Offerte di lavoro Iliad: nuovo annuncio per un Rental Specialist


Prosegue la ricerca di nuove figure professionali da parte di Iliad Italia per la sua sede di Milano. Dopo gli annunci dei giorni scorsi, è ora in corso la selezione per un Rental Specialist.

Ecco tutti i requisiti richiesti e come inviare la propria candidatura per questa posizione, in cui è previsto un contratto di assunzione a tempo indeterminato.

Rental Specialist

Di cosa si occuperà. Il Rental Specialist ha il compito di supportare le attività di acquisizione di nuovi siti nonché gestire i contratti di locazione e locatori dei siti della rete radio dell’azienda, seguendo le indicazioni che gli saranno fornite. Nello specifico:

  • dovrà controllare e correggere i nuovi contratti di locazione (privati o tower companies) affinché siano definiti in accordo con i criteri definiti dall’azienda ed in linea con le procedure in uso a livello di gruppo ;
  • verificare in base alle procedure definite a livello centrale, la corretta titolarità degli spazi locati e la completezza dei documenti forniti in fase di contrattualizzazione;
  • supportare le attività propedeutiche alla voltura dei contratti di locazione provenienti da altri operatori, proprietari degli immobili, Tower companies ecc… e successive attività necessarie verso gli enti amministrativi (registrazioni ecc..);
  • avviare, secondo le linee guida interne, il processo propedeutico alla prima registrazione dei contratti di locazione presso “Agenzia delle Entrate” e alla successiva proroga, rinnovo o cessazione degli stessi;
  • garantire il supporto alle Aree nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi prefissati nelle attività di acquisizione, gestione contratti di locazione o power;
  • tenere i rapporti con i Locatori siano essi privati o società, garantendo, se necessario con un processo di escalation interno, la risoluzione delle problematiche contrattuali eventualmente emerse successive alla stipula del contratto (gestione cambi locatore, recessi etc);
  • supportare, secondo le linee guida interne, nella gestione amministrativa dei processi legati alle prime attivazioni dei contatori di energia elettrica per le stazioni radio base della rete e alle attività di voltura dei contatori già attivi sui siti acquisiti da altri operatori (invio della richiesta al fornitore di energia, compilazione e trasmissione allo stesso della documentazione necessaria etc);
  • provvedere alla corretta e precisa gestione dell’archivio elettronico e fisico dei contratti di locazione e di energia e della relativa documentazione;
  • provvedere ad aggiornare i sistemi informatici interni relativi alle attività assegnate.

Requisiti richiesti. Queste le competenze chiave, come vengono segnalate nell’annuncio:

  • Eccellenti capacità comunicative e relazionali.
  • Sai come adattarti a situazioni inaspettate e eccelli nel trovare soluzioni.
  • Ti piace lavorare in un ambiente dinamico con uno spirito di start-up.
  • Esperienza: da 3 a 5 anni nel real estate.
  • Lingua: italiano (madrelingua) – livello intermedio in inglese – il francese è un plus
  • Mobilità: disponibile a viaggiare in tutta Italia

Per chi interessato, rientrando naturalmente nei requisiti richiesti, può inviare la propria candidatura a questo link.

Segnaliamo che sono inoltre ancora aperte le ricerche per il personale che lavorerà nei negozi Iliad di tutta Italia. Nello specifico:

Per consultare le ultime offerte di lavoro riguardanti la sede italiana di Iliad, potete visitare la nostra sezione dedicata con tutti gli ultimi aggiornamenti.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.950 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Advertisements

3 Risposte

  1. Lorenzo ha detto:

    Non importa quanto sia “rivoluzionaria” un’azienda, la sede di lavoro con relative possibilità di assunzione, sarà sempre Milano.

    • Mattia ha detto:

      Ormai Milano è di fatto la città dove aprono le loro sedi tutte le maggiori società soprattutto internazionali. È anche quella che ad oggi offre di più sotto più aspetti, quindi la cosa non mi stupisce.

      • Lorenzo ha detto:

        Milano on offre niente di più di quello che offrono altre città grandi e piccole, anzi offre una qualità della vita stressante e soprattutto costosa. Per crescere una vigna hai bisogno del terreno e del clima giusto, ma per piazzare degli uffici di una società che opera su tutto il territorio nazionale, una città vale l’altra.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: