Successo Iliad: superati i 2 milioni di utenti (ora è ufficiale)!


Prosegue la crescita di Iliad in Italia, che ora può vantare oltre 2 milioni di utenti (erano 1,5 milioni ad inizio agosto 2018).

Il dato, ora ufficiale, è stato comunicato oggi dalla stessa Iliad.

Un risultato raggiunto in poco più di tre mesi dalla data di esordio sul mercato italiano e che il nuovo operatore ha voluto festeggiare oggi lanciando l’offerta da 7,99 euro (qui tutti i dettagli).

Nell’ultimo mese iliad ha, inoltre, inaugurato i suoi più grandi Store rispettivamente nei centri di Milano e Roma (segnalati su queste pagine in assoluta anteprima), per testimoniare la volontà del nuovo operatore di essere sempre più presente sull’intero territorio nazionale.

Guarda le immagini esclusive degli store di: Roma | Milano

La nuova offerta Iliad è disponibile e sottoscrivibile da oggi sul sito www.iliad.it e tramite le Simbox presenti presso gli oltre 140 Iliad Store e Corner diffusi in tutta Italia.

Se la crescita continuerà a questi ritmi, è molto probabile che verranno abbondantemente superate le stime della società di investimenti Raymond James, che aveva previsto per fine 2018 il raggiungimento di 2,2 milioni di utenti (qui l’articolo nel dettaglio).

L’obiettivo dei 2,5 milioni di utenti entro la fine dell’anno sembra proprio a portata di mano e chissà che Iliad non riesca a stupire ancora e fare anche meglio.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 7.730 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

16 Risposte

  1. Pietro ha detto:

    Scusate l’OT (ma qui non si possono aprire nuovi thread): area personale su sito, dettaglio chiamate mi trovavo dettaglio fonia, sms, e un’ultima sezione dati totalmente inutile (segnava solo la sessione ma senza alcun dato su durata o dati utilizzati che però compaiono correttamente nel contatore generale). Il contatore generale SMS mi dava 59 sms ma il dettaglio me ne dava 3 (quelli effettivamente da me inviati). Indagando ho scoperto che gli sms gratuiti che mi invia Fineco a fronte di pagamenti con ApplePay venivano contati come sms da Iliad (come se li avessi inviati io ovviamente tutto gratis perchè gli sms sono illimitati con Iliad). Da ieri nel dettaglio è sparita quella inutile sezione del dettaglio traffico dati ed adesso ci sono 2 sezioni relative agli sms. Nella prima vedo effettivamente i 3 sms da me inviati, nella seconda (che ha la stessa dicitura della prima) mi ritrovo gli altri 56 sms ma senza alcuna indicazione se inviati, ricevuti o numero mittente o destinatario. Strano no?

  2. Michele biondo ha detto:

    Mi sto guardando in giro…pessima copertura…meglio qualche euro in più ma essere trall

  3. Maurizio ha detto:

    Se migliora la rete, staccandosi da wind i clienti aumenteranno a dismisura. Io per prima ho dovuto desistere dal passaggio solo perché la rete wind su cui si appoggiano da più di un mese é penosa.

  4. Pietro ha detto:

    2 milioni di attivazioni non le ha mai fatte nessuno in 3 mesi. Ci sono i soddisfatti e gli insoddisfatti perfetto tornino a farsi fregare i soldi dalla triade per qualche mbps in più di velocità…ne sarei contentissimo.

    • dobale ha detto:

      Forse un esame di coscienza le 3 sorelle dovrebbero farlo….dopo 20 anni ci sta….
      La loro soluzione al “problema” Iliade è “lanciare” kena ed ho. rincorrendo le sue offerte?…..mah… verranno ridimensionate con il tempo, e chi è causa del suo mal, pianga se stesso….mi viene da dire…. 🙂

      • Pietro ha detto:

        Ti do ragione. Non sono un genio di Marketing e di strategie di mercato ma la nasciata di questi 2 operatori virtuali non la capisco. Per salvare la faccia? Non potevano fare le stesse offerte sotto il brand Vodafone o Tim? Ah no giusto sennò la gente non spendeva altri 10 euro di sim ex novo. Non solo …. la loro “offerta” è giusto per scrivere un costo simile a quello di Iliad poi spulci e vedi che con 5G alle porte una ti da il 3g l’altra il 4g a velocità ridotta e tanto altro. Certo che se questo è fare concorrenza son messi alla frutta.

  5. Angelo ha detto:

    Dovete migliorare sulla rete altrimenti gli utenti li perdete in fretta. Aprite il prima possibile i vostri impianti.

  6. Roby ha detto:

    Ottimo risultato ma se non migliorano la copertura, presto sarà destinato a calare, anche perché più aumentano gli utenti e più il segnale peggiora. La prima settimana viaggiavo bene con velocità discrete, ora a 15 giorni dalla mia attivazione qui dove sono il segnale dati e a volte penoso, 10-15 secondi per aprire una pagina web

    • bifax ha detto:

      ** troll bannato **

      • dobale ha detto:

        bifax, la redazione ti ha già risposto….
        Ci sono dati “sensibili”, che in “guerra”, tutti tengono nascosti….vuoi farli “passare” per Babbo Natale?…..🙂

        • bifax ha detto:

          ** troll bannato **

          • dobale ha detto:

            Hai ragione…. Però se il “dato” non c’è, ci deve esser un motivo… è irrilevante, se lo sono dimenticato o non hanno voluto darlo…. semplice… opinione personale…. 🙂

  7. Fabio Prandini ha detto:

    Io non capisco invece la fretta della concorrenza a proporre prezzi al ribasso. Se sono così sicuri di essere più bravi, più belli e più veloci basterebbe per appunto attendere che i clienti facciano ritorno all’ovile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: