Nuovo spot tv per l’offerta iliad Giga 70 su rete 5G (video)



Con il lancio dell’offerta Giga 70 su rete 5G in sostituzione – da oggi – della Flash 70, iliad non ha interrotto la campagna pubblicitaria, che prosegue sulle principali emittenti tv e online (web e social network).

Da questo venerdi è infatti on air lo stesso iconico spot tv – “La verità fa crescere” – che abbiamo potuto vedere negli ultimi mesi, ora declinato nella nuova versione che promuove l’offerta Giga 70, con 70 Giga di traffico dati, minuti e SMS illimitati, chiamate illimitate verso oltre 60 destinazioni internazionali, a 9,99 euro al mese.

Quello che segue è uno degli spot (da 15 secondi) attualmente in programmazione sulle principali emittenti nazionali e che abbiamo registrato questa sera in Prime Time.

L’offerta Giga 70 è attivabile, come sempre, sia online sul sito www.iliad.it che presso i 18 iliad StoreCorner e Simbox iliad, o negli iliad Point (edicole, tabaccherie e bar affiliati Snaipay).

Il costo complessivo da sostenere in fase di acquisto di una nuova SIM con questa offerta è di 19,98 euro, di cui 9,99 euro di costo di attivazione (una tantum) e 9,99 euro del primo canone mensile anticipato.

È possibile attivare la Giga 70 sia su una nuova numerazione iliad che su richiesta di portabilità da altro gestore. L’offerta Giga 70 può essere sfruttata anche su rete 5G in alcune aree delle seguenti città (nei prossimi mesi verrà ulteriormente estesa):

Alessandria, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Como, Ferrara, Firenze, Genova, La Spezia, Latina, Messina, Milano, Modena, Padova, Perugia, Pesaro, Pescara, Piacenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Torino, Verona e Vicenza.

Per quanto riguarda gli smartphone al momento compatibili con la rete 5G di iliad, abbiamo:

  • Huawei: P40, P40 Pro, P40 Pro +
  • Oppo: Reno4 5G, Reno4 Pro 5G, Find X2 Lite, Find X2 Neo
  • Xiaomi: MI 10T Lite 5G, Mi 10, Mi 10T, Mi 10T Pro, Mi 10 Pro.

A breve dovrebbe arrivare anche la compatibilità con tutta la serie iPhone 12. Stando a quanto comunicato da iliad, il 5G permette di raggiungere velocità di download (potenziali) fino a 855 Mbps, mentre di 72 Mbps in upload.

Oltre alla Giga 70, per la quale al momento non è segnalata una data di scadenza, rimane disponibile l’intera offerta precedente.

Offerta iliad Giga 50

L’offerta iliad da 7,99 euro al mese, comprende: minuti illimitati verso tutte le numerazioni nazionali e verso i fissi e mobili di oltre 60 destinazioni internazionali *; SMS nazionali illimitati e 50 Giga di traffico internet su rete 4G/4G+.

Inoltre, è possibile usufruire di minuti e SMS illimitati e di 5 GB di traffico internet nel Roaming in UE.

Offerta iliad Giga 40

L’offerta iliad da 6,99 euro al mese, comprende: minuti illimitati verso tutte le numerazioni nazionali e verso i fissi e mobili di oltre 60 destinazioni internazionali *; SMS nazionali illimitati e 40 Giga di traffico internet su rete 4G/4G+.

Inoltre, è possibile usufruire di minuti e SMS illimitati e di 4 GB di traffico internet nel Roaming in UE.

* Sia l’offerta Giga 50 che Giga 40 così come la “nuova” Giga 70 comprendono chiamate illimitate verso numerose destinazioni internazionali. Verso i fissi e mobili di Alaska, Canada, USA e Hawai e verso i fissi di Azzorre, Sudafrica, Germania, Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibilterra, Grecia, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Isola di Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera, Taiwan.

Offerta iliad Voce

L’offerta iliad Voce da 4,99 euro al mese, comprende: minuti e SMS illimitati in Italia e in Roaming in UE, 40 MB di traffico dati nazionale e 40 MB di traffico dati in Roaming in UE.

Ricordiamo che con tutte le attuali offerte, in caso di superamento del quantitativo di MB/GB previsto ogni mese, la connessione verrà automaticamente bloccata e potrà essere riattivata utilizzando la funzione “Sblocco connessione dati oltre il traffico incluso nell’offerta” nelle opzioni della propria Area Personale iliad.

In caso di credito insufficiente, l’offerta attiva sulla propria linea andrà in sospensione fino alla prima ricarica di importo utile per il suo rinnovo. In caso non si proceda con la ricarica, si potrà sempre utilizzare traffico voce/SMS e dati a consumo (28 centesimi al minuto per tutte le chiamate nazionali, 28 centesimi per singolo SMS inviato e 90 centesimi ogni 100 MB di traffico dati generato) sfruttando il credito disponibile sulla propria SIM.

Sempre inclusi in tutte le offerte, senza costi aggiuntivi, il servizio Mi richiami, Hotspot, controllo del credito residuo (online o chiamando il numero gratuito 400) e segreteria telefonica (chiamando il 401).

È inoltre possibile, dalla propria Area Personale, attivare o disabilitare diverse funzioni, dal blocco dei numeri a pagamento alla Segreteria Visiva, mostrare o meno le ultime tre cifre dei numeri di telefono, bloccare i numeri nascosti, impostare le chiamate rapide o il filtro chiamate e SMS/MMS, personalizzare l’annuncio della propria segreteria telefonica, modificare il metodo di pagamento e molto altro ancora.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel nostro nuovo Gruppo Facebook). Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

iliad community

5 Risposte

  1. Bruno ha detto:

    le ultime pubblicità mi sono piaciute: quelle, per intenderci, delle persone invecchiate

  2. Bruno ha detto:

    non si puo’ fare il cambio offerta
    speriamo che si sveglino

  3. Baloo ha detto:

    Altro punto fortemente discriminante: 5G possibile soltanto su 5 modelli di smartphone
    Questo si aggiunge alla mancanza di copertura delle antenne 5G e della mancanza di cambio piano, insomma ne usufruiranno in pochi..^^
    A questo punto si tratta di beta-5G, non di servizio nazionale aperto a tutti 😉

    • Elgringo ha detto:

      Anche Vodafone e Tim offrono una copertura minima in 5G. E’ una beta-5G per tutti tranne che per Wind3 e Fastweb, che hanno una copertura pari al 75% in 5G-DSS.

      5G DSS però che ha il solo scopo di fornire continuità di servizio 5G, visto che come prestazioni è uguale ad un 4G+.

      • Giuseppe ha detto:

        Il vero 5G lo si avrà tra un anno e mezzo con la liberalizzazione della banda a 700mhz, che potrà garantire un estesa copertura anche indoor.

        Probabilmente si passerà anche al 5G Sa, e speriamo che nel frattempo Iliad si convinca a darlo come opzione per tutti.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: