Report Telco 2021: dal lancio di iliad abbattimento dei prezzi. Giù i ricavi di TIM, Vodafone e WindTre



In Italia tra il 2016 e il 2020 i ricavi delle società di telecomunicazioni sono diminuiti del 5,2% per quanto riguarda il comparto mobile, contro un -0,3% della rete fissa. È quanto emerge dalla nuova indagine annuale dell’Area Studi Mediobanca sui 27 maggiori gruppi mondiali delle telecomunicazioni.

L’indagine ha preso in considerazione anche il primo semestre 2021, rapportato allo stesso periodo del 2020. È qui che si può notare quanto nel segmento mobile l’effetto iliad è ancora forte e dirompente.

L’operatore mobile guidato da Benedetto Levi ha visto, in un anno, crescere i ricavi del 23,9%, contro un -10,3% di WindTre, -5,2% di Vodafone e -0,4% di TIM. Con il segno “+” anche Fastweb (+6,9%) e Tiscali (+0,6%).

Ricavi 2020

Secondo i dati dell’Area Studi di Mediobanca, nel 2020 TIM è il primo gruppo tlc per fatturato (12 miliardi di euro, in calo delll’8,4% sul 2019), segue Vodafone (con 5,1 miliardi di euro, in calo del 9,4% sul 2019), WindTre (con 4,9 miliardi di euro, in calo del 3,7% rispetto all’anno precedente), Fastweb (con 2,3 miliardi di euro, +3,6%) e iliad (con 0,7 miliardi di euro e un +58,3%).

Sempre nel 2020 in Italia i ricavi del settore sono diminuiti del 4,8%, con il segmento mobile più in affanno (-5,9%) rispetto al fisso (-3,8%).

iliad abbatte i prezzi

Nel report viene messo nero su bianco l’effetto che ha avuto iliad dal 2018 ad oggi sul fronte dei prezzi nella telefonia mobile.

L’abbattimento dei prezzi, a tutto vantaggio dei consumatori italiani, è evidenziato nella tabella che segue: un primo generale calo dei costi delle offerte mobili nel 2018 (legato alla seconda parte dell’anno, dopo il lancio di iliad) e un crollo nei due anni a seguire.

Prezzi dei servizi telco 2016 2020

Tra poche settimane avremo il tanto atteso debutto di iliad nel fisso e scopriremo finalmente quali saranno i prezzi delle offerte lancio.

Fonte: Area Studi Mediobanca (qui il report completo)


Commenta questa e le altre notizie sui nostri profili Facebook e Twitter o nel Gruppo Facebook dedicato agli utenti iliad.

Puoi seguire Universo Free anche su Google News, cliccando sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone. Per segnalarci novità, anteprime, nuove aperture di store iliad, scrivici direttamente da qui.

Commenta...