Rimodulazioni di settembre in casa 3: fino a 2 euro in più al mese per diverse offerte ALL-IN



Il mese di settembre si apre con una nuova rimodulazione e questa volta a pagarne (letteralmente) le conseguenze sono alcuni clienti 3 con attiva una delle seguenti offerte: ALL-IN Start, ALL-IN Prime Summer Per Te, ALL-IN Smart Raddoppia, ALL-IN PRIME Per Te,  ALL-IN PRIME, ALL-IN Smart 5, ALL-IN Master 15, ALL-IN Master.

Rimodulazione Tre

Gli aumenti scattati oggi variano da 1,49, 1,99 a 2 euro al mese in base al’offerta attiva sulla propria linea e alla comunicazione ricevuta via SMS. In sostanza i clienti coinvolti pagheranno da 17,88 euro a 24 euro l’anno in più.

Come succede quasi sempre in questi casi, chi subisce la rimodulazione può richiedere l’attivazione di una promo gratuita della durata di 12 mesi. In questo caso viene proposta l’attivazione gratuita di 50 GB al mese per 12 mesi.

Per aderire la procedura è la seguente: basta inviare un SMS al numero 40100 con il testo “GIGASI” entro il 30 settembre 2019 (la promozione si disattiverà in automatico dopo 12 mesi).

Chi ha deciso di non sfruttare il diritto di recesso senza costi aggiuntivi, entro 30 giorni dalla ricezione del messaggio SMS, potrà comunque sempre cambiare gestore effettuando una portabilità del numero.

Tra i principali gestori, chi ormai da oltre un anno garantisce zero rimodulazioni (a differenza di quanto fanno TIM, Vodafone, Wind e Tre), è solo iliad.

Questi i tre pacchetti tariffari attualmente attivabili: iliad Giga 50 (con minuti e SMS illimitati e 50 Giga a 7,99 euro al mese); Giga 40 (con minuti e SMS illimitati e 40 Giga a 6,99 euro al mese) e iliad Voce (con minuti e SMS illimitati e 40 MB a 4,99 euro al mese).

E se queste rimodulazioni non vi bastano, un’altra è già pronta e servita da domani (ma questa volta da parte di Vodafone).


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

2 Risposte

  1. Daniele ha detto:

    Dal 1991 sono cliente mobile. I gestori li ho vissuti tutti e per gioco nel 2006 avevo attivato una sim Wind con un telefono Imode. Una tecnologia eccellente poi abbandonata. Dal 2007, abitavo fra le Dolomiti con segnale eccellente, Wind è il mio gestore principale con fisso e fibra Tim ed un piano in abbonamento eccellente tre sim della quali una dati con giga condivisi fra loto. 120 al mese e tutto illimitato.
    La rete, vivo in zona di super rete Wind Tre, abito in Lombardia e viaggio in tutta Italia funziona benissimo. In un centro commerciale avevo attivato una sim Illiad. Spendi poco ed avrai poco. Copertura pessima su antenne dismesse da Wind, 4g ch regolarmente ti fa sembrare irraggiungibile. Già questo basterebbe a non scegliere questi signori.
    La sim è scaduta e non consiglierei a nessuno che utilizza realmente il telefono di acquistarla. Ricordo a tutti che in Italia le tariffe sono molto basse ed il profitto per i virtuali oppure scarsi di rete propria come Illiad è molto forte.
    Ad 8 euro al mese ed una pubblicità aggressiva incassa 16 milioni di euro al mese a fronte dei suoi 2 milioni di clienti.

  2. doomboy ha detto:

    Avevo cambiato tariffa (a pagamento) a gennaio, riconfermando il vincolo, a luglio sms di rimodulazione di 2€ da settembre…ho approfittato per recedere, ho tirato fuori dal cassetto la famosa sim Iliad del day1 (tariffa 5,99€) ed ho fatto la portabilità.

    Devo constatare però che, malgrado evidenti miglioramenti medi, ci sono ancora delle apnee poco simpatiche: spesso il segnale è indicato come pieno, eppure risulto irraggiungibile. La velocità della connessione dati è notevolmente inferiore rispetto a quella che era con 3 ed ancora di più rispetto a Vodafone…ho un telefono dual-sim e la connessione dati ce l’ho per default su VF.

    Quindi diciamo: Bene, ma non benissimo. Per 6€ al mese non mi lamento, ma è fastidioso dover richiamare le persone che spesso non riescono a raggiungermi.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: