Pubblicità ingannevole: lo IAP ne ordina la cessazione a Vodafone, su segnalazione di iliad


Se lo scorso gennaio lo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria), su segnalazione di Vodafone Italia, contestava ad iliad il fatto di non aver ottemperato alle precedenti decisioni in cui veniva ordinato di eliminare i limiti segnalati in diverse offerte tariffarie commercializzate, ora le parti si sono ribaltate.

Il nuovo operatore mobile aveva infatti segnalato all’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria come ingannevoli le comunicazioni commerciali legate al termine “Giga Network 4.5G” e alle offerte Vodafone “Unlimited x3”, “Unlimited x4 Pro” e “Unlimited RED”.

Delle due segnalazioni fatte da iliad, il Giurì ne ha accolta solamente una. Eccole nel dettaglio:

Pronuncia 5/2019, riguardante la “Giga Network 4.5G”:

Il Giurì, esaminati gli atti e sentite le parti, dichiara che le comunicazioni commerciali esaminate non sono in contrasto con il Codice di Autodisciplina.

Pronuncia 6/2019 riguardante le offerte Vodafone “Unlimited x3”, “Unlimited x4 Pro” e “Unlimited RED”:

Il Giurì, esaminati gli atti e sentite le parti, dichiara che la comunicazione commerciale esaminata è in contrasto con l’art. 2 CA limitatamente alla informazione necessaria per comprendere la limitazione della navigazione “senza limiti” che non comprende i contenuti accessibili attraverso i link delle app, ed in questi limiti ne ordina la cessazione.

Dunque ora Vodafone dovrà cessare di pubblicizzare le offerte citate perché in contrasto con l’Articolo 2 del Codice di Autodisciplina, ovvero quello che riguarda la comunicazione commerciale ingannevole.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook e Twitter 

7 Risposte

  1. Alfio ha detto:

    Io sono andato via da Iliad per il motivo della rete, reclami in continuazione ma senza risultato. Sono dovuto tornare a Vodafone, pagare 6,90 per essere preso in giro no. A volte pure la telefonia non funziona si sentiva male. Adesso pago 9,99 ma il sevizio merita.

  2. Mercedes ha detto:

    …, d’accordo con il comportamento Etico e rispettoso per tutti, ma! chi diffonde Pubblicità ingannevole, sta volando in alto?

  3. Pierluigi ha detto:

    Grande ILIAD!!!
    Però caro ILIAD io sono in crisi perché qui a INVERNO E MONTELEONE (PV) il segnale ILIAD ini 4G NON PRENDE ….!!! e sinceramente non vorrei dover ricorrere a Tim o peggio Vodafone in quanto sono gli unici ad avere un segnale 4G in quella zona…. Per FAVORE FATEMI SAPERE SE PRESTO ARRIVERÀ LA COPERTURA NECESSARIA IN 4G in zona INVERNO E MONTELEONE!!!!!

  4. Piero ha detto:

    Ma che novità, Vodafone che fa pubblicità ingannevole? E chi l’avrebbe mai detto ahahahah

  5. Matteo ha detto:

    Quando si dice render pan per focaccia ahahahahaah. #CIAONE

  6. Feiore ha detto:

    Va a **** *****, Vodafoladra!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: