Qualità rete mobile: per Altroconsumo Vodafone prima, seguono TIM, Wind Tre e iliad


Dopo l’indagine OpenSignal che abbiamo avuto modo di segnalare lo scorso ottobre (qui il nostro articolo dedicato), compreso il report sulla miglior esperienza video in streaming da mobile (dove iliad aveva superato Wind e Tre), è la volta dell’inchiesta di Altroconsumo.

La nota associazione consumatori, nel magazine attualmente in distribuzione a tutti i suoi soci, ha svelato i risultati dei test sulla rete dei quattro maggiori operatori telefonici sul mercato (TIM, Vodafone, Wind Tre e iliad) effettuati tramite l’applicazione CheBanda.

I parametri presi in considerazione sono stati: la velocità di download, di upload, apertura di pagine web e di filmati.

Nell’infografica che segue i risultati per singolo operatore, con l’eccezione di alcune regioni italiane (evidenziate con delle righe) per cui il numero di rilevazioni era insufficiente per dare valutazioni attendibili.

Qualità rete iliad TIM Vodafone Wind Tre

Qualità rete mobile gestori italiani | Altroconsumo

La migliore rete risulta essere quella Vodafone, seguita da TIM e, con un distacco maggiore, seguono Wind Tre e iliad.

Gli utenti iliad scaricano dieci foto da 3 megabyte mediamente in 23 secondi, mentre gli utenti Vodafone svolgono la stessa operazione in 9 secondi.

Per tutti gli operatori la velocità di caricamento (upload) si riduce sensibilmente rispetto a quella di download, però le differenze tra i provider restano proporzionalmente simili.

Meno vistose le difformità sotto i profili della navigazione web e dell’apertura di video, per i quali si nota una tendenza all’allineamento, anche se le differenze al momento ancora sussistono.

Altroconsumo segnala che “c’è  ancora una buona percentuale di utenti che deve attendere più di 15 secondi per assistere all’avvio di un contenuto video (14% di Vodafone, 12% Iliad12% Wind Tre e 7% TIM). Segno che anche i migliori della classe possono avere punti deboli in certe zone”.

I dati raccolti riguardano il periodo che va da inizio giugno e metà novembre 2018. Maggiori dettagli sul numero di gennaio 2019 di Inchieste Altroconsumo.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

26 Risposte

  1. Mercedes ha detto:

    Rispondo a Bifax e dico che: il mio ILIAD a Roma è una cannonata! da tutti i punti di vista e, per quanto mi riguarda sono pienamente soddisfatta!
    Aggiungo anche che, non cambierei ILIAD neppure se mi offrissero tutto gratis.

    • Matteo Schembri ha detto:

      Iliad a Roma è una cannonata? ahahahahahhaha ti dico solamente che anche io abito a Roma e ho avuto Iliad per un mese,ho dovuto cambiare operatore per il semplice fatto che il segnale faceva letteralmente schifo. Internet era di una lentezza immane e le chiamate si sentivano davvero male. Adesso sono con Kena Mobile che è sotto rete Tim e devo dire che è tutt’altra cosa 😉

  2. Roby ha detto:

    Nella maggior parte d’Italia iliad si appoggia ai ripetitori wind, ma per 6€ al mese con tutto incluso (segreteria inclusa) aspetto 2 secondi in più e vedo la stessa pagina o video. PS iliad non eun operatore virtuale…

  3. Virgilio ha detto:

    Noto molta ristrettezza mentale. Chi dice che i dati sono falsi ed é molto meglio X che Y ecc. Come dire siccome mio figlio Piero ha 8 in storia non é vero che la media voto classe sia 6,3… Dovete capire semplicemente che la vostra esperienza é la vostra. Voi non siete l Italia. Puó benissimo essere che voi abbiate l operatore piú scarso del mondo ma che dove abitate voi e solo lí é eccezionale. Ma non é il migliore in media. Abituatevi quindi a pensare in termini meglio peggio per voi e solo per voi.

