iliad, anomalia sulle chiamate internazionali: al ventesimo minuto, cade la linea


Dopo diverse segnalazioni che si sono arrivate in questi ultimi giorni da alcuni clienti iliad, abbiamo voluto approfondire la questione che riguarda una anomalia sulle chiamate internazionali.

Nello specifico, effettuando una chiamata da utenza iliad verso numerazioni internazionali che rientrano nelle offerte che prevedono minuti illimitati, ci hanno fatto notare come, poco prima del ventesimo minuto di conversazione, questa venga interrotta.

Trattandosi di un fatto abbastanza curioso, abbiamo voluto testare direttamente quanto segnalato, effettuando quindi una chiamata verso una numerazione della Nuova Zelanda (che rientra nell’offerta minuti illimitati) e registrato la schermata del nostro smartphone (nel video l’ultimo minuto della telefonata).

Effettivamente, a ridosso del ventesimo minuto, inspiegabilmente la linea è caduta, senza nessun intervento da parte nostra. Così come accaduto ad altri utenti e a chi in questi giorni ci ha segnalato questa anomalia.

Nulla che crea un grave disservizio, visto che le chiamate rimangono gratuite e possono essere effettuate sempre e senza alcun blocco, ma in alcune situazioni si possono però creare dei disagi ai clienti, come quando si chiama un call center internazionale (ad esempio di una compagnia aerea) e si superano facilmente i 20 minuti tra l’attesa di una risposta e la conversazione con un consulente.

La causa al momento non è nota, ma abbiamo comunque girato queste informazioni alla stessa iliad per le dovute verifiche. In caso di maggiori dettagli non mancheremo di aggiornare questo articolo o pubblicarne uno nuovo.


Commenta questa e le altre notizie sui nostri profili Facebook, X (ex Twitter), BlueSky, Mastodon o nella Community dedicata agli utenti iliad (che conta oltre 21.500 iscritti).

Puoi seguire Universo Free anche su Google News, cliccando sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram e al nostro nuovo canale WhatsApp.

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone. Per segnalarci novità, anteprime, nuove aperture di store iliad, scrivici direttamente da qui.

12 Risposte

  1. Giovanni ha detto:

    sono d’accordo nell’imporre limiti alle chiamate, di un’ora o due ore, ma venti minuti è un limite inaccettabile perchè negli USA le persone pagano per ricevere le chiamate, quindi dire “basta richiamare” non è una soluzione…alcuni operatori mobili statunitensi fanno pagare le chiamate ricevute con uno scatto alla risposta, venti minuti sono troppo pochi sia per le conversazioni private ma soprattutto se si chiamano call center e servizi clienti.

  2. Diego ha detto:

    Sicuramente è voluta e non casuale!!! Rientra nel contesto del famoso “uso consapevole” che dichiarano tutti i gestori nelle offerte con minuti illimitati

  3. Mauro ha detto:

    A me capita verso cellulare in Italia che dopo due ore di conversazione la linea cade al minuto preciso.
    Qualcuno può obbiettare che due ore sono già tante, e non c’è dubbio su questo.
    Ma comunque non dovrebbe succedere queste limitazioni forzate soprattutto con offerte illimitate. È comprensibile si telefonate a consumo per non finire il credito, visto che qualcuno può dimenticare la telefonata “aperta”.

    • Giovanni ha detto:

      Anche se è illimitata per te nel complesso generale è sempre una risorsa limitata. Quindi penso che sia comunque giusto staccare dopo 2 ore per evitare di sprecare minuti quando si dimentica il telefono aperto, anche se illimitato.

      • Paolo ha detto:

        Ci sono operatori che staccano la linea dopo un’ora… lo fanno anche per tutelarsi da possibili utilizzi non idonei (vedi SIM che vengono utilizzate inappropriatamente nei phone center per chi chiama all’estero).

    • Lorenzo M ha detto:

      I famosi costi occulti

  4. Giovanni ha detto:

    Aperta conciliazione presso il corecom Sicilia ma Iliad nega l’evidenza…

    • Paolo ha detto:

      Potrebbe non essere necessariamente una cosa voluta ma un’anomalia tecnica. Ora che lo sapranno sicuramente, mi auguro risolvano questo problema.

  5. Mirko Tebaldi ha detto:

    Speriamo rispondano almeno a voi.