Rete unica Wind Tre: a beneficiarne sono anche i clienti iliad, speedtest alla mano


Come ormai noto ai più, in attesa delle prime “accensioni” riguardanti la rete proprietaria, iliad dal suo debutto di fine maggio 2018 ad oggi, ha una copertura a livello nazionale garantita dal RAN sharing su rete Wind Tre.

Sul fronte della rete non è stato tutto sempre impeccabile (alcune criticità, specialmente nei primi mesi, non sono mancate) ma è anche bene ricordare che in un passato poi non così lontano, i clienti di altri gestori non hanno avuto fortune migliori sul fronte della copertura nei primi anni dal lancio.

Basti pensare al lancio di 3 Italia, che per molti anni ha continuato ad avere una copertura parziale del territorio e un roaming su rete GPRS di TIM che prevedeva la navigazione dati non solo lentissima, ma anche a pagamento.

I clienti iliad invece, hanno potuto contare fin da subito sull’accesso al 4G e 4G+, ma soprattutto, pian piano stanno già beneficiando della rete unificata Wind Tre in diverse zone d’Italia, con il raggiungimento di velocità in download a volte davvero interessanti.

Grazie agli oltre 400 speedtest verificati, inviati dai nostri lettori da ogni parte d’Italia (qui potete inviare il vostro, in pochi semplici passaggi), si può notare come le prestazioni migliori sono registrate proprio in quelle città dove ormai la rete unificata è realtà (qui la nostra “classifica” sempre aggiornata).

Speedtest iliad rete Wind Tre

Tra tutte spiccano in particolar modo Bari (compresi diversi comuni della stessa città metropolitana) e Bologna, ma non solo. Quella che segue è una tabella con i migliori valori registrati da utenti iliad nelle città dove la rete unica Wind Tre è già realtà (qui la mappa ufficiale Wind Tre).

Valori Speedtest iliad

Città Download (Mbps) Upload (Mbps)
Bari 345 51.7
Bologna 312 51
Rimini 284 30.9
Modugno (BA) 263 60.2
Putignano (BA) 212 40.9
Bologna 206 41.8
Bitonto (BA) 191 33.5
Milano 187 49.6
Bologna 185 59.4
Imola (BO) 156 58.3

Se invece volete scoprire i migliori speedtest da ogni parte d’Italia (quelli verificati e approvati * dalla nostra redazione sono già oltre 400), basta accedere alla tabella completa disponibile a questo link.

* Per inviarci uno speedtest su rete iliad della propria zona, è importante seguire le indicazioni fornite qui (indispensabili per poter avere un dato sicuro e verificato).


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

36 Risposte

  1. Roberto ha detto:

    Qui nella mia zona è una cosa scandalosa non riesco nema fare il test di velocità. Ho resistito fino adesso da un anno nell’attesa di miglioramenti ma vedo che più che migliorare è peggiorata dai primi tempi. Mi dispiace ma non so fino a quando resisterò

  2. Emiliano ha detto:

    Purtroppo e più facile trovare commenti di chi si lamenta invece di chi si trova bene.

    Io uso Iliad da diversi mesi, navigo sempre intorno ai 40/50 Mbps in download e non mi lamenterei nemmeno se fossero 10 Mbps, visto che su smartphone “volare” a velocità assurde non serve a nulla a livello pratico.

    • Betty ha detto:

      Sono felicissima per te Emiliano. Hai un’ottima velocitá di navigazione, ma comprenderai che il tuo non é un dato Nazionale ma un ottimo dato. Come hai detto tu, molti si lamentano, perché non tutti hanno la tua velocitá. Non servono velocitá stratosferiche, mi basterebbe vedere un semplice video su Youtube senza vedere la rotellina del buffer in continuazione con Iliad a Roma. Essere derisa dalle amiche con Vodafone, che lo stesso video lo vedono benissimo, fa male.

    • Pietro ha detto:

      Finalmente qualcuno che la pensa come me. Io è mesi che lo scrivo. Se utilizzi lo smartphone per quello per il quale è stato concepito 10Mbps sono più che sufficenti.
      https://photos.app.goo.gl/kvGWzE5bDJ1t7dcy7 fatto appena adesso dentro casa ad un terzo piano in provincia di MI (neanche in città). Devo dire che è peggiorata fino ad un paio di mesi fa sono arrivato quasi a 200mbps ma cambiano tante cose nel frattempo. Comunque mai sotto i 40/50mbps anche nelle stanze di casa più interne. Ho spiegato 1000 volte che le reti mobili sono molto complicate. Per l’amica e per farla bene con 10mbps costanti youtube lo vedi bene. Poi dipende se vi mettete in cantina e l’antenna wind/tre e più lontana rispetto a quella Vodafone ci credo che vai ad 1mbps ma sono situazioni limite specie vivendo in grandi aree metropolitane. Se devo calcare la dose direi che se sono fra amici di vedere o usare lo smartphone poco mi importa mi dedico a loro e non a passarmi il tempo col telefonino in mano, ma ovvio sono scelte. Il buffering (o rotellina) a volte avviene anche con la mia fibra ottica che fa 75mbps….dipende da una serie di fattori che non starò qui a spiegare. Io sono “vecchio stampo” il telefono serve primariamente per parlare, messaggiare, qualche email e poco altro e per quello non servono velocità stratosferiche. Bisogna anche valutare prestazioni/prezzo e fare le proprie scelte. Io con 6 euro ho tutto compreso e non mi lamento, gli altri se non contenti tornino in Vodafone o Tim, mica è un mutuo.

      • Betty ha detto:

        ** troll bannato **

        • dobale ha detto:

          Brava, così si fa….a 5.99€ con 50GB trovavi i due virtuali di Tim e Vodafone….. Youtubare è un diritto di tutti; ho i capelli brizzolati e sono di “vecchio stampo”, ma anch’io Youtubo….😋
          Per la cronaca, basta una velocità di 2Mbps per vedere un video in 480p sullo schermo di uno smartphone anche “sfigato”: con un 5″/6″ non serve l’HD o il 4k, la qualità di visione non cambia…📱😁😎

          • Betty ha detto:

            ** troll bannato **

            • Pietro ha detto:

              Qui veramente siamo alla frutta. Nessuno ti condanna per niente ma per utilizzi “seri” ed aziendali si usano connessioni fisse non mobili che siano di un gestore o l’altro perchè qualsiasi gestore a seconda di una serie di parametri non ti assicura latenza e velocità. Cioè fammi capire tu con meno di 10 euro vorresti proiettare sempre film in 4K da tutta Italia? Allora lo scemo sono io che ho la fibra 100 ed arriva a 75? Boh non ci arrivo. Se con Internet ci lavori vai di fisso non di mobile. Ripeto se con meno di 10 euro vuoi velocità ipergalattiche…sogna che nessun gestore te le garantirà mai 🙂

            • dobale ha detto:

              Lo smartTV 4K é portatile???
              Nelle “4 mura” in genere un connessione “fissa” – wireless wifi non guasta…
              Ti puoi permettere un iPhono top di gamma e manco ‘na adsl???
              Spiace, ma ha ragione Pietro…. 😊

              PS: per dovere di cronaca, oggi annunciate rimodulazioni con Tim …… 😁

              • Pietro ha detto:

                Condivido, infatti vedi che i controsensi vengono a galla? Necessiti per svago o per lavoro di uno stream a 4k e ti affidi ad un cellulare di qualsiasi gestore sia? Assurdo. Io con 25 euro al mese ho fibra più chiamate illimitate, numero fisso, chiamate internazionali…..azz e non ci lavoro…velocità attuale 75mbps costanti…6 euro di Iliad per il mobile 30 euro e sono coperto su tutti i fronti a casa e fuori (chi li usa 30Gb fuori casa). Ovviamente Wifi, wifi anche fuori con la rete Voda che condivide le connessioni dei singoli utenti…insomma appunto spende 1300 euro di iPhone e poi non vuole spendere 30 euro per la fibra ottica a casa o in ufficio? Y va bien 🙂

              • Betty ha detto:

                ** troll bannato **

                • nastys ha detto:

                  Scusa ma devi per forza fare lo streaming in 4k, considerando che hai bisogno di risparmiare GB? Per lo streaming in full HD bastano 5 Mbps in download e consuma 4 volte meno dati, oppure 2 Mbps in HD.

                • dobale ha detto:

                  “botte piena e moglie ubriaca”?
                  La qualità di linea, che citi, è una cosa “relativa” con tutte e 3 le reti fisiche mobili….
                  Le variabili in gioco sono molteplici ….. quindi torniamo al discorso iniziale: “non prende? si cambia, la scelta non manca”…..
                  Certe volte è il “buon senso” che manca…… 😏😎

              • dobale ha detto:

                Un caffè oggi, un cappuccino domani e via che andiamo….😁
                La “contentezza” è relativa…..😏

              • Pietro ha detto:

                Allora a meno che non vai nelle fattorie ogni azienda piccola che sia ha una rete locale in wifi. Non devi lavorare per un multinazionale….qualsiasi di loro…chiedi la chiave wifi e fai i tuoi upload e download via wifi? Boh l’accesso wifi te lo danno ormai anche nei bar se prendi un caffè e mi vuoi dire che in aziende non hanno il wifi se se se se se.

                • dobale ha detto:

                  In genere i businessman non “pezzenti” fanno contratti in abbonamento per il loro lavoro, non si affidano al vasto mondo delle “ricaricabili” …… eheheh 😁😎

                • Pietro ha detto:

                  Quoto Dobale che ha già risposto. Franco si hai ragione ma il professionista di sicuro non lavora con una ricaricabile ma con una sim Voda/Tim o fornita dall’azienda per la quale lavora o, se libero professionista, con una di sua proprietà ma sempre in abbonamento tanto poi mi insegni benissimo che ti scarichi l’IVA se sei libero professionista sulle spese telefoniche, auto ed altro. Io sono intellettualmente onesto…a livello professionale oggi non andrei con una ricaricabile Iliad. Ovvio un contratto business non lo paghi sei euro al mese con Voda/Tim ma non si può aver botte piena e moglie ubriaca. 🙂

          • Pietro ha detto:

            Non lo cpiscono manco se gli fai i disegnini 😛

        • Pietro ha detto:

          Vedi quando si risponde così non piace propio. Il vecchio stampo così per tua info ha un iphon 7 dopo aver avuto il 6,5,4,3GS,3G un S4 ed altri che ho ma neanche ricordo perchè non uso. Il vecchio stampo ha a casa la Fibra Ottica un iMac, un MacBook Air, un portatile Windows 10 ed un desktop Windows 10. Il vecchio stampo YouTubba (come dite) su schermi da 24 pollici in su non ha bisogno di guardare video, film o editare file Word ed Excel su uno schermo minuscolo da toglier la vista…ahhh povero mi ero scordato anche di iPad praticamente a far la muffa….il vecchio stampo. Ovviamente non è per ostentare le cose che ho ma solo per dire che sinceramente che l’iphone vado a 100mb non me ne frega nulla. Come sotto scrive Dobale bastan 2mb per vedere un filmato youtube su uno smartphone e dubito che queste minime velocità non si raggiungano in tutta Italia con Iliad che praticamente ad oggi è WindTre. Si sono cattivo secondo me il problema è che molti di voi con l’avvento di Iliad pensavano con 6 o 7 euro di sostituire l’adsl/fibra…troppo comodo quindi tiè se lo usi come hotspot a 2mbps resti delusa (ma anche qui metterei molte virgolette). In ogni caso l’invito a lasciare Iliad e andare ad altro gestore è sempre valido 🙂

    • Roberto ha detto:

      Pienamente d’accordo con te, le grosse velocità da smartphone non servono, io mi accontenterei anche solo di navigare semplicemente senza dover aspettare 2/3 minuti tra l’apertura di una pagina all’altra. Ma purtroppo ultimamente i tempi sono questi

      • Pietro ha detto:

        Per una volta posso dar ragione. Purtroppo ad oggi Iliad ha una latenza ancora elevata. Probabilmente il routing passa ancora dalla Francia ecco il perchè….2/3 minuti mi sembran tanti però obiettivamente le pagine non si aprono in modo immediato. Ammetto ma se ricuciamo i miei ed altrui post….beh sinceramente per strada navigo se strettamente necessario quindi qualche ritardo ci puo’ anche stare.

        • nastys ha detto:

          Io sono riuscito ad abbassare il ping cambiando i DNS con quelli di Cisco, che hanno anche migliorato la velocità di apertura di navigazione. Comunque fino a 110 ms va bene, anche per alcuni giochi online.

          • Pietro ha detto:

            Boh io senza toccar nulla ad oggi sono sui 70/80ms però come dicevo la velocità a parità di posto è diminuita…prima facevo sopra i 100mbps ora sono a 64/18 ma tutto sommato non pretendo di più 🙂

  3. Felix Montanus ha detto:

    Torino Sud e cintura e Napoli Fuorigrotta, danno velocità imbarazzanti, tanto che ho solo più una scheda Iliad, di 4 acquistate. Comunque grazie Iliad per avere cambiato il mercato.

  4. Alberto ha detto:

    Salve ,scusate ma una cosa è sicura 50 giga chiamate e sms a oltranza senza vincoli lasciatemele dire ,lenta o veloce a me va fin troppo bene

  5. Enzo ha detto:

    C’è da dire che iliad sotto certi punti di vista è stata anche un po’ sfortunata, perché se l’unione della rete Wind Tre non si fosse bloccata e non fosse andata così a rilento, ora i clienti iliad avrebbero usufruito di una migliore copertura e velocità in molte più città. Speriamo che attivino presto la loro rete proprietaria.

  6. nastys ha detto:

    Il RAN sharing e il roaming sono due cose diverse. Il roaming permette ai clienti di un operatore di accedere alla rete di un alfro operatore, mentre il RAN sharing crea una rete cellulare a parte usando le stesse stazioni radio, e infatti è possibile collegarsi in roaming a questa nuova rete, ad esempio Free Mobile si collega alla rete Iliad. Inoltre, il RAM sharing renderà indolore il passaggio da una cella all’altra (quando Iliad avrà attivato alcune delle proprie stazioni radio), in quanto il telefono non deve cambiare rete cellulare e riconosce le celle vicine come proprie anche quando sono di Wind Tre.

  7. seba70 ha detto:

    ** troll bannato **

    • Pietro ha detto:

      Beh premetto ne lavoro per Iliad ne per questo Forum ne li conosco neanche. Ovviamente ognuno pubblica i dati in suo possesso ed io l’ho sempre fatto con screenshot con tanto di velocità, provider, latitudine, longitudine. Insomma Insomma fossimo amici ti direi “cosa vuoi di più un fetta de cul?” Ovvio e’ tutto contestualizzato alla mia zona/casa magari in altre zone non prende nulla ma mica mi metto a girare l’Italia per vedere se Iliad va ed a quanto va. Mi sa che adesso diventerà uno slogan. “Non siete soddisfatti di Iliad? Cambiate gestore, meno siamo meglio è.”.

      • seba70 ha detto:

        Scusa Pietro, ma invece di un intervento arrogante come il tuo, rileggerti tutti i post di questa pagina no? Capiresti al volo leggendo, che qui la mosca bianca (oppure il fortunato) sei tu. Non ti accorgi e non accetti il malcontento altrui leggendo anche solo questa pagina? Leggere opinioni diverse dalla tua, ti fa scrivere: cambiate gestore, meno siamo meglio é? Gran stile!

        • dobale ha detto:

          Non è “Gran stile”, ma buon senso…..
          Se non va, si cambia, la scelta non manca… Perché accanirsi??? 🤔
          Il buonsenso purtroppo a molti manca, per diversi motivi o “interessi”…… eheheh 😁😎

        • Pietro ha detto:

          Sono sempre stato diretto (ahimè è un mio difetto) ma ho sempre presentato dati cosa che non fa nessuno quindi mi si può contestare il tono ma non i contenuti che sono dimostrati e dimostrabili in merito al gestore del quale si parla. Sono la mosca bianca? Beh più di 2 milioni di clienti in 6 mesi ma su questo forum siete sempre i soliti 10/20 a lamentarvi ….10/20 su 2 milioni non fanno neanche statistica. Ma comprendo e ripeto ad ogni messaggio cambiate gestore se non vi aggrada. Sinceramente quando leggo che a Roma o Milano “non funziona niente” io mi faccio una grande risata perchè è praticamente impossibile e mi sembrano solo campagne diffamatorie. Fra l’altro ho più volte spiegato come funzionano le reti mobili ma non perchè me le studio si wikipedia ma perchè ci ho lavorato 20 anni l’ho anche tecnicamente spiegato (spero in modo comprensibile) ma il paradosso di chi scrive che a Roma o MI non funziona è una fake news ed è palese la cosa per chi un minimo ne capisce. Ricordo anche che in ogni post dico che Iliad è l’unica che non ti vincola, se non ti convince disdici online altro che gli sconti per permanenze di 24/30 mesi degli altri. Al massimo se fa così pena hai perso l’equivalente di una pizza e beveraggio. Più semplice di così. Arrogante perchè dico le cose per come stanno? Ok sarò arrogante :-)))

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: