Nuova rimodulazione Vodafone: dal 21 ottobre 2019 il piano base Vodafone 25 a 1,99 euro al mese



E’ in arrivo una nuova (l’ennesima) rimodulazione da parte di Vodafone, che questa volta colpirà i clienti con attivo il piano base Vodafone 25: 25 centesimi di euro al minuto verso tutte le numerazioni nazionali (con scatti anticipati di 60 secondi e scatto alla risposta di 20 centesimi) e SMS a 29 centesimi di euro.

Rimodulazioni Vodafone

Dal 21 ottobre 2019, chi ha questa tariffa senza eventuali offerte a pacchetto attive sulla linea, si ritroverà a pagare un costo fisso mensile di 1,99 euro, anche se non effettua chiamate o invia SMS.

La motivazione di questo nuovo costo per i clienti Vodafone è motivata sempre allo stesso modo: “Per continuare a investire sulla rete e per offrire sempre la massima qualità dei nostri servizi, a partire dal 21 ottobre 2019 il piano della SIM avrà un costo di 1,99 euro al mese se non hai un’offerta attiva e il piano base della tua SIM è Vodafone 25”.

Per evitare questo addebito, è necessario avere un’offerta con minuti e giga inclusi, altrimenti viene dato il classico “contentino”, ovvero la possibilità (ai clienti coinvolti in questa rimodulazione), di attivare 2 Giga al mese senza costi aggiuntivi contattando il 42590 fino al 21 novembre 2019.

Rimodulazione Vodafone 25

Comunicazione Vodafone

I clienti interessati da questa modifica riceveranno una comunicazione via SMS e, naturalmente, potranno decidere o di recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali fino al 20 ottobre 2019, specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”.

Vodafone ricorda che i  clienti che hanno un’offerta che include telefono, tablet, “Mobile Wi-Fi”, o prevede un contributo di attivazione a rate, potranno continuare a pagare, a seconda dell’offerta, le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento prescelto.

Il diritto di recesso può essere esercitato gratuitamente, eventualmente mantenendo attiva un’offerta che include un telefono e continuando a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento su: variazioni.vodafone.it o inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a: Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10.0.15 Ivrea, Torino, o via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 o compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone, esplicitando la causale sopraindicata.

Chi sarà il prossimo operatore mobile a rimodulare, escludendo iliad con le sue offerte “per sempre” e pochissime altre realtà? Si accettano scommesse. Potete segnalarci in qualsiasi momento nuove rimodulazioni da parte dei gestori telefonici a questo link.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

9 Risposte

  1. Domenico ha detto:

    Noi Italiani crediamo spesso alle favole.Come migliore rete io ho Iliad e funziona benissimo.Spero tanto che da domani tutti lasciano Vodafone che mi ha regalato solo delusioni ….oltre alle rimodulazioni.

  2. Isidoro ha detto:

    Trovo veramente scorrette queste rimodulazioni a senso unico, avrebbero un senso se anche gli utenti potessero rimodulare a loro volta, dobbiamo solo subire perché passando ad un’altra compagnia sarebbe poi la stessa cosa il perché è evidente, non fanno concorrenza ma fanno cartello con la complicità di chi dovrebbe controllare.

    • Ilaria T. ha detto:

      Io ho rimodulato al contrario chiedendo la riduzione di 2€ e me lo hanno concesso con una telefonata pesantina ai commerciali. Ho risparmiato anche i 9/10€ che avrei dovuto spendere per cambiare gestore. A volte basta provarci, invece di subire.

      • Redazione ha detto:

        Ilaria, racconta nel dettaglio ai nostri lettori come hai fatto, chi hai chiamato e cosa hai chiesto e ottenuto… così magari altri clienti Vodafone possono provare ad evitare una rimodulazione. 😉

  3. abcde ha detto:

    Ma io non ho capito, i 2GB sono attivabili fino a Novembre e disponibili anche dopo, oppure disponibili fino a Novembre?

    Qui si parla di offerte con minuti E giga, e se avessi solo Extra 1GB 4G?

  4. gian ha detto:

    Non è la prima volta che lo fanno (non sarà neppure l’ultima). Ho lasciato morire la sim vodafone qualche mese fà e avevo come piano base la vodafone 25, al quale ero stato obbligato a passare, dato che il precedente piano base era stato messo a pagamento come stanno facendo ora. Sul piano precedente avevo attivo lo you and me e le chiamate scontate verso gli altri numeri Vodafone. Chiesi se passando alla 25 avrei perso la promozione e mi risposero di no…indovinate come è andata a finire ? Me la sono legata al dito e come è arrivata Iliad ne ho mollati due in un colpo solo, visto che avevo anche una sim tim. Sono ancora legato a Vodafone con il fisso e non c’è bisogno che racconti di tutte le rimodulazioni subite. Spero davvero che Iliad arrivi sul fisso,magari un pò prima del 2024. Se faranno un’offerta “per sempre”, anche a parità di prezzo o addirittura di poco superiore a Vodafone cambierò di sicuro.

  5. Arno ha detto:

    Vodafone è diventato ridicola!

    VERGOGNOSO!

  6. Diego Colombo ha detto:

    Questa é la piu pesante di tutte a mio parere!!!

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: