Netflix ora disponibile anche per gli abbonati Free (Gruppo Iliad) con pacchetto Freebox Mini 4K



Per gli abbonati Free (l’operatore francese di telefonia fissa e banda larga del Gruppo Iliad) l’attesa è terminata: Netflix è ora disponibile per loro.

Netflix su Freebox Free

“Gli abbonati Freebox Mini 4K possono ora trovare Netflix come opzione sul loro Freebox e accedere ai suoi contenuti ricchi ed esclusivi direttamente sulla loro TV: serie originali, film, documentari e programmiper bambini”, spiega il comunicato diffuso questa mattina l’operatore fondato da Xavir Niel.

Per i già iscritti a Netflix, basterà effettuare login dall’app presente su Freebox per accedere al servizio, mentre per i nuovi abbonati è possibile sottoscrivere il piano preferito sempre dall’applicazione, senza scontistiche rispetto ai prezzi di listino: pacchetto Essential a 7,99 euro/mese (qualità SD e una sola visione contemporanea), pacchetto Standard a 11,99 euro/mese (qualità HD e fino a due visioni contemporanee) o Premium a 15,99 euro/mese (qualità Ultra HD efino a quattro visioni contemporanee).

L’opzione Netflix non ha vincoli e può essere disattivata in qualsiasi momento. Attualmente il servizio viene fornito compreso nel prezzo dei pacchetti Freebox Delta e Freebox One, mentre come opzione da oggi su Freebox Mini 4K. Manca all’appello solamente lo sbarco anche sulla Freebox Revolution, che avverrà – a detta di Free – “presto”.

Cos’è Freebox Mini 4K

Freebox Mini 4K è un pacchetto con un box multimediale con Android TV che permette di usufruire a 14,99 euro al mese (per il primo anno, poi 34,99 euro al mese) di internet (fibra o ADSL in base alla copertura nella propria zona), chiamate e IPTV.

Nel dettaglio, si tratta di una offerta Triple Play che propone in un unico pacchetto Android TV (con compatibilità 4K e accesso a tutto il mondo delle app Google Play), Freebox TV con oltre 220 canali inclusi, la fibra (o ADSL) di Free, chiamate illimitate verso i fissi di più di 110 destinazioni, telecomando Freebox con controllo vocale.

Diversi pacchetti e prodotti che con molta probabilità avremo anche in Italia (a prezzi diversi) nel momento in cui iliad debutterà nel fisso (entro il 2024, come da roadmap annunciata dallo stesso AD Levi).


Commenta questa e le altre notizie sui nostri profili Facebook e Twitter o nella Community dedicata agli utenti iliad (che conta oltre 20.000 membri).

Puoi seguire Universo Free anche su Google News, cliccando sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone. Per segnalarci novità, anteprime, nuove aperture di store iliad, scrivici direttamente da qui.

Una risposta

  1. Gaspare ha detto:

    l’Italia deve aspettare … ?