Il Gruppo Iliad assume il pieno controllo dell’operatore polacco Play: nasce il sesto gruppo tlc più grande d’Europa



Con una nota stampa diffusa questo pomeriggio, il Gruppo Iliad si dichiara soddisfatto per il successo dell’offerta pubblica di acquisto (OPA) per l’operatore di telecomunicazioni polacco Play.

Come avevamo riportato in questo nostro articolo, il Gruppo Iliad era già dal 18 novembre azionista di maggioranza dell’operatore polacco, grazie alla cessione delle quote dei due ex principali azionisti (Tollerton Investments Limited e Novator Partners). Oggi sono stati invece resi pubblici i risultati finali dell’OPA, che porta il Gruppo Iliad a detenere 246.131.028 azioni di Play Communications, rappresentanti il ​​96,7% del capitale sociale e dei diritti di voto di Play.

Confermata anche la sostituzione del consiglio di amministrazione di Play, che ora è composto da sei amministratori nominati da iliad (elencati qui di seguito) e tre amministratori indipendenti.

  • Camille Perrin (Direttore Marketing Gruppo Iliad).
  • Nicolas Jaeger (CFO Gruppo Iliad).
  • Shahrzad Sharvan (Capo del Dipartimento Legale del Gruppo Iliad).
  • Thomas Reynaud (CEO Gruppo Iliad).
  • Nicolas Thomas (COO e membro del consiglio di amministrazione di Iliad Italia).
  • Maxime Lombardini (Vicepresidente del Gruppo Iliad).

Il regolamento e la consegna dell’offerta avverranno il 25 novembre 2020. Thomas Reynaud, CEO del Gruppo Iliad ha dichiarato:

Siamo molto lieti che la nostra offerta di acquisizione sia stata accettata dagli azionisti di Play con una percentuale di successo del 96,7%. Iliad desidera supportare Play nel suo sviluppo nel mercato mobile polacco e facilitare il suo ingresso nel mercato fisso a vantaggio di privati ​​e aziende polacche. Questa acquisizione è un altro passo importante per Iliad, che conta oggi 42 milioni di abbonati europei sparsi in Francia, Italia e ora in Polonia “.

Soddisfazione è espressa anche da Jean-Marc Harion, presidente del consiglio di amministrazione di Play: “Questa nuova pietra miliare nella storia di Play è il culmine di 15 anni di crescita eccezionale, che le hanno consentito di diventare il principale operatore mobile polacco con oltre 15 milioni di abbonati. Vorrei esprimere la mia più profonda gratitudine ai nostri 2.800 dipendenti che hanno contribuito a posizionare Play a un tale livello di eccellenza. I dipendenti di Play sono orgogliosi di far parte ora del sesto più grande operatore di telefonia mobile in Europa”

Fonte: comunicato stampa


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter. Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta...