Gruppo Iliad: JP Morgan prevede crescita dei ricavi nel quarto trimestre 2019 e alza target price a 180 euro



C’è ottimismo sui conti del Gruppo Iliad relativi all’ultimo trimestre 2019 (che verranno presentati nel mese di marzo) e il titolo alla Borsa di Parigi oggi ne ha beneficiato, chiudendo a 135,30 euro rispetto ai 134 euro alla chiusura di venerdi scorso.

Crescita titolo iliad

JP Morgan prevede infatti un’accelerazione della crescita dei ricavi nei risultati del quarto trimestre 2019, oltre ad una crescita dell’EBITDA stimato al 5% all’anno.

La banca d’affari ha inoltre alzato il target price su Iliad da 155 a 180 euro e ha mantenuto il rating sul titolo a “outperform”.

JP Morgan stima inoltre che la valutazione nello scenario più ottimistico può arrivare a 225 euro.

Le ultime previsioni di oggi si affiancano a quelle di Société Générale, che nei giorni scorsi ha alzato il target price a 195 euro, grazie ad una valorizzazione attraente, un profilo di crescita solido e una struttura finanziaria sana di Iliad.

Prima di Société Générale anche un altro broker –  Exane BNP Paribas aveva alzato il rating sul titolo da “neutral” a “outperform”, con un obiettivo di prezzo di 155 euro.

Cresce dunque l’attesa sulla trimestrale del gruppo, di cui già sappiamo – per voce del CEO Thomas Reynaud – che in Italia iliad ha superato i 5 milioni di utenti in 18 mesi.


Rimani aggiornato con le nostre news e anteprime esclusive, unisciti alle migliaia di persone che hanno scelto di ricevere le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook e Twitter

Commenta...