Offerte di lavoro Iliad: nuovo annuncio per un Rental Specialist



Prosegue la ricerca di nuove figure professionali da parte di Iliad Italia per la sua sede di Milano. Dopo gli annunci dei giorni scorsi, è ora in corso la selezione per un Rental Specialist.

Ecco tutti i requisiti richiesti e come inviare la propria candidatura per questa posizione, in cui è previsto un contratto di assunzione a tempo indeterminato.

Rental Specialist

Di cosa si occuperà. Il Rental Specialist ha il compito di supportare le attività di acquisizione di nuovi siti nonché gestire i contratti di locazione e locatori dei siti della rete radio dell’azienda, seguendo le indicazioni che gli saranno fornite. Nello specifico:

  • dovrà controllare e correggere i nuovi contratti di locazione (privati o tower companies) affinché siano definiti in accordo con i criteri definiti dall’azienda ed in linea con le procedure in uso a livello di gruppo ;
  • verificare in base alle procedure definite a livello centrale, la corretta titolarità degli spazi locati e la completezza dei documenti forniti in fase di contrattualizzazione;
  • supportare le attività propedeutiche alla voltura dei contratti di locazione provenienti da altri operatori, proprietari degli immobili, Tower companies ecc… e successive attività necessarie verso gli enti amministrativi (registrazioni ecc..);
  • avviare, secondo le linee guida interne, il processo propedeutico alla prima registrazione dei contratti di locazione presso “Agenzia delle Entrate” e alla successiva proroga, rinnovo o cessazione degli stessi;
  • garantire il supporto alle Aree nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi prefissati nelle attività di acquisizione, gestione contratti di locazione o power;
  • tenere i rapporti con i Locatori siano essi privati o società, garantendo, se necessario con un processo di escalation interno, la risoluzione delle problematiche contrattuali eventualmente emerse successive alla stipula del contratto (gestione cambi locatore, recessi etc);
  • supportare, secondo le linee guida interne, nella gestione amministrativa dei processi legati alle prime attivazioni dei contatori di energia elettrica per le stazioni radio base della rete e alle attività di voltura dei contatori già attivi sui siti acquisiti da altri operatori (invio della richiesta al fornitore di energia, compilazione e trasmissione allo stesso della documentazione necessaria etc);
  • provvedere alla corretta e precisa gestione dell’archivio elettronico e fisico dei contratti di locazione e di energia e della relativa documentazione;
  • provvedere ad aggiornare i sistemi informatici interni relativi alle attività assegnate.

Requisiti richiesti. Queste le competenze chiave, come vengono segnalate nell’annuncio:

  • Eccellenti capacità comunicative e relazionali.
  • Sai come adattarti a situazioni inaspettate e eccelli nel trovare soluzioni.
  • Ti piace lavorare in un ambiente dinamico con uno spirito di start-up.
  • Esperienza: da 3 a 5 anni nel real estate.
  • Lingua: italiano (madrelingua) – livello intermedio in inglese – il francese è un plus
  • Mobilità: disponibile a viaggiare in tutta Italia

Per chi interessato, rientrando naturalmente nei requisiti richiesti, può inviare la propria candidatura a questo link.

Segnaliamo che sono inoltre ancora aperte le ricerche per il personale che lavorerà nei negozi Iliad di tutta Italia. Nello specifico:

Per consultare le ultime offerte di lavoro riguardanti la sede italiana di Iliad, potete visitare la nostra sezione dedicata con tutti gli ultimi aggiornamenti.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

3 Risposte

  1. Lorenzo ha detto:

    Non importa quanto sia “rivoluzionaria” un’azienda, la sede di lavoro con relative possibilità di assunzione, sarà sempre Milano.

    • Mattia ha detto:

      Ormai Milano è di fatto la città dove aprono le loro sedi tutte le maggiori società soprattutto internazionali. È anche quella che ad oggi offre di più sotto più aspetti, quindi la cosa non mi stupisce.

      • Lorenzo ha detto:

        Milano on offre niente di più di quello che offrono altre città grandi e piccole, anzi offre una qualità della vita stressante e soprattutto costosa. Per crescere una vigna hai bisogno del terreno e del clima giusto, ma per piazzare degli uffici di una società che opera su tutto il territorio nazionale, una città vale l’altra.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: