Joint venture tra il Gruppo Iliad e Digicel per il lancio di Free Mobile nelle Antille e Guyana francese



Il Gruppo Iliad ha annunciato questa mattina, con un apposito comunicato stampa, la creazione di una joint venture con il Gruppo Digicel, operatore telefonico caraibico controllato dall’imprenditore irlandese Denis O’Brien.

Free Digicel

La nuova società sarà proprietaria dell’infrastruttura di rete e degli impianti attivi per conto di entrambi i gruppi nei territori di Martinica, Guadalupa, Saint-Martin, Saint Barth e nella Guyana francese.

I due operatori, Free Mobile e Digicel, rimarranno invece autonomi sul fronte core network (la rete di trasporto) e le licenze relative alle frequenze e continueranno ad avere una completa autonomia commerciale.

Attraverso questa joint venture, il Gruppo Iliad e il Gruppo Digicel investiranno congiuntamente per aumentare significativamente il numero di impianti e quindi aumentare la copertura e la velocità della loro rete.

Un accordo che porterà vantaggi ad entrambe i gruppi: da una parte aiuterà Digicel in un momento di difficoltà finanziaria, dall’altra Free Mobile potrà accelerare la sua copertura di rete sfruttando anche le infrastrutture già esistenti del “concorrente”.

L’obiettivo finale è quello di avere una delle più grandi reti di telecomunicazione delle Antille.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta...