Free Mobile: il forfait “illimitato” ora comprende 25 GB di internet in Roaming anche dall’Argentina


A due settimane dall’ultima integrazione, con l’aggiunta della Tunisia, da questo martedi 29 gennaio 2019 i clienti Free Mobile con attivo il pacchetto “illimitato” potranno comunicare liberamente e connettersi ad internet in roaming anche dall’Argentina.

Roaming Free ArgentinaIl pacchetto “illimitato” da 19,99 euro di Free Mobile include 25 GB al mese di internet mobile utilizzabili dall’Europa, dai territori d’Oltremare, dagli Stati Uniti, dal Canada, Israele, Australia, Sudafrica, Nuova Zelanda, Messico, Brasile, Algeria, Turchia, Thailandia, Svizzera, Russia, Ucraina, India, Malesia, Tunisia e ora anche dall’Argentina.

Queste nuove destinazioni sono incluse fin da oggi per tutti i nuovi abbonati così come per i già clienti Free Mobile, in modo automatico.

Il pacchetto da 19,99 euro al mese (15,99 euro per gli abbonati Freebox nel fisso) prevede:

  • chiamate illimitate verso fissi e mobili in Francia;
  • chiamate illimitate verso numerazioni mobili di Stati Uniti, Canada, Cina, Territori francesi D’Oltremare e verso i fissi di 100 destinazioni internazionali;
  • SMS illimitati in Francia e Territori D’Oltremare;
  • MMS illimitati in Francia;
  • FreeWiFi illimitato in Francia;
  • traffico internet illimitato 4G/4G+ in Francia per gli abbonati Freebox (altrimenti 100 GB al mese per tutti gli altri);

Inoltre, dall’estero:

  • chiamate, SMS e MMS illimitati da Europa e Territori francesi D’Oltremare verso fissi e mobili di Europa, Territori D’Oltremare e Francia;
  • chiamate, SMS e MMS illimitati da Stati Uniti, Canada, Australia, Sudafrica, Nuova Zelanda e Israele, verso fissi e mobili di questi paesi e verso la Francia.
  • 25 GB di internet al mese da oltre 50 destinazioni.

Come avviene in Italia con iliad, anche in Francia con Free Mobile la promessa ai propri clienti è da sempre la stessa: zero rimodulazioni e miglioramento continuo dell’offerta proposta, mantenendo invariato il prezzo.

fonte: comunicato stampa


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook | Twitter | Google+

2 Risposte

  1. dobale ha detto:

    Come “primo passo” per l’Iliade, aggiunta della Svizzera, (meno di 50 km dalla madunina il confine), roaming gratuito sotto rete salt…. sarebbe un buon segno per tutti i clienti, stessa “politica” della sorella free….. 🙂😎

  2. Giovanni ha detto:

    Ottima notizia! Purtroppo una delle più grandi pecche di Iliad Italia al momento è la mancanza di qualsiasi opzione a pacchetto (o inclusa) per il roaming extra-UE che rende le sim Iliad praticamente inutilizzabili una volta varcati i confini dell’Unione Europea. Dovrebbero far qualcosa o tramite una nuova offerta – magari più costosa – con roaming extra-UE incluso oppure tramite un’opzione a pagamento a parte da attivare solo quando ci si reca fuori Europa. Lo status-quo per chi viaggia è insostenibile e obbliga a comprare una sim locale anzichè usare la sim Iliad anche per previ periodi.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: