In attesa del lancio di Iliad, ecco i dati AGCOM sulla telefonia mobile in Italia al 31 dicembre 2017


In attesa di vedere operativo in Italia il nuovo operatore mobile del gruppo Iliad, ecco l’ultimo aggiornamento dell’Osservatorio Trimestrale sulle Telecomunicazioni redatto dall’AGCOM e relativo al quarto trimestre 2017.

Al 31 dicembre 2017, sono 100.2 milioni le SIM attive in Italia, grazie alla crescita delle SIM M2M (+4.1 milioni di unità su base annua) a fronte di una riduzione di 2.1 milioni delle SIM tradizionali (solo voce e voce + dati).

Le SIM “human” (escluse le M2M, ma incluse le SIM che effettuano traffico «solo voce» o «voce e dati» e le SIM solo dati con interazione umana come ad es: chiavette per PC, SIM per tablet) sono 83.9 milioni, di cui l’85.6% prepagate e il 14.4% abbonamento.

SIM Italia 31 dicembre 2017Con il 31.2%Wind Tre è leader di mercato per SIM complessive (dato però in continua flessione), seguita da TIM (30.7%), Vodafone (30.2%) e MVNO (8%).

Nel segmento abbonamentiVodafone si conferma prima con una quota del 35.4% seguita da Wind Tre (32.8%), TIM (30.3%) e MVNO (1.6%).

Nel segmento prepagate, Wind Tre detiene una quota del 35.6%, seguita da TIM (in crescita al 28.4%), Vodafone (25.3%) e MVNO (10.7%).

LEGGI ANCHE: Tutti i dati AGCOM del III trimestre 2017

Per quanto riguarda il traffico dati, nonostante le molte offerte (allettanti) che promettono decine e decine di GB di internet ogni mese,  i consumi medi unitari mensili registrati nel quarto trimestre 2017 sono pari a 2,76 Giga/mese.

Portabilità del numero. Su base annuale, il saldo tra linee cedute e linee acquisite risulta negativo per Wind Tre (-829.000 unità) e Vodafone (-96.000), mentre è positivo per TIM (+418.000) e MVNO (+521.000).

Portabilità IV trimestre 2017Come evidenziato dai dati pubblicati oggi dall’AGCOM, nel nostro Paese la maggioranza degli italiani predilige le offerte prepagate (l’85.6%, dato in crescita) a quelle in abbonamento, cosa di cui Iliad avrà sicuramente tenuto conto per le offerte che presto proporrà al pubblico.


Per rimanere informato con le nostre news e anteprime esclusive unisciti alle oltre 2.480 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

Commenta...