La Freebox Pop in Italia si chiamerà iliadbox Pop? Lo svela l’ultimo firmware del sistema operativo Freebox OS



Il lancio di iliad nel fisso (con una offerta su rete in fibra ottica fino all’abitazione) è slittato a dopo l’estate (qui la notizia nel dettaglio), nel frattempo però il gruppo sta lavorando a pieno ritmo e dalla Francia arriva una prima novità non di poco conto.

Con l’ultimo aggiornamento di Freebox OS (4.4.0), ovvero il sistema operativo con cui vengono gestite le Freebox e quindi anche la Freebox Pop, che verrà commercializzata in Italia (come annunciato dal CEO del Gruppo Thomas Reynaud), è stata innanzitutto completamente rinnovata la grafica, che vedremo anche da noi nella traduzione in italiano.

Nuovo Freebox OS 4.4 iliadbox

Home Freebox OS versione 4.4.0

In quest’ultima versione del firmware, come accaduto lo scorso aprile quando abbiamo segnalato la presenza di file in lingua italiana, ora spunta una nuova indicazione apparentemente insignificante: “ibxgw8-r1:  “V8”.

file iliadbox

Ma insignificante non è, perché in realtà va ad affiancare la dicitura “fbxgw8-r1” che indica la Freebox V8, ovvero il nome in codice che identifica la Freebox Pop.

Come fa notare l’utente Twitter @TiinoX83 (che ringraziamo per la segnalazione), la nuova aggiunta “ibx…” dovrebbe andare ad identificare la iliadbox Pop (iliadbox V8), che vedremo commercializzata in Italia nell’offerta in fibra ottica.

Non c’è ancora ufficializzazione ma gli indizi ormai sono chiari e con molta probabilità presto cominceremo a familiarizzare con questo nuovo termine, come si è fatto ad esempio con le innovative Simbox al lancio di iliad nel mobile.

Freebox OS 4.4.0 interfaccia

Interfaccia Freebox OS 4.4.0

Qui sotto alcune delle principali caratteristiche della Freebox Pop (o iliadbox Pop), che sarà un prodotto ben diverso dalle classiche “cinesate” (passateci il termine) che molti operatori italiani abbinano alle offerte commercializzate (FTTH o FTTC).

iliadbox Pop

La Freebox Pop (a questo punto iliadbox Pop in Italia) è un modem/router con un diametro di 16 cm. (4 cm. di altezza) ed è compatibile sia con le connessioni xDSL che in Fibra ottica.

Lato connettività, è presente Bluetooth 5.0 low energy e WiFi AC2100 dual band (2.4 e 5 GHz) con tecnologia MU-MIMO (Multiple Input, Multiple Output), ovvero in grado di inviare e ricevere simultaneamente più stream di dati tra router e i dispositivi collegati (che devono essere compatibili).

Sempre lato WiFi, la sicurezza viene garantita dall’ultimo standard WPA 3, che non si basa più su password condivise come con i precedenti, ma sfrutta il sistema DPP (Wi-Fi Device Provisioning Protocol), con cui si abilitano i vari dispositivi alla connessione WiFi tramite l’utilizzo di QR Code o tag NFC.

La violazione della cifratura diventa decisamente più complicata rispetto agli standard precedenti, passando da 128 bit a 256 bit. Freebox POP conta su tre uscite Ethernet (2 da 1 Gigabit e una da 2,5 Gigabit), connettori RJ 11 per telefono e linea xDSL, ingresso fibra ottica e una porta Type-C per l’alimentazione.

Nell’offerta per il mercato francese viene poi incluso anche un ripetitore WiFi (di 12,6 cm. di diametro e 4 cm. di altezza) per chi ha una abitazione di grandi dimensioni o sviluppata su più piani e ottimizzare in questo modo la connessione in tutta la casa.

Come detto, Freebox POP sarà il modello di modem/router che vedremo sicuramente anche in Italia, con un sistema operativo ricco di funzionalità. Ora non resta che attendere il lancio e scoprire se verrà proposta una offerta addirittura a 5 Gbps in download


Segui Universo Free anche su Google News, clicca sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale, unisciti al nostro canale Telegram e seguici nella grande community Facebook e Twitter (o nel Gruppo Facebook dedicato agli utenti iliad).

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Interessato ad una delle offerte iliad? Scegli tra le quelle attualmente disponibili, come Giga 120Giga 80Giga 40 o iliad Voce.

3 Risposte

  1. feiore ha detto:

    Dovranno anche adeguarsi alle disposizioni del router libero! Speriamo ne siano a conoscenza….

  2. Stefano Castioni ha detto:

    A mio avviso sarebbe meglio che iliad facesse meno cose e fatte bene, iniziando dal mobile che in alcune zone fa ancora pietà.

  3. Baloo ha detto:

    Che peccato..mille volte meglio tenersi freebox pop !

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: