Free (iliad) chiude il 2018 con 6.427.000 abbonati, quasi raddoppiati quelli su fibra ottica


Il tardivo lancio della nuova Freebox Delta, avvenuto lo scorso dicembre e che ha conquistato ben 100.000 abbonati in due mesi, non è servito purtroppo a migliorare le performance di Free nella telefonia fissa, dove a fine 2018 contava 6.427.000 abbonati (-93.000 su base annua).

Abbonati Free 2018

Numero abbonati Free e Free Mobile al 31 dicembre 2018

Nonostante questo calo, Free è il primo operatore alternativo per quanto riguarda le connessioni in fibra ottica, dove in un anno gli abbonati sono cresciuti da 556.000 a ben 983.000 (superando quota 1 milione nel mese di gennaio).

Free 1 milione di abbonati alla fibra

Il numero di abbonati a connessioni in fibra ottica è cresciuto del 75% nel corso del 2018, quasi raddoppiando il dato del quarto trimestre del 2017. Secondo Free, il motivo di questa importante crescita è dovuto a diversi fattori:

  • la crescente richiesta da parte delle famiglie francesi di connessioni FTTH;
  • l’apertura progressiva in commercializzazione di offerte FTTH al di fuori delle zone più densamente abitate;
  • il successo della riorganizzazione delle procedure interne per le attivazioni degli abbonati FTTH, con l’assunzione e la formazione di nuovi dipendenti specializzati negli allacciamenti.

Stando ai dati diffusi dall’operatore, basati sul barometro delle connessioni internet fisse in Francia di nPerf, la velocità media delle connessioni di Free in download è stata di 453,12 Mbit/s nel 2018. Il miglior risultato tra tutti i concorrenti, con oltre 40 Mbit/s in più rispetto al secondo classificato (SFR).

Free è anche l’operatore che ottiene le migliori prestazioni complessive in Fibra ottica nel 2018 con il miglior punteggio nPerf sulla Fiber TThe Home (qui maggiori dettagli).

I prossimi obiettivi del gruppo per quanto riguarda Free saranno: conquistare oltre 500.000 nuovi abbonati l’anno nella fibra ottica; raggiungere oltre 20 milioni di prese collegabili FTTH da qui al 2022; raggiungere sul lungo termine una quota di mercato del 25%.

Gli altri dati sul gruppo iliad

Rete iliad: a fine 2018 oltre 1.500 siti già completamente equipaggiati (saranno 3.500 a fine 2019).

iliad Italia: a fine 2018 più di 2.8 milioni di clienti e 125 milioni di fatturato.

Successo iliad Italia: il secondo miglior lancio in Europa in 20 anni dopo Free Mobile.

Free Mobile (iliad) chiude il 2018 in calo, con 13.441.000 abbonati.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook e Twitter

Commenta...