Anche Scaleway (Gruppo iliad) e Vodafone Group nella European Green Digital Coalition



La Comunità Europea ha annunciato la costituzione della European Green Digital Coalition: 26 CEO di aziende di tutto il mondo, hanno firmato una dichiarazione a sostegno dello  sviluppo e diffusione di servizi digitali più green ed efficienti in termini di energia e materiali.

Ma anche per sviluppare metodi e strumenti per misurare l’impatto netto delle tecnologie digitali green sull’ambiente e sul clima; co-creare con i rappresentanti di altri settori raccomandazioni e linee guida per la trasformazione digitale verde di questi settori a beneficio dell’ambiente, della società e dell’economia.

L’European Green Digital Coalition aiuterà non solo il settore tecnologico a diventare più sostenibile, ma anche a sostenere gli obiettivi di sostenibilità di altri settori prioritari come l’energia, i trasporti, l’agricoltura e l’edilizia, contribuendo nel contempo a una società innovativa, inclusiva e resiliente.

I suoi membri collaboreranno strettamente con la Commissione europea per rispettare gli impegni presi e riferiranno regolarmente sui progressi compiuti.

45 PMI e startup supportano inoltre la European Green Digital Coalition e molti prenderanno impegni di sostenibilità per aderirvi nel prossimo futuro.

Scaleway

Tra le società che hanno aderito troviamo anche Scaleway (fornitore europeo di servizi cloud del Gruppo iliad, che questo mese ha annunciato lo sbarco nel Regno Unito) e Vodafone Group.

Questo l’elenco delle 26 società (e rispettivi CEO) che hanno aderito alla European Green Digital Coalition:

  • Accenture – Jean-Marc Ollagnier (CEO Europa)
  • Aruba – Stefano Cecconi
  • ATOS SE – Elie Gerard
  • Beyond.pl – Wojciech Stramski
  • Bolt – Marcus Villig
  • Dassault Systèmes – Bernard Charlès (CEO e Vice Presidente)
  • Deutsche Telekom AG – Timotheus Höttges
  • Ericsson – Börje Ekholm
  • IBM – Jim Whitehurst (Presidente)
  • Liberty Global – Mike Fries
  • Microsoft – Brad Smith
  • Nokia – Pekka Lundmark (CEO e Presidente)
  • NOS – Miguel Almeida
  • Orange – Stéphane Richard (CEO e Presidente)
  • OVHCloud – Michel Paulin
  • Proximus – Guillaume Boutin
  • SAP SE – Christian Klein
  • Scaleway – Arnaud Brindejonc de Bermingham (Presidente)
  • Schneider Electric – Jean-Pascal Tricoire
  • SHIFT GmbH – Carsten and Samuel Waldeck
  • TDC Group A/S – Henrik Clausen
  • Telefónica – José María Álvarez-Pallete (CEO e Presidente)
  • A1 Telekom Austria Group – Thomas Arnoldner
  • DNA (Telenor Group) – Jukka Leinonen
  • Telia Company – Allison Kirkby
  • Vodafone Group – Nick Read.

Nel 2022 saranno presentati i primi risultati disponibili e le relazioni sullo stato di avanzamento dei lavori.

Fonte: Commissione Europea


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel Gruppo Facebook dedicato agli utenti iliad).

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Interessato ad una delle offerte iliad? Scegli tra le quelle attualmente disponibili, come Giga 120Giga 80Giga 40 o iliad Voce.

Commenta...