Free Mobile (Iliad): in Francia calo di abbonati nel secondo trimestre 2018


Previsioni degli analisti rispettate: Free Mobile, l’operatore mobile francese del gruppo Iliad (fondato da Xavier Niel) ha perso abbonati nel secondo trimestre 2018.

Free MobileLo ha comunicato lo stesso gruppo che ha pubblicato questa mattina i risultati dei primi sei mesi dell’anno. Si tratta del peggior trimestre dall’arrivo sul mercato francese (nel 2012) di Free Mobile.

Di fatto il primo dato negativo dopo ben 23 trimestri consecutivi come primo reclutatore di clienti. Un segnale era già arrivato nel primo trimestre 2018, quando Free Mobile era diventato secondo reclutatore.

I numeri parlano da soli per il secondo trimestre: i clienti Free Mobile sono scesi da 13.825.000 di fine marzo a 13.625.000 al 30 giugno 2018, con una perdita diretta di 200.000 abbonati.

Free Mobile II trimestre 2018

L’operatore spiega questo calo “a causa della maggiore concorrenza sulle offerte entry-level”.

Concorrenza arrivata principalmente da Orange e che ha coinvolto il pacchetto low cost da 2 euro. Era stata infatti la stessa Iliad a confermare che aveva subito perdite unicamente sul suo pacchetto più economico.

Tra le note positive, una crescita di circa 100.000 abbonati su rete 4G tra il primo e il secondo trimestre 2018. Cresciuta anche la base clienti del pacchetto “illimitato”, che nella prima metà di questo anno ha visto un aumento di 500.000 abbonati, nonostante l’intensificazione delle promozioni da parte dei concorrenti.

La costante crescita della base di iscritti sul piano 4G illimitato di Free Mobile testimonia la forza del marchio Free e dimostra la rilevanza della strategia di arricchimento delle offerte mobili e l’efficacia della politica di migrazione, raddoppiando il volume netto delle migrazioni nella prima metà del 2018 rispetto alla prima metà del 2017.

Free Mobile è comunque rassicurante sul futuro: già nei mesi di luglio e agosto le acquisizioni nette sono tornate positive, probabilmente grazie al suo nuovo pacchetto speciale da  8,99 euro al mese.

Altre risorse utili


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 7.660 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

Commenta...