Asta 5G: per la banda 3700 MHz è gara a tre con Iliad, TIM e Wind Tre


Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha appena informato sulla seconda giornata di rilanci per quanto riguarda l’asta 5G, a cui hanno partecipato le società Iliad Italia S.p.A., Fastweb S.p.A., Wind 3 S.p.A., Vodafone S.p.A. e Telecom Italia S.p.A.

L’ammontare totale delle offerte vincenti al momento è pari a 2.989.732.258 euro, con un incremento di 508.729.454 euro rispetto alle offerte iniziali. Oggi è già stata superata la base d’asta, posta a 2.842.446.883 euro, con un incremento del 5,2%.

Asta 5G rilanci del 14 settembre 2018

Tabella aggiornata con i rilanci del 14 settembre 2018 | MISE

Come riporta il MISE, “è apparsa ancora molto vivace la competizione sulla banda 3700 MHz, che ad oggi ha raggiunto un ammontare complessivo di 786.130.000 euro“.

Nel dettaglio, Wind Tre al momento è in testa per un blocco specifico da 80 MHz con un investimento di 338.450.000 euro, segue Telecom Italia per un blocco generico da 80 MHz con un investimento da 350.000.000 euro.

Per quanto riguarda i blocchi generici da 20 MHz, in gara Wind Tre (53.820.000 euro investiti fino ad ora) e Iliad Italia (43.860.000 euro investiti fino ad ora).

Assegnazione frequenze banda 700

Tabella aggiornata con i rilanci del 13 settembre 2018 | MISE

Come è possibile vedere dal confronto delle due tabelle pubblicate dal MISE, nella banda 3700 MHz sono stati notevoli gli investimenti fatti dai gestori rispetto ai rilanci di ieri (13 settembre).

Nessuna novità al momento per quanto riguarda la banda 26 GHz, con un blocco generico a testa per ogni società in gara.

In questa giornata di rilanci nessuno dei lotti messi in gara è stato aggiudicato. Bisognerà attendere una nuova seduta prevista per lunedì 17 settembre 2018 dalle ore 11.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle oltre 7.850 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

9 Risposte

  1. Pietro ha detto:

    È in gara con gli altri gestori x una tecnologia futura ma dovrebbero pensare ad oggi migliorando la copertura e rassicurare noi utenti con un comunicato quando avverrà

    • Pietro ha detto:

      Vi faccio una domanda, ero con tre e il segnale era sempre in 4g mai avuto problemi, come mai se voi vi appoggiate a tre wind adesso ho problemi? Grazie

      • Pietro ha detto:

        Leggo con rammarico le offese di alcuni utenti x la poca copertura del segnale, il mio commento non offende nessuno non capisco le parole, in attesa di moderazione, buona serata

  2. Krasto ha detto:

    Siete seri???? La banda è da 700mhz se mai…. Avete continuato a scrivere 3700 quindi mi sa che non ve ne intendete molto…

  3. Stefano ha detto:

    Iliad sembra intenzionata a fare sul serio. È ancora in gara sia sui lotti 3700 che da 26 GHz… Brava Iliad!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: