Il Gruppo iliad tallona sempre più da vicino 3 Group Europe

iliad 3 Group Europe


Continua la crescita del Gruppo iliad, confermandosi sesto gruppo delle telecomunicazioni in Europa, nonostante – a differenza di altri competitor – operi al momento solo in tre mercati, ovvero Francia, Italia e Polonia.

E proprio grazie all’ottimo risultato ottenuto nel 2021, con il numero di clienti che è salito ancora, iliad sta tallonando sempre più da vicino 3 Group Europe, la società controllata dalla cinese CK Hutchison e che opera in Austria, Danimarca, Irlanda, Regno Unito e Svezia.

I numeri sono molto chiari: il Gruppo iliad ha chiuso il 2021 con un totale di 41.438.000 clienti, a cui si sono appena aggiunti 1.569.400 clienti di UPC Polonia (la cui acquisizione è stata confermata proprio questo mese), dato sempre aggiornato a fine dicembre 2021.

In totale dunque, il Gruppo iliad conta su oltre 43 milioni di clienti (43.007.400), contro i 44,1 milioni di clienti di 3 Group Europe (dato sempre aggiornato al 31 dicembre 2021).

Clienti UPC Polonia Dicembre 2021

Tra i due gruppi il distacco si sta riducendo sempre di più (grazie soprattutto alla veloce crescita di iliad in Italia con i suoi oltre 8,5 milioni di utenti conquistati in soli tre anni e mezzo dal lancio) e il gruppo fondato da Xavier Niel potrebbe quindi ritrovarsi presto in quinta posizione, nella Top 5 dei gruppi di telecomunicazione più grandi d’Europa.

Una classifica che vede al primo posto Vodafone Group, seguita da Deutsche Telecom, Telefonica, Orange e 3 Group Europe.

Poco più di 1 milione di clienti separano il Gruppo iliad da 3 Group Europe e proprio la forte crescita della filiale italiana (che da fine gennaio ha debuttato anche nel fisso) potrebbe contribuire in futuro al sorpasso.

Ricordiamo, a titolo di curiosità, che l’operatore irlandese Eir è controllato per il 49% dal Gruppo iliad, mentre la maggioranza (51%) è nelle mani di Xavier Niel tramite la sua holding personale.

Se questo equilibrio cambiasse, di poco (per intenderci, fosse semplicemente invertito), con gli oltre 2,1 milioni di clienti attuali, Eir regalerebbe immediatamente ad iliad il quinto posto tra i gruppi di telecomunicazione più grandi d’Europa.


Commenta questa e le altre notizie sui nostri profili Facebook e Twitter o nella Community dedicata agli utenti iliad (che conta già oltre 14.000 iscritti).

Puoi seguire Universo Free anche su Google News, cliccando sulla stellina da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.

iliad community

Universo Free è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone. Per segnalarci novità, anteprime, nuove aperture di store iliad, scrivici direttamente da qui.

1 Response

  1. Simone. ha detto:

    Buonasera se la Vodafone e la iliad non si fondono io non smetto di fumare

Commenta...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: