Offerta di lavoro iliad: nuova assunzione per un Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione a Napoli



Una nuova offerta di lavoro è stata segnalata oggi da iliad e, questa volta, riguarda la città di Napoli. Il gestore sta ricercando un Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione (ASPP), da inserire nel team di protezione e prevenzione, con possibilità di essere assunti con un contratto a tempo indeterminato.

ASPP Napoli

Di cosa si occuperà. La risorsa, riportando al Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione, avrà nel dettaglio le seguenti responsabilità:

  • Provvedere all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale.
  • Effettuare sopralluoghi in campo presso i siti durante le fasi di realizzazione, esercizio e manutenzione degli impianti di rete, fornendo appropriato supporto alla struttura tecnica.
  • Elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure.
  • Elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali.
  • Gestire il coordinamento della sicurezza delle attività appaltate a contractor esterni, contribuendo alla riduzione dei rischi da interferenze.
  • Partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro.
  • Predisporre i programmi di formazione e informazione dei lavoratori.
  • Contribuire all’implementazione del sistema di gestione integrato salute, sicurezza e ambiente.
  • Elaborare la reportistica sugli indicatori di performance H&S.

Requisiti richiesti. Il candidato ideale ha maturato una esperienza di 3-6 anni in posizioni analoghe (ASPP o CSP/CSE) in aziende del settore industria/telecomunicazioni/edilizia o società di consulenza.

Inoltre, deve essere diplomato in materie tecnico/scientifiche, aver seguito corsi su prevenzione e sicurezza sul lavoro oppure Laurea in Ingegneria della Prevenzione e Sicurezza, Tecnico della Sicurezza sul Lavoro, Ingegneria Civile/Edile e delle Costruzioni, Architettura.

Abilitazione all’incarico di ASPP (moduli A e B) e gradite le abilitazioni a:

  • Specializzazione modulo B-SP2 (settore costruzioni)
  • Coordinatore per la sicurezza, ai sensi D. Lgs. 81/08, Titolo IV
  • Auditor interno OHSAS 18001/ISO 45001 e ISO 14001.

E’ richiesta conoscenza e capacità applicativa della normativa vigente in materia di sicurezza e delle tecniche per la valutazione dei rischi; buona capacità analitica e padronanza dell’utilizzo dei tool informatici; ottima conoscenza della lingua inglese; disponibilità a trasferte sul territorio italiano.

Completano il profilo buone doti relazionali, capacità organizzative, problem solving, capacità di lavoro in team. Per inviare la propria candidatura per questa posizione lavorativa, è sufficiente compilare il form online con tutti i propri dati.

E’ possibile inoltre conoscere tutte le pubblicazioni iliad riguardanti le ultime offerte di lavoro nella nostra sezione dedicata.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

Una risposta

  1. Gino Chienna ha detto:

    sono ingegnere edile laureato con lode politecnico ma non ho tutti i requisiti richiesti e soffro di disturbi psichici a causa di vicende lavorative passate. complimenti a chi si aggiudichera il lavoro. buon proseguimento.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: