Seconda semifinale Eurovision 2019: televoto aperto anche ai clienti iliad | Costi e operatori abilitati



L’appuntamento con l’evento musicale più seguito al mondo – l’Eurovision Song Contest – prosegue questa sera con la seconda semifinale, dove a scegliere i 10 finalisti dei 18 paesi/artisti in gara, sarà anche il pubblico italiano, grazie al televoto.

La diretta è prevista dalle 21 su Rai 4 e quest’anno il televoto sarà aperto anche a tutti i clienti iliad, oltre a quelli di tutti i principali gestori di telefonia mobile (e fissa) e alcuni MVNO.

Le regole sono molto semplici: da ogni utenza (fisso o mobile) è possibile inviare fino ad un massimo di 5 voti. E’ possibile inviare le proprie preferenze anche da app ufficiale dell’evento, che trasforma il proprio voto in un SMS (qui i link all’applicazione ufficiale dell’evento per i vari sistemi operativi: Download app per Android | iOS | Windows Phone).

Costo televoto da telefono fisso

E’ possibile televotare in questa seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2019 chiamando l’894.222 da utenze dei seguenti operatori di telefonia fissa: TIMWind e Tre. Il costo della chiamata (indistintamente dalla durata), addebitato solo in caso si esprima un voto valido, è di 0,51 euro.

Costo televoto da telefono mobile

E’ possibile televotare nella seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2019 inviando un SMS al 475.475.0 con il codice di due cifre abbinato al brano/artista/paese a cui si vuole dare la propria preferenza, da utenze dei seguenti operatori di telefonia mobile: TIMVodafoneWindTreiliadPosteMobile CoopVoce.

Il costo per ogni SMS inviato varia in base all’operatore mobile utilizzato. Per ciascun SMS ricevuto a conferma di voto valido, verranno addebitati 0,50 euro se si utilizza una utenza TIMWindiliadPosteMobile e CoopVoce, mentre di 0,51 euro se si utilizza una utenza Vodafone o Tre.

Nessun costo verrà addebitato nel caso in cui l’utente invii un numero eccessivo di SMS di voto oppure una sintassi di voto non corretta o fuori tempo massimo. Il numero massimo di voti validi effettuabili da ciascuna utenza telefonica, fissa o mobile, è di cinque per ciascuna delle sessioni di voto previste.

A fine serata, verranno annunciati in diretta i 10 finalisti che parteciperanno alla finale di sabato 18 maggio (su Rai 1), dove sarà in gara anche l’Italia, quest’anno rappresentata da Mahmood (ex vincitore del Festival di Sanremo) e tra le favorite per il podio del concorso.

Durante la serata, sarà mostrata anche una clip dell’esibizione di Mahmood e una breve intervista. Questa la scaletta della seconda semifinale, con tutti gli artisti (in rappresentanza del proprio Paese) elencati in ordine di esibizione:

  1. Armenia – Srbuk – Walking Out
  2. Irlanda – Sarah McTernan – 22
  3. Moldavia – Anna Odobescu – Stay
  4. Svizzera – Luca Hänni – She Got Me
  5. Lettonia – Carousel – That Night
  6. Romania – Ester Peony – On A Sunday.
  7. Danimarca – Leonora – Love Is Forever
  8. Svezia – John Lundvik – Too Late For Love
  9. Austria – PÆNDA – Limits
  10. Croazia – Roko – The Dream
  11. Malta – Michela – Chameleon
  12. Litania – Jurij Veklenko – Run With The Lions
  13. Russia – Sergey Lazarev – Scream
  14. Albania – Jonida Maliqi – Ktheju tokës
  15. Norvegia – KEiiNO – Spirit In The Sky
  16. Paesi Bassi – Duncan Laurence – Arcade
  17. Nord Macedonia – Tamara Todevska – Proud
  18. Azerbaigian – Chingiz – Truth

Per gli appassionati del genere, l’appuntamento è per le 21 su Rai 4. Maggiori dettagli sull’evento, i paesi partecipanti e le ultime notizie sulla partecipazione italiana, sono disponibili su eurofestivalnews.com (ne approfittiamo per salutare i colleghi che in questo momento stanno seguendo il concorso a Tel Aviv e auguriamo loro buon lavoro).

Supporto televoto. In caso di problemi  di fruizione con il televoto, è possibile contattare il Servizio Clienti al numero 011.2219010 (o via mail a: assistenza@votingtv.it), attivo dalle 9 alle 21 sette giorni su sette e fino all’una di notte durante la messa in onda in prima serata dell’Eurovision. Il servizio di customer care sarà inoltre attivo almeno fino a 60 giorni dopo la fine della trasmissione.

via eurofestivalnews.com


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

Commenta...