Rete iliad: oltre 2.250 impianti 4G attivi, più di 500 operano anche sulla “nuova” banda 2100 MHz



Torniamo a parlare di rete proprietaria iliad e nello specifico di impianti 4G che il nuovo operatore sta attivando in tutta Italia e che hanno superato quota 2.250 (qui la mappa sempre aggiornata), con una importante novità, molti di questi ora operano anche su banda 2100 MHZ, migliorando quindi la copertura nelle zone servite.

Come avevamo anticipato lo scorso anno, da inizio 2020 iliad può contare anche su 10 MHz in banda 1 (2100 MHz) ceduti da Wind Tre e, in poche settimane, già oltre 500 dei 2.265 impianti attivi operano in questa banda.

Impianti iliad in banda 1

Impianti iliad già operativi in banda 1 (2100 MHz)

Dopo Rimini, come segnalato su queste pagine circa due settimane fa, la copertura in banda 1 è ora disponibile in numerose città di diverse regioni, come Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia e Sicilia.

Dunque circa un quarto degli impianti iliad attualmente attivi è già operativo anche in questa banda.

Con l’ultimo aggiornamento, le uniche regioni italiane non ancora raggiunte dalla rete proprietaria iliad rimangono Valle D’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata (Trentino Alto Adige e Sardegna hanno visto le prime attivazioni a fine dicembre scorso).

In queste regioni la copertura è sempre garantita da Wind Tre che, nelle principali città, è operativa con la Super Rete (la rete unica), che verrà completata a livello nazionale in questo primo trimestre 2020.

Impianti iliad attivi 28012020

Impianti 4G iliad attualmente attivi

Chiudiamo ricordando che, in base agli obblighi imposti dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico), iliad deve coprire con banda 2100 MHz (o con i 900 MHz), i capoluoghi di regione entro il 1° luglio 2022 e i capoluoghi di provincia entro il 1° gennaio 2025.

Per quanto riguarda invece la banda 2600 MHz, il 40% della popolazione 48 mesi dopo la messa a disposizione (o fine giugno 2021).


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

13 Risposte

  1. Giuseppe Mosca ha detto:

    Io sono uno che ha dato fiducia subito a iliad, sono passato nel luglio 2018, la copertura qui a Sommatino nel centro Sicilia è buona ma non è quella di Tim o vodafone, dopo quasi 2 anni sono ancora un po indietro.

  2. Anton ha detto:

    Abbastanza scarso il segnale anche dentro Roma dove abito.Spero che sarà migliore in futuro buono come prezzo invece speriamo che mantengono la promessa”per sempre”!!!

  3. Tiziano Benedetti ha detto:

    Spero per Verona e zona Valpolicella,servita male da tutti.

  4. Werter ha detto:

    Sono passato ad Iliad in dicembre dopo tanti anni in Wind a causa dei continui aumenti delle tariffe a fronte di un servizio che non è mai migliorato, devo dire che sono completamente soddisfatto sia da un punto di vista economico sia dal punto di vista ricezione segnale e giga a disposizione,ho consigliato a tutti i miei conoscenti questo gestore telefonico che oltre tutto ha il pregio di avere calmierato i prezzi di tutti i competitor e sta cercando di aggiornare la propria rete con le ultime tecnologie.

  5. Max ha detto:

    E pensare che c’è gente che si lamenta e che dice che iliad fallirà a breve!! Quando invece sta facendo un lavoro enorme e veramente velocemente!! Io vedo migliorare questa rete in modo incredibile!! Pensare che sia Wind che 3 in 20 anni non sono state capaci di costruire una rete dignitosa ma solo unendosi sono riusciti a fare una rete sufficiente/buona e iliad in poco più di un anno e quasi riuscita ad arrivare all’ loro livello!!! Io iliad non la cambierò mai!! Mi piace la loro filosofia e anche se mi sono arrivate varie proposte più allettanti ho rifiutato perché e grazie a iliad se ora in Italia si hanno prezzi bassi e tanti giga se no eravamo messi davvero male!! Grazie iliad e quando gli amici e conoscenti un consiglio su che contratto fare io gli consiglio sempre iliad

  6. Tecnico ha detto:

    No no… Niente di pronto tutto nuovo e installato di sana pianta….

  7. Carlo Alberto Fiorentino ha detto:

    Metteranno altre antenne a Verona? Non sono coperto nella mia zona

  8. Simone ha detto:

    C’è da dire che per essere un operatore mobile che ha iniziato ad attivare le proprie antenne da meno di un anno, sta lavorando davvero con celerità. Son sicuro che con quest’ulteriore disponibilità in banda 1 dove è già presente il segnale migliorerà ancora di più. Mi auguro continuino su questa strada.

  9. Luca ha detto:

    Cavoli che velocità! Ma quindi avevano già antenne pronte in banda 2100 e le hanno poi attivate quasi tutte insieme abbastanza celermente?

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: