Eir (Xavier Niel e Gruppo Iliad): crescono i clienti e il 5G raggiunge il 45% della popolazione d’Irlanda



Giornata ricca di eventi quella di ieri, non solo per i risultati del terzo trimestre 2020 del Gruppo Iliad (con numeri ancora in crescita in Francia come in Italia), ma anche per il rebranding di Vodafone Malta in epic (operatore controllato da Monaco Telecom, di cui Xavier Niel è il principale azionista) e i risultati di Eir Telecom (l’operatore irlandese controllato da Xavier Niel insieme al Gruppo Iliad).

E proprio dall’Irlanda arrivano buone notizie sul fronte della crescita dei clienti, con un +16% per quanto riguarda la rete mobile, che ora conta 1.184.000 clienti (di cui 791.000 in abbonamento). Il tutto grazie anche al contributo dell’operatore mobile virtuale GoMo, che ha conquistato da solo più di 250.000 clienti.

Mobile churn Eir 30 settembre 2020

Crescono anche i clienti attestati su rete in fibra ottica (784.000), che rappresentano ora l’81% di tutta la customer base a banda larga dell’operatore. Il numero di clienti Eir TV ha visto una crescita nel trimestre del 4%, raggiungendo quota 79.000.

Risultati Eir 30 settembre 2020

In aumento dell’1% l’EBIDTA (a 142 milioni di euro), mentre nel trimestre chiuso il 30 settembre, c’è stato un calo del 2% dei ricavi, attestati a 298 milioni di euro.

Proseguono gli investimenti sulla copertura 5G, che ha superato il 45% della popolazione (+16% rispetto allo stesso periodo di un anno fa), così come la rete 4G ora ha raggiunto il 99% della popolazione e il 95% del territorio.

5G Eir al 30 settembre 2020Stephen Tighe, CFO di Eir, ha dichiarato che la performance del trimestre “è rimasta solida e coerente con i trimestri precedenti”, nonostante l’impatto delle restrizioni di Covid-19.

Abbiamo continuato ad affrontare queste sfide concentrandoci con successo sulla nostra strategia e sui nostri obiettivi, con il nostro investimento di 1 miliardo di dollari per implementare la banda larga in fibra e il 5G, nonché l’espansione del 4G e l’aggiornamento del nostro stack IT, tutti continuando a progredire a ritmo sostenuto nel primo trimestre. Ci aspettiamo ulteriori miglioramenti nella nostra performance con il progredire dell’anno.

Carolan Lennon, CEO di Eir, ha aggiunto che “mantenere le connessioni da cui le persone dipendono non è stato facile. Mantenere l’Irlanda connessa rimarrà la mia priorità e del mio team, supportando i nostri clienti mentre ci adattiamo a un nuovo modo di vivere”, ha detto.

“Il nostro programma di investimenti continuerà nei prossimi mesi e sono la nostra priorità numero uno. Abbiamo in programma di lanciare il 5G in tutte le principali città d’Irlanda e continueremo a collegare più case e aziende con banda ultralarga”.

Ricordiamo che Eir Telecom è stato acquisito nel 2018 da Xavier Niel (azionista al 51% con la sua holding personale NJJ) e dal Gruppo Iliad (al 49%).


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta...