Free Mobile (iliad): in Francia calo degli abbonati nel terzo trimestre 2018


In occasione della presentazione dei risultati del gruppo iliad per il terzo trimestre 2018, Free Mobile (l’operatore mobile francese lanciato nel gennaio del 2012) ha visto un calo degli abbonati per il secondo trimestre consecutivo.

I numeri parlano da soli: i clienti Free Mobile sono scesi da 13.825.000 di fine marzo a 13.625.000 del 30 giugno ai 13.535.000 di fine settembre 2018. E’ il secondo dato negativo dopo ben 23 trimestri consecutivi di crescita.

La causa è da ricercarsi nel ritorno ad una forte competizione tra gestori, con nuove offerte a partire da 5 euro al mese proposte da alcuni competitor e dal forte calo del numero di abbonati al forfait da 2 euro al mese, non compensato dalla crescita (+194.000) dei sottoscrittori del forfait illimitato.

Free Mobile terzo trimestre 2018La qualità della rete 4G è ancora una volta premiata dal barometro nPerf, con velocità medie in 4G di 45 Mbps, equivalenti a quelle osservate sulla rete dell’operatore incumbent (Orange) e superiore del 50% rispetto a quelle osservate negli altri due operatori alternativi (Bouygues e SFR).

I clienti attestati su rete 4G sono 8.5 milioni, per un consumo medio mensile di circa 10 GB di traffico dati.

Per quanto riguarda la copertura di rete, con quasi 14.000 siti, Free Mobile copre ora oltre il 96% della popolazione in 3G (+2 punti percentuale dall’inizio dell’anno) e quasi il 92% in 4G (+6 punti percentuale dall’inizio dell’anno).

Obiettivo a lungo termine per il gruppo, raggiungere una quota di mercato del 25% sia nel fisso che nel mobile.

Altre risorse utili


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+