  4. Stefano Pirovano ha detto:

    Ho illiad da 8 mesi e a parte una volta che si è disconnessa dalla rete dopo pochi giorni dalla attivazione per mezza giornata non ho più avuto altri problemi. Inoltre se chiami rispondono subito gentilmente dall’Italia e cercano di soddisfare le tue richieste mentre con 3 che era il mio precedente operatore già era un miracolo sentire qualcuno e se ti rispondevano era dall Albania. Con Illiad da dove lavoro a Cernusco sul naviglio facendo speed test con okla in download dati registrati viaggio dai 100 ai 180Mgb secondo mentre a Lesmo dove abito sempre in download dai 30 ai 60. Io sono più che soddisfatto e se quest’anno installano le loro torri non può che migliorare. Non dimentichiamo poi che se vai all’estero non paghi nulla e hai molti più giga internet di tutti senza trovare sorprese sulle bollette. Sono stato 15 gg a Londra funzionava tutto benissimo in roaming, parlavo e chattavo in Italia senza problemi e non mi hanno addebitato un centesimo in più della mia tariffa da 7,99

  5. Eddie ha detto:

    Ecco la curva sud di Iliad contro la curva nord triade. Che dire, Iliad appena nata che si appoggia alla rete 3/Wind e Vodafone, Tim, 3/Wind esistenti da oltre 20 anni con una rete loro proprietaria ben collaudata …non esiste paragone, vi piace vincere facile ! Ringrazio Iliad per aver smantellato il cartello della triade con tutti i loro SOPPRUSI ( mese di 28 giorni, costi nascosti, servizi non richiesti a pagamento, recessione del contratto con clausole CAPESTRO e costi di disattivazione ASSURDI, e tante altre cose spiacevoli ). Grazie Iliad e auguri di buone feste a tutti !

  6. WhatElse ha detto:

    È interessante notare come i dati non si discostino tanto dalle prestazioni Wind. Eppure non ci sono le stesse accuse di 4G fasullo o rete non all’altezza.
    Intendiamoci, la qualità della rete è nettamente inferiore a quella di Vodafone o Tim, ma paragonabile ad un operatore telefonico che detiene un terzo delle SIM attive. Tutte queste persone avevano lo stesso servizio ad un prezzo superiore.
    Può essere che le persone considerino la rete non all’altezza perché condizionare dall’idea: “se pago poco c’è qualcosa sotto”?

  7. Stefano ha detto:

    Io ho lavorato per Vodafone tramite Nokia e so quanti sistemi hanno per dare un ottimo servizio. Per un po’ sono passato a Iliad, ma dopo problemi con internet ogni mese; sgancio dalla rete senza riconnessione automatica, perciò chi mi chiamava aveva subito la segreteria telefonica, dovevo mettere in modalità aereo e poi togliere, così mi riconnettevo alla rete (ma il problema è che con il telefono ci lavoro, percio spesso perdevo chiamate!!!); infine cosa mai accaduta nemmeno nel periodo mesozoico delle TLC, l orario del cellulare indietro di 50 minuti, dovuto a Iliad. Ora sono ritornato in Wind. Come ha detto un altro utente, se paghi poco, poco vale.

  8. Sergio ha detto:

    Dati falsi ho avuto tim sono passato a Vodafone ma sono tornato a Tim dopo 2 mesi che è meglio in tutto velocità ricezione ecc … Ecc

  9. gian ha detto:

    Non mi aspettavo una classifica diversa da quella presentata. C’è però una cosa che mi lascia perplesso : Posso capire che iliad abbia dati non sufficienti su 3 regioni, visto che il numero di clienti è quello che è (non dimentichiamo da quanto è attiva), ma mi stupisce il fatto che che tim non abbia dati sufficienti su 4 regioni, pur avendo un numero di clienti a occhio e croce di circa 15 volte superiore a iliad . Per farla breve vodafone è quella che ha i dati più completi, ma stranamente se andiamo a vedere, escludendo iliad è quella che ha meno sim attive eppure ha dati non attendibili solo su due regioni.
    Sono un cliente “anomalo” della telefonia mobile, a me navigare non serve, mi basta chiamare, ricevere e mandare sms. Prima di passare ad iliad ero costretto ad avere due sim (tim e vodafone) con la prima avevo 258 minuti e 258 sms al mese, per poco più di 8 euro, con la seconda 250 minuti e minuti illimitati verso un solo numero vodafone e zero sms, per poco più di 5 euro al mese. Ora ne spendo 5.99 e chiamo e messaggio quanto voglio e chi voglio, senza aver perso nulla in qualità. Naturalmente sò bene che diversi hanno difficoltà,ma “sentenziare” che meno paghi e meno qualità hai, almeno nel mio caso non è così.

  10. Matteo ha detto:

    Iliad è un operatore virtuale che si appoggia sull’informazione wind che, fa cagare; spesso non sento l’interlocutore quando parlo al telefono e cade la linea. Più che un servizio a me sembra un disservizio. Continuate a pagare quella merda di disservizio che io nel frattempo ho già effettuato la portabilità a Vodafone e, posso dirvi che c’è una netta differenza. Preferisco pagare un po’ di più e non avere problemi piuttosto che bestemmiare ogni 2 secondi.

    • Virgilio ha detto:

      Hai un modo di esprimerti che mi fa pensare a quella battuta che dice chi parla male ragiona male.

  11. JòJòEn ha detto:

    Continuo a preferire iliad paghi meno e hai una qualità superiore senza mangiarti soldi e gb come hanno l’abitudine di fare le nostre “care” compagnie italiane. Prende ovunque e con molta velocità. Che volete di più? Speriamo facciano pure l’adsl.!

  12. Tobia ha detto:

    Io non credo a questo test.. Vivo a Rovigo e Vodafone va male quando va in 4g+, non riesco a caricare la pagina e nemmeno a inviare un WhatsApp, cosa che non accadeva con Wind anche se era un po’ lentina. La mia ragazza e passata da iliad a coopvoce e posso dire che va meglio di Vodafone. Qui a Napoli ho sempre nessun segnale mentre lei va una bomba.. Ieri ai scavi archeologici di Pompei ha dovuto darmi hotspot per ascoltare la guida della App.
    Tobia

  13. Sandro ha detto:

    La cosa bella da questo sondaggio di qualità delle reti, si evince che alla fine vanno tutti più o meno uguale sui video, e aperture pagine web.
    Pertanto non vedo perché non si possa scegliere il meno caro.

  14. bifax ha detto:

    Vero Tulio, complimenti alla Redazione, nonostante la non confortante posizione, pubblica il dato. Stupisce (a questo preciso momento) l’assenza della “curva sud Iliad” degli aficionados! Eppure un bagno di umiltá, un commentino, anche se da fondo classifica, sarebbe carino dai! 🙂 frá un anno con le proprie torri attive … Sicuramente arriverá al primo posto con le performance qualitative. Non é ironia ma un ottimistico auspicio, senó avró fallito io a conservare ancora una delle 4 sim Iliad.

    • bifax ha detto:

      Aggiungo: passa il tempo e NON leggo alcun commento degli “entusiasti di Iliad” e mi sorge un plausibile dubbio alla luce dei fatti. Non sará mica che i soliti noti “entusiasti di Iliad” siano dei troll? Dei prezzolati (senza offesa, ogni uno fa le proprie scelte)? Si, quelli che abitualmente danno del troll qui, a chi lamenta una problematica con Iliad, e che ora alla prima news di carattere negativo (ufficiale per altro, dati alla mano perfettamente leggibili), sono spariti dalla circolazione e da Universo Free. Che siano tutti sulle piste da sci dove il cell non prende? Dubito dai! Aspetto fiducioso un commento a questa notizia, anche da parte di chi problemi con Iliad NON ne ha mai avuti 🙂 🙂 🙂 Non é mica un delitto capire e ammettere che non si ha una sim prima della classe ma una sim perfettamente a livello degli MNVO nazionali, pur se MNVO non é, auspicando un grande salto di qualitá nel 2019 Poi… C’é a chi va benissimo cosí, alcuni migrano da Iliad, (mai sapremo quanti, sapremo solo il tot di sim vendute, non quelle attive dopo 365 giorni) poi ci sono i troll!

    • bifax ha detto:

      Bene, manca un mio post di questa mattina, qui. Evidentemente é iniziata la censura della Redazione, a cui chiedo pubblicamente di eliminare immediatamente la mia mail e il mio nome. adios! Ora é chiarissimo chi sono i troll, ora ben nascosti e chi li guida!

      • Redazione ha detto:

        Caro bifax/Pietro, anche per noi è un periodo di festività ed essendo tutti i commenti soggetti a moderazione, stiamo semplicemente impiegando più tempo del solito a verificarli e approvarli.
        Sulle tue teorie complottiste ci limitiamo ad un sorriso, trattandosi di assurdità che non hanno nulla di concreto. 😉

  15. Diego ha detto:

    Come volevasi dimostrare!!
    Se guardiamo la media prezzi viene la stessa classifica!!
    Meno paghi meno qualitá!!
    A buon intenditor poche parole!

  16. Tullio ha detto:

    Bravi
    Anche se la notizia non vi è favorevole avete il coraggio e la correttezza di pubblicarla.
    Complimenti.
    T

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: