Rete proprietaria iliad: prime accensioni anche in Piemonte, dopo Bologna, Milano e Roma


Come spiegato già nelle scorse settimane, iliad sta procedendo all’attivazione della rete proprietaria nelle principali città italiane. Dopo Milano, Roma e Bologna (segnalata solo pochi giorni fa), ora è il momento di alcune località in Piemonte, per la precisione Alessandria e Casale Monferrato.

Ad oggi sono oltre 140 le BTS che risultano operative (erano circa 100 pochissimi giorni fa) e agganciabili dai clienti nelle quattro città, seppur ci si trova ancora in una fase di test (lo ricordiamo, non è stato ufficializzato nulla da iliad Italia su questo fronte), come dimostrano anche le prestazioni di chi ha voluto testare la rete in download.

Rete proprietaria iliad Italia

Rete proprietaria iliad Italia | lteitaly.it

Questi numeri sono ovviamente destinati a crescere e di molto, se si pensa che solo per quanto riguarda Milano si è già superata quota 72 antenne agganciabili e, stando al numero di richieste comunicate dall’operatore mobile all’ARPA Lombardia, ci sono potenzialmente oltre 60 BTS che potrebbero diventare operative in futuro.

Ricordiamo inoltre che nella nostra sezione “Wiki iliad” è possibile trovare una comoda e dettagliata guida su come identificare la rete proprietaria iliad da smartphone Android e iPhone (potete accedervi direttamente da questo link).

Se abitate a Torino o Bologna o in un’altra delle principali città italiane e volete verificare e segnalarci la presenza della rete iliad, bastano pochi passaggi utilizzando ad esempio l’applicazione NetMonster su smartphone Android. Come evidenziato nell’immagine che segue, i valori da controllare sono due: “eNb” e “EARFCN“.

Il primo (eNb) è di fatto il codice identificativo della BTS 4G a cui si è agganciati (quello di iliad è composto da 7 cifre e iniziano con 100****), il secondo (EARFCN), il codice che identifica in modo univoco la banda LTE e la frequenza portante (nel caso di iliad il valore di riferimento è 2900 per la banda LTE 2600 MHz e 1500 per la banda LTE 1800 MHz).

Esempio rete proprietaria iliad

Segnalare rete proprietaria iliad

Segnalare nuove attivazioni della rete proprietaria iliad è molto semplice. Basta effettuare uno screenshot dall’applicazione Android segnalata poche righe sopra (o da iPhone) e allegarlo al form qui sotto (o dalla nostra sezione “Segnalazioni”, sempre attiva).



Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

2 Risposte

  1. Feiore ha detto:

    Ci sono notizie anche di Bari! redazione può confermare?

  2. Leonardo ha detto:

    Mi scarico l’app segnalata e vi mando uno screenshot da Torino appena possibile 🙂

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: