha detto:

    Giusto basta chiacchiere… ormai è ora di darsi una bella svegliata e debuttare sul serio. Così sono solo parole al vento. Noi vogliamo i fatti…

  14. Nefner ha detto:

    Aspettate ancora un pò e mangerete solo le briciole.

  15. MICHELE ha detto:

    Si ma tra quanti anni mi sa di bufala alla italiana

  16. Luciano Boccardi ha detto:

    Speriamo che la copertura sia buona…altrimenti il costo relativamente basso sarà più che giustificato.

    • Marco Generosi ha detto:

      Considera che avranno solo 5.000 antenne (circa) in proprio
      3 ITALIA ne possedeva 11.500
      Wind ne possedeva 15.000
      TIM ne possiede 19.000
      Vodafone ne possiede 20.203
      Considera che faranno roaming con la rete Wind o Wind+3 SWAP, quindi ti fai già un’idea!

      • pierluigi ha detto:

        sarà questa differenza con le antenne ma io con WIND mi sono sempre trovato benissimo ovunque andassi…. tanto è vero che adesso sono in collina in Piemonte e prendo tre tacche in 4G con Wind, mentre 1 tacchettina in croce in 2 G ….. con Tim. (che mi costa dippiu.

        E quindi se Iliad si appoggerà con Wind Tre penso che sarà Ottimo!
        …cmq. Wind non la mollo!!!!

  17. MARCO MATTIOLI ha detto:

    Si , io penso che i prezzi siano buoni , ma .. quando ??? I gestori italiani sono gia ai ripari . Se tardate ancora , non la vedo bene

  18. Enrico ha detto:

    Eh si ma fate presto, basta chiacchiere…

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: