Roaming gratuito in UE: anche iliad ha adeguato le proprie tariffe dal 1° gennaio 2020



Se siete in viaggio in uno dei 31 Paesi aderenti al Roam Like At Home, niente paura, anche iliad Italia dal 1° gennaio 2020 si è adeguata alle nuove soglie per il traffico dati previste dalla normativa europea e proprio in queste ore sta provvedendo ad un invio massivo di SMS per informare tutti i suoi clienti.

SMS iliad Roaming in UE

Come è noto, iliad permette di utilizzare minuti e SMS della propria offerta senza limitazioni nel Roaming in UE.

Per quanto riguarda il traffico dati, ogni operatore mobile può applicare un limite di salvaguardia (utilizzo corretto) al fine di prevenire usi abusivi o anomali dei servizi. Tale limite può essere calcolato con la seguente formula:

2* prezzo del pacchetto (senza iva) / il massimale previsto per i prezzi all’ingrosso (quest’anno pari a 3,50 euro)

Dal 1° gennaio 2020 il massimale è sceso da 4,50 a 3,50 euro Iva esclusa (dal 1° Gennaio 2021 si ridurrà a 3 euro e dal 1° Gennaio 2022 a 2,50 euro, sempre Iva esclusa) e questo significa un maggiore quantitativo di GB disponibili in roaming.

Nella tabella che segue, abbiamo elencato le offerte iliad con traffico dati incluso (anche quelle non più commercializzate), riportando il quantitativo minimo di GB garantiti dall’attuale normativa europea, le soglie applicate da iliad nel 2019 e quelle previste per il 2020:

Offerta iliad GB minimi garantiti 2020 Soglie iliad 2019 Soglie iliad 2020
iliad 5,99 euro 2,8 GB 3 GB 3 GB
iliad 6,99 euro 3,2 Gb 3 GB 4 GB
iliad 7,99 euro 3,7 GB 4 GB 4 GB
iliad Flash 9,99 euro 4,6 GB 5 GB 5 GB

Come si può notare, già dal 2019 iliad aveva aumentato i Giga delle sue offerte ben oltre il minimo garantito, rimanendo “a norma” anche in questo 2020, con l’unica eccezione rappresentata da iliad Giga 40, che è stata migliorata, passando da 3 a 4 GB.

Superata la soglia mensile prevista dalla propria offerta, navigare in internet costerà 0,00427 euro a MB.

Questi i paesi in cui è possibile usufruire dei vantaggi della normativa europea sul Roaming: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Regno Unito, a cui si aggiungono anche Islanda, Liechtenstein e Norvegia, che fanno parte della European Economic Area (EEA).

6 Risposte

  1. luchetto ha detto:

    ma questi operatori

  2. Angelo Curella ha detto:

    Ancora nel sito la tariffa 6,99 sono 3 giga per Europa non hanno ancora aggiornato la pagina

    • Redazione ha detto:

      Difficilmente la aggiorneranno nel weekend o in giornate festive, la prossima settimana dovrebbe esserci tutto, come accaduto lo scorso anno :). L’importante che si sono adeguati con la normativa dal 1° gennaio 2020.

  3. Federico ha detto:

    Siete sempre sul pezzo! Grazie di cuore, vi avevo giusto scritto una mail poco fa per chiedervi queste informazioni, non mi ero accorto che avevate pubblicato un aggiornamento 🙂

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: