Free (Iliad) lancia Freebox POP: box evoluto per fibra e xDSL con Player Android, ripetitore WiFi e telecomando con Google Assistant



In una conferenza stampa allestita questa mattina all’interno della sede del Gruppo Iliad a Parigi (qui sotto il video con l’allestimento del palco), Xavier Niel ha presentato Freebox POP, il box multimediale per l’offerta triple play di Free.

Freebox POP ha un diametro di 16 cm. (4 cm. di altezza) ed è compatibile sia con le connessioni xDSL che in Fibra ottica, per poter essere utilizzato da tutti, sia da chi abita in zone coperte dalla fibra che non.

Lato connettività, è presente Bluetooth 5.0 low energy e WiFi AC2100 dual band (2.4 e 5 GHz) con tecnologia MU-MIMO (Multiple Input, Multiple Output), ovvero in grado di inviare e ricevere simultaneamente più stream di dati tra router e i dispositivi collegati (che devono essere compatibili).

Sempre lato WiFi, la sicurezza viene garantita dall’ultimo standard WPA 3, che non si basa più su password condivise come con i precedenti, ma sfrutta il sistema DPP (Wi-Fi Device Provisioning Protocol), con cui si abilitano i vari dispositivi alla connessione WiFi tramite l’utilizzo di QR Code o tag NFC.

La violazione della cifratura diventa decisamente più complicata rispetto agli standard precedenti, passando da 128 bit a 256 bit.

Connettività Freebox POP

Freebox POP conta su tre uscite Ethernet (2 da 1 Gigabit e una da 2,5 Gigabit), connettori RJ 11 per telefono e linea xDSL, ingresso fibra ottica e una porta Type-C per l’alimentazione.

Connessioni Freebox POP

Nell’offerta viene poi incluso anche un ripetitore WiFi (di 12,6 cm. di diametro e 4 cm. di altezza) per chi ha una abitazione di grandi dimensioni o sviluppata su più piani e ottimizzare in questo modo la connessione in tutta la casa.

Il ripetitore supporta WiFi AC2100 MU-MIMO (sempre Dual Band 2.4 e 5 GHz) con protocollo di sicurezza WPA 3. Tecnologia Multi-AP (Mesh), per ottimizzare la velocità di trasmissione tra tutti i dispositivi collegati, una porta ethernet WAN/LAN da 1 Gbps e una porta d’alimentazione Type-C.

Ripetitore WiFi Freebox POP

Durante la presentazione è stata annunciata anche una nuova applicazione, Freebox Connect, che permette di monitorare i dispositivi collegati e il loro consumo, pianificare l’accensione e lo spegnimento del WiFi, condividere la connessione via QR Code e altro ancora.

Applicazione Freebox Connect

Oltre al router e ripetitore WiFi, l’intero pacchetto comprende anche un elegante box multimediale Android (con Android TV), il Player POP, di 12,6 cm. di diametro (2,7 cm. di altezza) con 16 GB di spazio, 2 GB di RAM, Bluetooth 5.0 low energy, WiFi 11AC DBS 2×2, 4K con HDR e DolbyVision, DTS HD, Dolby Audio e compatibilità con Dolby Atmos e Surround 5.1.

Lato connettività, sono presenti una porta HDMI, una porta Ethernet da 1 Gbps, porta S/PDIF, ingresso antenna Digitale Terrestre (DVB-T2), ingresso per MicroSD (per espandere la memoria) e una porta USB 3. Il Player POP ha anche ChromeCast integrato.

Freebox POP telecomando bluetooth

Viene fornito insieme ad un telecomando Bluetooth (5.0) compatibile con i comandi vocali Google Assistant e bottoni rapidi per accedere a Netflix, Prime Video o all’interfaccia TV Free by OQEE.

L’offerta commercializzata da Free comprende, oltre a tutti e tre i prodotti appena presentati, internet illimitato, chiamate illimitate verso Francia e Territori D’Oltremare e verso i fissi di oltre 110 destinazioni internazionali, più di 220 canali tv (con inclusa la funzione Replay) e la possibilità di aggiungere come opzioni Netflix e Prime Video, il tutto a 29,99 euro al mese per il primo anno (per i nuovi clienti), poi 39,99 euro al mese.

Anche se non servirebbe, è bene ribadire che i prezzi proposti in Francia sono mediamente più alti di quelli dei gestori nostrani, quindi l’offerta non è equiparabile a quanto iliad si appresterà a lanciare nei prossimi mesi su rete fissa.

Freebox POP Netflix Prime Video

Inoltre, agli abbonati Freebox POP, viene riservato il forfait mobile illimitato al prezzo speciale di soli 9,99 euro al mese invece di 19,99 euro (con 4G+ illimitato, chiamate, SMS e MMS illimitati).


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta...