Nuove rimodulazioni Wind: fino a 2,08 euro in più al mese per Wind Smart e Noi Tutti



L’estate si fa sempre più calda sul fronte delle rimodulazioni: questa volta a metter mano al portafogli saranno i clienti Wind, che dal 25 agosto vedranno lievitare i costi delle offerte Wind Smart e Noi Tutti fino a 2,08 euro al mese (quasi 25 euro all’anno).

Rimodulazioni Wind

Con l’ultimo aggiornamento della sezione Wind Informa, sul sito web ufficiale dell’operatore, sono notificati ai clienti le rimodulazioni che riguardano le due offerte appena citate.

Noi Tutti

Partiamo dalla Noi Tutti e Noi Tutti Unlimited, che dal rinnovo successivo al 25 agosto 2019, in relazione all’offerta attiva, vedranno aumenti di 0,99 euro, 1,50 euro e 1,99 euro al mese.

Come consuetudine, viene dato un “contentino” ai clienti coinvolti nelle rimodulazioni, che potranno attivare una delle seguenti promozioni (valide solo per un anno):

  • 50 Giga in più al mese per 1 anno, inviando un SMS al 40400 con scritto OK50 entro il 30 settembre 2019
  • Chiamate nazionali illimitate per 1 anno, inviando un SMS al 40400 con scritto OKVU entro il 30 settembre 2019.

Wind Smart

Sorte simile per i clienti coinvolti nella rimodulazione della Wind Smart, che in questo caso vedranno aumentare il costo mensile (in relazione all’offerta attiva) di 1,91 euro, 1,99 euro, 2 euro o 2,08 euro.

Per chi deciderà di tenersi gli aumenti previsti dal 25 agosto, potrà richiedere l’attivazione della seguente promo:

  • 50 Giga in più al mese per 1 anno, inviando un SMS al 40400 con scritto OK50 entro il 30 settembre 2019.

Come accade in questi casi, chi non vuole accettare gli aumenti comunicati da Wind, potrà esercitare il Diritto di Recesso dai servizi Wind (quindi la disattivazione dell’utenza) o passare ad un altro operatore senza penali né costi di disattivazione dalla ricezione dello specifico SMS, inviando una comunicazione con causale di recesso “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei seguenti canali:

  • lettera raccomandata A/R all’indirizzo: WIND Tre SpA. – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano
  • PEC all’indirizzo servizioclienti155@pec.windtre.it
  • punto vendita Wind
  • chiamata al 155 per acquisire la richiesta ed accertare l’identità del cliente
  • inviando una richiesta da Area Clienti Wind dalla sezione Assistenza Guidata.

Indubbiamente la strada più facile da percorrere rimane quella della portabilità del numero, dove normalmente in 48 ore lavorative si può trasferire la propria numerazione (e con qualche giorno in più anche l’eventuale credito residuo) ad altro gestore.

E per chi si trova bene su rete Wind Tre, può anche valutare l’attivazione di una delle offerte iliad senza costi nascosti e, soprattutto, senza l’applicazione delle odiatissime rimodulazioni (un caso davvero raro nel panorama della telefonia mobile in Italia).

Le tre attuali offerte a cui è possibile aderire sono:

Nel mese di agosto, tra una vacanza e l’altra, molti italiani si ritroveranno con la sorpresa degli aumenti previsti da Wind così come quelli di Tre (ne abbiamo scritto giusto poche settimane fa).


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

Commenta...