Rete iliad: oltre 6.500 gli impianti attivi in tutta Italia



Proseguono gli investimenti di iliad  per coprire con la sua rete proprietaria tutta Italia e in questa metà di febbraio il numero di impianti 4G attivi è cresciuto ulteriormente (+200 rispetto a fine gennaio), superando quota 6.500 (qui la mappa sempre aggiornata).

Rete iliad

Rete iliad

Si tratta di oltre 500 attivazioni da inizio anno ad oggi, questo nonostante le tante criticità di cui spesso scriviamo, riguardanti blocchi o proteste locali ad ogni nuova installazione di antenne 3G/4G o 5G (e senza dimenticare che siamo ancora in piena pandemia).

La copertura di rete continua in ogni caso ad essere garantita da WINDTRE in tutte quelle aree non direttamente coperte da iliad (come ad esempio il Molise, l’unica Regione al momento rimasta ancora totalmente scoperta).

5G iliad

Continuano anche i lavori per la copertura 5G, dove al momento le città coperte (almeno ufficialmente) sono quelle di Alessandria, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Como, Ferrara, Firenze, Genova, La Spezia, Latina, Messina, Milano, Modena, Padova, Perugia, Pesaro, Pescara, Piacenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Torino, Verona e Vicenza.

Ma ce ne sono diverse in cui risultano già attivi i primi impianti 5G iliad (da Novara a Viterbo, fino ad Olbia), quindi bisogna solo attendere che arrivi una comunicazione ufficiale per conoscere nel dettaglio quali saranno le prossime.

Ricordiamo che nelle aree segnalate da iliad è possibile usufruire dell’accesso alla rete 5G esclusivamente con l’offerta Giga 70 e con gli smartphone 5G certificati:

  • Huawei: P40, P40 Pro, P40 Pro+
  • Motorola: Edge, Moto G 5G Plus, Moto Razr 5G
  • Nokia: Nokia 8.3 5G
  • Oppo: Reno4 5G, Reno4 Pro 5G, Find X2 Lite, Find X2 Neo, Find X2 Pro
  • Xiaomi: MI 10T Lite 5G, Mi 10, Mi 10T, Mi 10T Pro, Mi 10 Pro.

Come noto, non c’è solo la rete mobile, ma i lavori (e gli investimenti) proseguono anche sul fronte della rete fissa, dove il lancio (tanto atteso da molti clienti iliad) è previsto in questo primo semestre.


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel nostro nuovo Gruppo Facebook). Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

iliad community

4 Risposte

  1. Thomas ha detto:

    ma il 5G su iphone?

  2. Simone ha detto:

    Imperia è coperta da inizio anno in alcune zone in 5g seppur non menzionata.

  3. Francesco Russo ha detto:

    Buongiorno, in Francia per Free è stato abilitato per il 5G anche Oneplus 8 pro. Confido che ciò possa avvenire anche in Patria.

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: