iliad: tutte le novità in arrivo nel 2019


Come abbiamo avuto modo di scrivere nei giorni scorsi, il 2018 è stato indubbiamente l’anno di iliad per quanto riguarda il settore della telefonia mobile italiana, dove ha portato non solo un abbassamento generale delle tariffe, grazie alle sue offerte a cui tutta la concorrenza si è dovuta adeguare, ma anche a maggiore trasparenza.

Come ha infatti sottolineato anche l’associazione consumatori Altroconsumo, la competizione portata da iliad ha smosso il mercato, portando alla cancellazione di tutti quei “costi nascosti che neppure le sanzioni dell’Antitrust erano riusciti a debellare”.

iliad 2019

E per il 2019, cosa aspettarsi? Dalle dichiarazioni degli ultimi mesi, è chiaro che iliad punterà in questo nuovo anno sia all’implementazione della rete mobile proprietaria che ad accrescere ancora la base clienti, ma ci si aspetta anche il debutto nella telefonia fissa.

iliad e la rete mobile proprietaria

Gli investimenti sulla rete proprietaria proseguono e l’azienda aveva comunicato nei mesi scorsi che il lancio si concentrerà sulle aree più densamente popolate, così da massimizzare la percentuale di copertura, per poi proseguire su tutte le altre, come dimostrano anche le tante segnalazioni di richieste di autorizzazione di nuove installazioni tanto nelle grandi città quanto nei piccoli comuni (a volte anche con qualche rifiuto su nuove installazioni di antenne).

Su questo fronte il 2019 sarà indubbiamente l’anno chiave e sarà interessante capire cosa verrà fatto sul fronte del 5G, dove iliad si è aggiudicata diverse frequenze e dove lo stesso Benedetto Levi nei giorni scorsi aveva dichiarato che la società che guida sarà attore di primo piano.

Il tema copertura è sicuramente molto sentito dai clienti ma va detto che dopo qualche problematica più o meno diffusa, nell’ultimo periodo sono in molti a confermare il miglioramento delle prestazioni della rete (nonostante, come noto, al momento parliamo di una copertura in RAN sharing su rete Wind Tre, quindi non direttamente gestita da iliad) e, altro fattore non di poco conto, che si tratta di una realtà attiva da poco più di sette mesi.

iliad e la telefonia fissa

L’altro fronte su cui c’è molta attesa è quello della telefonia fissa e broadband. Qui i principali gestori hanno offerte e prezzi molto simili tra loro e i costi nascosti così come i vincoli contrattuali sono ancora all’ordine del giorno.

La speranza di molti consumatori italiani è che iliad possa proporre una sua offerta commerciale tanto conveniente quanto trasparente, come fatto nel mobile (e costringendo i competitor ad adeguarsi).

Per il momento si ha conferma solo dei contatti avuti con Open Fiber, quindi in caso di sbarco nel fisso iliad potrebbe proporre connessioni Gigabit in fibra fino all’appartamento (Fiber To The Home) in tutte le aree già coperte ed emulare quanto fatto in Francia, dove sta investendo nella fibra ottica e convertendo i clienti in xDSL sulla nuova rete.

Le novità dunque non dovrebbero mancare e come sempre noi saremo qui a raccontarvele anche nel 2019.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i milioni di lettori che ci hanno dato fiducia in questo 2018 che ormai ci lasciamo alle spalle e alle migliaia di persone che hanno deciso di seguirci sul nostro canale Telegram (il più seguito in Italia per quanto riguarda l’informazione su iliad) e sui social (Facebook e Twitter in particolare), sperando i nostri auguri possano arrivare ad ognuno di voi.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

50 Risposte

  1. Giuseppe Corona ha detto:

    Buonasera…abbiamo 2 numeri passati da Vodafone ad Iliad…ne siamo contentissimi e per niente pentiti.
    Testato roaming recentemente sia in Spagna ( Barcellona), sia in Polonia (Varsavia) nessun problema ne di navigazione ne di fonia agganciando gestore Orange.
    Grazie Iliad

  2. Nicola ha detto:

    Purtroppo

  3. Sergio ha detto:

    Bravo iliad a Roma .. Siete forti.. Aspetto la rete fissa… Dajeeee

  4. Matteo Piccirillo ha detto:

    Mi piacerebbe sapere quanti utenti ILIAD hanno un IPHONE, e quanti ne sono stati venduti online tramite il sito ILIAD?

  5. Antonio M. ha detto:

    Segnalo che Iliad non si è ancora adeguata alle regole dall’aggiornamento roaming estero entrato in vigore ieri!!! Altri operatori è già disponibile!!!

    • Paolo ha detto:

      Idem per me!

      • Paolo ha detto:

        Oggi ho chiamato Iliad. Oltre a non avere idea del numero della norma che aumenta i GIGA in roaming e che avrei dovuto fornirle io, mi ha fatto cadere la linea! Complimenti!

        • Antonio Mastropasqua ha detto:

          Bella roba.. chiarezza prima di tutto.. a me su FB non mi hanno risposto.. ignorano completamente.. sto iniziando a stufarmi!

    • MARIA STELLA MERCURIO ha detto:

      Antonio, leggo solo ora. io ero a Londra il 2 Gennaio e funzionava benissimo. agganciata a Orange. per il roaming c’è un Decreto Legislativo ed è valido per tutti gli operatori

  6. Giorgio De Luigi ha detto:

    Io con UBI BANCA NON HO PROBLEMI,HO SCARICATO LA APP DELLA BANCA E ESEGUO TUTTI I MOVIMENTI

  7. Michele ha detto:

    Buongiorno e Buon Anno alla Redazione ed ai frequentatori del sito!Il mio auspicio per questo anno è la “discesa in campo” di Iliad anche nel fisso/internet perchè non vedo l’ora di liberarmi del mio attuale operatore per mai più farvi ritorno.
    Un enorme GRAZIE ad Iliad per aver portato una bella ventata(per qualcuno è stato un mezzo uragano)di aria fresca in un mercato ormai ammuffito e statico.Se accadesse lo stesso nel fisso/web tv credo che avremo fatto un salto nel futuro notevole.

  8. Edo ha detto:

    Io devo solo ringraziare iliad, mi trovo benissimo in tutto, sono un nuovo cliente passerei altre 100 volte, operatori competenti , gentilissimi continuate così, prima ero con Vodafone, lasciano perdere, devono chiudere grazie Iliade.

  9. Massimo ha detto:

    Sono in Iliad da alcuni mesi ed il servizio è ottimo qui in provincia di Perugia. Costi chiari e non come altri gestori dove ogni giorno avvenivano addebiti su miriadi di servizi non richiesti. Pazzesco!!! Appena entrerà nella telefonia fissa cambierò sicuramente l’attuale gestore. Forza Iliad.

  10. Paolo Angius ha detto:

    Purtroppo iliad funziona bene solo nelle città e centri grandi mentre invecececzero spaccato nelle borgate marine..io sto a San Giovanni di Sinis in Sardegna e non funziona niente..zero..se questa estate non funzionerà dovrò necessariamente cambiare a vodafone

    • nastys ha detto:

      Generalmente funziona bene nelle piccole città, così come in campagna e nelle zone sperdute, spesso anche molto meglio di Vodafone, ad esempio a Centuripe, Pergusa, Caltanissetta, San Cataldo e Serradifalco, mentre nelle grandi città come Catania è così così ma stanno attivando la banda 7 che è molto più veloce.

      Chiaro che se da te non prende bene ti conviene cambiare, ma non c’entra niente il fatto che sia una città grande o piccola.

      • Sara ha detto:

        A Bronte (pr) di Catania va malissimo mssima velocità la mattina presto 10mbps poi durante la giornata da 2 a 5 massimo e cè gia la banda 7

  11. Roberto Fontana ha detto:

    Sono stato uno dei primi clienti Iliad adesso sono costretto a cambiare operatore. Mi trovo benissimo, ma adesso DEVO cambiare operatore, e lo faccio proprio a malincuore, il motivo è questo: con Iliad non è possibile ricevere i messaggi di Alert dalla banca, è mesi che chiedo mi promettono ma niente, a oggi non è possibile e mi par di capire non solo con la mia banca ma con tutte, non sono tranquillo pensare che se smarrissi la carta di credito, sarei a conoscenza di eventuali movimenti truffaldini o con l’estratto conto o quando mi rendo conto dello smarrimento. Mi spiace ma DEVO lasciare Iliad

    • Antonella ha detto:

      Hai provato a sentire la tua banca, se ti possono mandare un resoconto giornaliero per email? Io per adesso ho risolto così.

    • Maurizio46 ha detto:

      Io con Fineco non ho problemi gli alert arrivano mentre con BNL niente da fare… Fatto presente alla banca tanto tempo fa ma problema ancora non risolto. Non credo sia un problema di iliad ma piuttosto della banca.

    • nastys ha detto:

      Guarda se nell’area personale hai disattivato i servizi bancari a pagamento (in “Blocco numeri a pagamento”).

      • Patrick ha detto:

        Non c’entra nulla. Su alcune banche non arrivano anche è attivato il “blocco dei numeri a pagamento” È un problema di Iliad che non riesce a risolvere!!!… Del resto chi più spende meno spende!

    • Maria Daniela Derin ha detto:

      Buongiorno anche io fino a qualche giorno fa non ricevevo i messaggi dalla banca adesso si.. Aspetti ancora un po’ a cambiare.. Sia fiducioso

    • WhatElse ha detto:

      Ti volevo informare che il problema è stato risolto.
      http://www.iliad.it/docs/blocco_sms_bancari_a_pagamento.pdf

    • Io non capisco una cosa: ormai qualsiasi banca ha la propria APP con le notifiche in tempo reale e GRATUITE delle operazioni (anche e-mail, sempre gratuite), perchè ci si ostina a volere ancora l’SMS a pagamento ??

    • Luigi ha detto:

      CIAO. io uso una ottima e famosa banca on line, nessun problema

  12. Paolo ha detto:

    Speriamo arrivi presto la linea fissa Iliad

  13. Tizzi ha detto:

    Io non ho mai avuto problemi con Iliad, chi dice il contrario, altro non sono che persone PAGATE dalle reti concorrenti per dire MALE di ILIAD. Tutta invidia perché per loro, è arrivata la resa dei conti , dopo aver RUBATO per anni. Dico ILIAD TUTTA LA VITA!!!

    • Giuliana ha detto:

      Io ho Iliad da luglio e non mi paga nessuno per dire che sono una sola , passo il tempo a riavviare il cellulare , telefonate che mi arrivano tramite segreteria ma il cellulare non chiama, prima con il vecchio gestore in casa prendeva ovunque , ora devo fare la caccia al tesoro per chiamare, penso che li mando a quel paese

  14. Mattia ha detto:

    Tanti auguri a voi e auguro ad Iliad di migliorare la sua rete e avere il successo che merita… perché così ho potuto finalmente dire addio a quei ladri di Vodafone e a tutti i costi nascosti e addebiti vari che ho subito per anni.

  15. Eugenio ha detto:

    Non so come sia la situazione nei comuni più piccoli ma a Milano mai avuto problemi e nelle ultime settimane sono arrivato intorno a medie tra i 60 e 70 Mbps…

  16. Giuseppe ha detto:

    Sono cliente Iliad da agosto e posso dire che adesso la qualità della rete è nettamente migliorata….. Mi trovo in provincia di Bari e da un paio di mesi ho il ping che si attesta sempre intorno ai 50 ed ho un velocità in download media intorno ai 50/60 Mbps e addirittura delle volte mi arriva a 150/160 sempre in 4G+, in upload 10/20.

  17. Carli ha detto:

    Spero che risolverete al più presto il fastidiosissimo problema di interruzione mentre sei in conversazione, seno’ come ho portato ad iliad i miei 4 numeri così li porterò via dato che il servizio clienti mi ha mandato il maniera molto francese a fare in culo

  18. Gianluigi ha detto:

    Sono cliente Iliad della prima ora non male all inizio ma adesso sono un paio di mesi che il segnale da problemi peccato, pazienterò ancora un po’ ma se continua così dovrò cambiare

    • Luigi ha detto:

      Qui in piena collina vicino san Marino il segnale 3G è sempre migliorato, ora c’è pure il 4G… sono felicissimo delle mie due sim, con 15euro ho 100 GB ho pure disdetto il fisso.

  19. Romeo Iannettone ha detto:

    Ho 2 sim,iliade e vodafone NON C’È PARAGONE! sembra strano,vodafone è lento,iliade va fortissimo!!!.

    • Patrick ha detto:

      Si vabbè… Iliad in ran sharing con Wind e l’ IP francese camuffato la vedo dura che vada più veloce di Vodafone….
      Vodafone, Ladrafone o meglio ancora Fognafone purtroppo ad oggi è la migliore rete in 4G in Italia e in roaming all’ estero è l’ unica copertura dal 4G essendo presente ovunque!!!! Buon anno!

      • Pierluigi ha detto:

        Posso assicurarti che E COSÌ!!!! Anche io ho sia Vodafone che Tim e Iliad e posso garantire (ed abito in una zona di campagna in Comignago (NO) e l’unico che prende PERFETTAMENTE in 4 G E ILIAD!!!!!!!!
        Grazie Iliad!

      • nastys ha detto:

        Sì, è la migliore in Italia se fai la media, ma non la migliore in assoluto in tutte le zone.
        Comunque è possibile abbassare il ping cambiando il DNS e l’IP è comunque geolocalizzato in Italia (anche se alcuni siti ignorano la geolocalizzazione e credono che ti trovi in Francia, ma è raro).

        • Patrick ha detto:

          Infatti l’ altra è Tim… Wind/Tre non la considero dove Iliad condivide la rete in sharing roaming!! Iliad forse e dico forse quando avrà accesso le sue antenne potrà essere anche numero uno in copertura… chi lo nega! Ma ad oggi non è di certo la migliore.

          • nastys ha detto:

            In alcune zone ho provato anche con una SIM Tre o Wind e alcune volte (soprattutto di recente, da quando è spuntato il 4G+) risulta molto più veloce di Vodafone (100 Mbps contro 0,5-0,7). TIM in quella specifica zona a Caltanissetta in passato era l’unica che prendeva bene, ma la velocità era ed è rimasta piuttosto bassa. Evidentemente Wind Tre sta già provvedendo ad aggiornare le proprie BTS a Caltanissetta e anche iliad ne usufruirà per un po’ di tempo, visto che le prime BTS di iliad verranno accese solo nelle città importanti come Milano e Roma.

    • nastys ha detto:

      Anche a me Wind, Tre e Iliad risultano MOLTO più veloce di Vodafone ultimamente in alcune zone (anche di 200 volte), ed è comparso il 4G+, segno che finalmente Wind Tre sta unificando le reti. Ci vorranno degli anni prima che il RAN sharing venga sostituito con le BTS di Iliad in queste zone, quindi per ora sono molto soddisfatto.

  20. Stefano ha detto:

    Ma che migliorando, sta peggiorando (per quanto possibile) la qualità della rete iliad-Wind.

    • Enrico ha detto:

      Io sto vedendo un netto miglioramento su Roma nell’ultimo periodo. Sei cliente iliad? Da che città?

  21. Giancarlo ha detto:

    Spero arrivi presto il fisso ILIAD. Finirà così il ladro invio legalizzato delle vecchie compagnie

  22. Emanuele ha detto:

    Cliente praticamente dal lancio e a parte un rallentamento della connessione un paio di mesi fa, nelle ultime settimane sono di nuovo tornato a fare speedtest di tutto rispetto, intorno ai 50/60 Mbps (che poi per uno smartphone e l’utilizzo che ne faccio, mi basterebbero anche 9/10 Mbps). 🙂

    Speriamo arrivi presto anche nel fisso!

  23. tantovalagattallardo ha detto:

    E’ ora di far SCOMPARIRE quelle AGENZIE che avrebbero dovuto ARRESTARE le RUBERIE delle compagnie telefoniche italiane e permettendo loro di RUBARE le hanno ROVINATE.

  24. Antonio Mastropasqua ha detto:

    Ma la possibilità di passare ad una altra offerta quando????

  25. Alessandro D'Arpini ha detto:

    A Roma, dove vivo, ACEA ha posato i suoi cavi in fibra. Non so quando accenderanno ne conosco la qualità della connessione dovuta allo scatolotto da collegare al contatore, per ottenere la connettività. Spero che ILIAD si faccia riconoscere subito per la divulgazione dei parametri VoIP. Il router libero finalmente è arrivato anche in Italia, a dispetto degli Operatori che impongono le loro “ciofeche” ed i relativi costi “di manutenzione” imposti a chi si dota di apparati propri. Come si fa a far perdere il vizio al lupo? Con ILIAD, ovviamente!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: