iliad e Roaming in UE: ecco la lista dei paesi dove poter utilizzare la rete 4G (aggiornato)



Articolo aggiornato, leggere i dettagli alla fine | Dopo l’operatore mobile francese Free Mobile, che ha attivato il roaming in 4G in tutte le 38 destinazioni internazionali dove permette di usufruire (con il suo forfait da 19,99 euro) di ben 25 GB di traffico dati al mese, ora è la volta di iliad Italia.

Dei 31 paesi dove è attiva la normativa sul Roaming in UE (o Roam Like At Home), iliad ha attivato la possibilità di usufruire della rete 4G/LTE di uno o più operatori mobili “partner” quasi ovunque, con qualche eccezione che potete consultare nella tabella che abbiamo realizzato per dare un aiuto a chi si reca all’estero per lavoro, studio o in vacanza.

Roaming 4G iliad

Qui di seguito l’elenco di tutti gli operatori mobili a cui appoggiarsi quando ci si trova in uno dei Paesi dove è attivo il Roam Like At Home (e sfruttare quindi i minuti, gli SMS illimitati e i GB previsti dalla propria offerta iliad, senza costi aggiuntivi).

Oltre alla tipologia di rete accessibile è possibile consultare anche la banda utilizzata in 3G o 4G dai singoli gestori, per verificare che il proprio smartphone sia compatibile e pienamente utilizzabile quando ci si trova all’estero.

Ecco la lista degli accordi secondo il database della GSM Association (aggiornamento a fondo articolo).

Paese Operatore partner  Bande 3G/4G (MHz)
Austria T-Mobile Austria 3G 2100 – LTE 800/1800/2600
Austria A1 Telekom Austria 3G 900/2100 – LTE 800/2600
Austria Hutchison Drei Austria 3G 2100 – LTE 1800/2600
Belgio Orange Belgio 3G 900/2100 – LTE 800/1800/2600
Belgio BASE 3G 2100 – LTE 1800
Bulgaria A1 Bulgaria 3G 900/2100 – LTE 1800/2100
Bulgaria Telenor Bulgaria 3G 900/2100 – LTE 1800
Bulgaria Vivacom 3G 900/2100 – LTE 1800
Cipro MTN 3G 2100 – LTE 1800
Croazia T-Mobile Croazia 3G 900/2100 – LTE 800/1800
Croazia A1 Hrvatska 3G 900/2100 – LTE 800/1800/2100
Danimarca Telenor DK 3G 900/2100
Danimarca TDC 3G 900/2100 – LTE 800/1800
Danimarca Hi3G Denmark Aps (3) 3G 2100
Estonia Elisa 3G 2100 – LTE 800/1800/2600
Estonia Tele2 3G 2100
Finlandia Elisa 3G 900/2100 – LTE 700/800/1800/2100
Finlandia DNA 3G 900/2100 – LTE 800/1800/2600
Francia Bouygues Telecom 3G 2100
Francia Free Mobile 3G 900/2100
Francia Orange 3G 900/2100
Francia SFR 3G 900/2100 – LTE 800/2600
Germania O2 (Telefónica) 3G 2100 – LTE 800/1800/2600
Grecia Wind Hellas 3G 2100 – LTE 1800
Irlanda Meteor 3G 2100 – LTE 800/1800
Irlanda Three Ireland 3G 2100
Islanda Síminn 3G 900/2100 – LTE 1800/2100
Islanda Sýn (Vodafone Iceland) 3G 900/2100 – LTE 800/900/1800/2100/2600
Islanda Nova 3G 2100 – LTE 800/1800
Lettonia Tele2 3G 2100
Liechtenstein Salt 3G 2100 – LTE 1800
Lituania Tele2 Solo GSM
Lussemburgo POST 3G 2100 – LTE 1800
Lussemburgo Orange Luxembourg 3G 2100 – LTE 800/1800
Malta ** Go Mobile 3G
Norvegia Telenor 3G 2100 – LTE 800/1800/2600
Norvegia ICE LTE 800/900/1800
Paesi Bassi KPN 3G 2100 – LTE 800/2600
Polonia Plus (Polkomtel) 3G 900/2100 – LTE 800/1800
Polonia Orange Polska 3G 900/2100 – LTE 800/1800/2600
Polonia P4 3G 2100 – LTE 1800
Portogallo NOS 3G 2100
Regno Unito EE 3G 2100
Regno Unito Three UK 3G 2100 – LTE 800/1400/1800/2100
Repubblica Ceca O2 CZ 3G 2100 – LTE 800/1800
Romania Orange Romania 3G 2100
Romania Telekom Romania 3G 2100
Slovacchia Orange SK 3G 2100 – LTE 800/2600
Slovacchia O2 SK 3G 2100 – LTE 800/1800
Slovenia A1 Slovenija 3G 2100 – LTE 1800
Spagna Movistar 3G 2100
Spagna Orange Espagne 3G 2100 – LTE 1800/2600
Spagna Yoigo 3G 2100 – LTE 1800
Svezia Tele2 3G 2100 – LTE 800/900/1800/2600
Svezia Telenor 3G 2100 – LTE 800/900/1800/2600
Svezia Hi3G Access AB (3) 3G 2100
Ungheria Telenor Hungary 3G 900/2100 – LTE 800/1800
Ungheria Magyar Telekom 3G 2100 – LTE 800/1800/2600
Svizzera * Salt 3G 2100 – LTE 1800/2600

Ricordiamo che gli accordi tra operatori mobili possono variare nel tempo, dunque la lista proposta potrebbe subire dei cambiamenti o delle integrazioni nelle prossime settimane o mesi.

Questi i minuti, gli SMS e i GB disponibili in Roaming in UE con gli attuali pacchetti tariffari iliad:

* Anche se non rientra tra i 31 Paesi aderenti alla normativa europea Roam Like At Home (e dove non sono utilizzabili i minuti, SMS e GB della propria offerta iliad), abbiamo aggiunto alla lista anche le informazioni relative alla nostra vicina “di casa” – la Svizzera – dove è possibile sfruttare la rete di Salt (ex Orange e di proprietà del fondatore di iliad, Xavier Niel).

Naturalmente in quest’ultimo caso, la tariffazione di chiamate, SMS e traffico dati è a pagamento, non essendo la Svizzera parte dell’Unione Europea e non rientrando quindi nel Roam Like At Home.

** Informazione fornita degli utenti.

Aggiornamento. A pochi mesi dalla pubblicazione di questo articolo, la GSM Association ha rimosso lo strumento con cui era possibile consultare gli accordi di roaming su rete 2G/3G e 4G per singolo operatore. Stando poi alle tante segnalazioni che ci sono arrivate da lettori che utilizzano SIM iliad all’estero, sembra proprio che per il momento sia disponibile solo l’accesso alla rete 2G/3G.

Segnalateci nei commenti se siete riusciti ad accedere in roaming alla rete 4G dell’operatore ospitante e in quale paese. I dati forniti dalla GSM Association, che rappresenta gli interessi di oltre 1.000 operatori mobili (tra membri e associati),  dovrebbero essere attendibili, ma in questo specifico caso forse non è proprio così.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

75 Risposte

  1. Enzo ha detto:

    Confermo che in Belgio il 4G è assente! Il 3G mi ha creato non pochi problemi di connessione!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: